Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

carrelli segnacampo a vernice

Vuoi importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina e guadagnare bei soldi in questa nicchia? Leggi questo manuale integralmente perché stai per scoprire:

  • come guadagnare con la compravendita di carrelli segnacampo a vernice dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in quale modo evitare l’errore che da solo è in grado di causarti un disastro economico oltre l’inimmaginabile

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di carrelli segnacampo a vernice risparmiando tempo prezioso e tantissimi soldi


Iscriviti alla Newsletter

La sempre più ampia ed importante globalizzazione associata all’apertura di tutti i mercati al commercio internazionale, individuano per le imprese italiane un’imperdibile opportunità di espansione. Oggi è infatti divenuto più semplice conquistare nuove zone di mercato grazie a oggetti cinesi di nuova generazione o rinnovati, importati dalla Cina.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Difatti, una buona gestione di ogni singola fase dell’importazione di carrelli segnacampo a vernice, può determinare:

  1. Un taglio dei costi per l’acquisto degli oggetti da importare: il rapporto diretto tra azienda-produttore permette, infatti, di bypassare tutti i tramite ed i relativi costi aggiuntivi;
  2. Una customizzazione maggiore dei beni con la possibilità di apporre il proprio marchio o chiedere all’azienda modifiche tecniche o stilistiche;
  3. Una totale libertà di conduzione delle vendite priva da costrizioni contrattuali relativamente al listino dei prezzi di vendita, la logistica delle merci, e le operazioni di promozione;

Non tutte le aziende di importazione di carrelli segnacampo a vernice in Italia però sono adeguate a trarre tornaconto economico da questa tipologia di lavoro perché, purtroppo, molto spesso non hanno approfondito la conoscenza di alcuni funzionamenti elementari o, ancora più probabilmente, non hanno accesso ai contatti giusti in Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Leggi con attenzione quanto segue in quanto, grazie a ai nostri consigli, ti sarà possibile:

  • Ottenere tutto ciò che c’è da sapere per una proficua e sicura importazione di carrelli segnacampo a vernice;
  • Non commettere i classici errori delle attività commerciali che possiedono meno conoscenze in tema import al fine di ottenere un importante risparmio di denaro (oltre che moltissimo tempo);
  • Metterti in contatto con i migliori esportatori cinesi di carrelli segnacampo a vernice.

In base a questi primi passi, importare e vendere carrelli segnacampo a vernice in Italia potrebbe essere una grossa occasione ed un punto di svolta importantissimo per qualsiasi azienda del settore, che cerca di fare fronte alla recente crisi economica.

Trattando di importazioni, occorre tenere a mente che, per acquistare direttamente carrelli segnacampo a vernice dalla Cina, occorre conoscere i corretti fornitori e essere in grado di valutare la loro professionalità, a partire dalla loro disponibilità ai contatti diretti e indiretti: una variabile sicuramente da non sottovalutare nelle attività di questo tipo.


Iscriviti alla Newsletter

Allora, facciamo il primo passo e iniziamo!

Importare e vendere carrelli segnacampo a vernice in Italia potrebbe significare per te un’ottima occasione sotto l’aspetto del risparmio economico e del fatturato, a patto che essa sia condotta con cognizione di causa sin dall’inizio.

Per acquistare direttamente carrelli segnacampo a vernice dalla Cina bisogna sostanzialmente contenere il rischio sempre in agguato di problematiche e massimizzare il guadagno sull’investimento verificando, prima ancora di avviare l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità del fornitore. Come esempio, un produttore in Cina affidabile di carrelli segnacampo a vernice ha sempre uno staff disposto ad assisterti durante sia tutta la fase di acquisto che nella fase di vendita nel caso si fosse costretti a procedere ad un riordino.

Fornitori difficilmente disponibili al telefono o che non rispondono alle chiamate in un lasso di tempo di poche ore (anche la domenica), per quanto ne siamo a conoscenza, non sono fornitori degni di fiducia.


Iscriviti alla Newsletter

Requisiti indicati per importare stock cinesi di carrelli segnacampo a vernice:

Per ogni evenienza,affinché tu possa riposare serenamente durante tutta la fase di import, è di assoluta importanza conoscere come un fornitore cinese di carrelli segnacampo a vernice debba necessariamente rispondere a questi requisiti:

L’impresa fornitrice di carrelli segnacampo a vernice deve essere regolarmente registrata in Cina: è quindi improrogabile accertarsi che essa sia iscritta ed in attività presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Per permettere che i nostri clienti nazionali, importatori di carrelli segnacampo a vernice, possano essere certi di interloquire con fornitori in Cina affidabili al 100%, il nostro gruppo è in costante contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le fabbriche di carrelli segnacampo a vernice che sono in affari con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. In caso contrario, chi decide di importare carrelli segnacampo a vernice dalla cina, rischierebbe di andare incontro ad una lunga serie di impedimenti, tra cui quello di essere accusato per “dichiarazione di falso” che in Cina è severamente punito e che condurrebbe quasi sicuramente al sequestro dei prodotti che hai già saldato.


Iscriviti alla Newsletter

la ditta produttrice di carrelli segnacampo a vernice deve essere realmente un produttore con degli stabilimenti in cui materialmente costruisce i prodotti e non un rappresentante.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il business per eccellenza per comprare dalla cina e rivendere carrelli segnacampo a vernice, nell’ottica del ”io sono il Re dell’import!”, in marketplace invitanti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o sui siti di grossisti cinesi online di carrelli segnacampo a vernice in generale, è comune navigare nelle migliaia di aziende che si spacciano per produttori diretti ma che, all’atto pratico, si rivelano solamente degli prestanome, delle trading company, o dei grossisti cinesi di carrelli segnacampo a vernice sebbene si presentino con un bel sito web di facciata, con tanto di immagini di aree adibite a produzione ed indirizzo fisico nelle aree di produzione più famose di tutta la Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Nulla da dire contro le trading company ma il problema si svelerà nel momento in cui, cercando di comprare in stock carrelli segnacampo a vernice dalla Cina, confrontandoti con loro, ti troverai a richiedere di applicare cambiamenti o customizzazioni sugli oggetti che stai acquistando, cosa per altro necessaria da un punto di vista strategico. In questo caso, qualunque trading company non potrà che offrirti un servizio pessimo perché l’interlocutore con cui ti interfaccerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà sicuramente perdere tempo prezioso in inutili tempi morti (settimane se non mesi) e troppo denaro speso per l’invio di campionature inutili. Prova a immaginare di ricevere carrelli segnacampo a vernice che non si conformano ai tuoi standard o quelli previsti dalla legge: sarebbe un duro colpo… Come prevedibile, il tutto dopo aver pagato articoli, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un fallimento annunciato.

I fornitori cinesi di carrelli segnacampo a vernice presenti nel nostro listino sono invece esclusivamente imprese con laboratori e stabilimenti di produzione che sono conformi a tutti i requisiti richiesti affinché la tua importazione si concluda bene.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di carrelli segnacampo a vernice deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: sono la parte più necessari legati alla riuscita dell’operazione.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Non è escluso che, a causa della mancanza o certificazioni non aggiornate sulla filiera produttiva o di test report aggiornati, l’attività di import di carrelli segnacampo a vernice potrebbe essere interrotta. Anche in questo caso il problema reale è che la partita completa ti potrà essere bloccata o sequestrata nel momento dello sdoganamento, ovviamente tutto ciò dopo che la tua attività avrà già inviato il pagamento della merce, mandato il pagamento del trasporto e delle prime spese in dogana.

I fornitori di carrelli segnacampo a vernice cinesi affidabili aggiunti nel nostro listino hanno tutta la documentazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di carrelli segnacampo a vernice deve essere assolutamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Indirizzandosi a importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina, è facile imbattersi in venditori in Cina che, pur di chiudere una vendita in più, sono disposti a dichiararti dati manipolati o a promettere servizi che poi non saranno garantiti, soprattutto per ciò che riguarda l’imballaggio della merce, il packaging e i molti altri aspetti relativi al carico. Sottovalutare questo aspetto significa di fatto non essere tranquilli fino a quando lo stock non sarà arrivato e sarai certo di non aver ricevuto merce impresentabile sul mercato perché rovinata.

Le ditte con le quali ti metteremo in contatto sono molto referenziate: in ogni azienda infatti abbiamo un nostro uomo di fiducia che segue la produzione.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di carrelli segnacampo a vernice deve avere uno staff tecnico altamente specializzato, capace di interpretare le tue esigenze e attuare le modifiche richieste in tempi rapidi per non ritardare ulteriormente gli ordini.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente in azienda devi poter avere la possibilità di customizzare la merce o di richiedere qualche modifica tecnica, se ritenuta necessaria; in caso contrario ti vedresti costretto ad importare della merce insignificante, proprio come fanno i competiros tuoi concorrenti, con il risultato che, senza differenziazione, ti ritroverai inevitabilmente a correre al ribasso. In alternativa, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, ti consentirà di mantenere i prezzi alti rispetto alla tua concorrenza mantenendo stabili (o addirittura aumentando) le tue quote di mercato perché… carrelli segnacampo a vernice così si trovano solo dalla tua attività!

Le fabbriche con cui ti entrerai in contatto ti consentiranno sempre di modificare o personalizzare i loro prodotti in modo che aderiscano al meglio con le tue aspettative e del tuo target.


Iscriviti alla Newsletter

La produzione di carrelli segnacampo a vernice deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Bisogna evitare di importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina tramite una azienda di produzione che non ha mai esportato prima in Europa: è proprio in queste circostanze che spesso si rivelano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di carrelli segnacampo a vernice sia in perfetta regola con le leggi degli Stati Uniti o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la fretta di concludere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), ti accerti che ha tutte le carte in regola per farti importare carrelli segnacampo a vernice in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere un totale fallimento! Succede spesso che le aziende inviino merci irregolari rispetto le leggi vigenti nel paese di destinazione. Il fatto è che, anche in questo caso, la responsabilità è tutta tua, con un sostanziale aggravio dei costi e grandi perdite di tempo e, probabilmente con il relativo sequestro e la distruzione (a tuo carico) degli articoli importati.

I fornitori cinesi di carrelli segnacampo a vernice con cui, tramite noi, stipulerai contratti convenienti sono assicurati sotto questo profilo e sono educati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Risorse aggiuntive:

Come importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina: qual è la burocrazia

Ora, come immaginerai, devi considerare obbligatoriamente l’importanza della documentazione necessaria all’acquisto corretto e con vantaggio economico di stock cinesi di carrelli segnacampo a vernice.

Commercial Invoice, Packing List, Polizza di Carico e Certificato di Origine, compilate correttamente e coerentemente, sono i documenti indispensabili per importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina con la sicurezza di evitare difficoltà di natura amministrativa.

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

La Commercial Invoice, è l’equivalente della fattura italiana, indica il valore complessivo della merce e l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva. Il documento riporta tutti i dati dell’azienda che importa, le modalità in cui viene effettuato il pagamento, l’indicazione dei prezzi ed il totale complessivo della transazione.

La Packing List, è l’equivalente della bolla di accompagnamento italiana. Riporta, oltre ai dati del venditore, tutti i dati distintivi della merce in spedizione, ovvero: numero degli oggetti, dei cartoni, il volume e altre specifiche che contraddistinguono e rendono univoco il carico.

La Commercial Invoice e la Packing List devono inevitabilmente coincidere con le dichiarazioni riportate sulla polizza di carico (che di fatto si mostra essere un documento di titolo di possesso della merce “all’importatore”).

Anche i dati riportati sulla Polizza di Carico, che comprendono i dati dell’azienda produttrice, dell’importatore e quelli della spedizione, devono mostrare coerenza con quanto dichiarato sul Certificato d’Origine, documento che, a sua volta, dichiara anche i dati della Commercial Invoice.

Errori ed incongruenze nei documenti possono condurre al fermo della merce, al sequestro temporaneo, fino ad arrivare al sequestro definitivo, dell’intero carico. Quindi, ancora una volta, nel caso di interazione con aziende non preparate alla redazione corretta di tutta la documentazione necessaria, sarà la tua azienda a subire il danno peggiore, ritrovandoti a dover sostenere costi elevati per una merce che non avrai possibilità di vendere ai tuoi clienti.

Tutte le aziende presenti nel nostro archivio sono, invece, solite a svolgere questo genere di pratiche affinché l’operazione di esportazione in Europa si concluda sempre nel migliore dei modi.


Iscriviti alla Newsletter

Link: merce cinese online

Le campionature di test:

Un passo indispensabile con cui, ogni azienda italiana che intenda importare carrelli segnacampo a vernice in stock dalla Cina dovrà raffrontarsi già dai primi momenti dell’attività di import, è la selezione dell’adeguato produttore e l’inevitabile ricezione delle campionature (carrelli segnacampo a vernice di prova) per scegliere, dopo attenta valutazione, l’azienda fornitrice che più si avvicina alle sue esigenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nel caso in cui tu decidessi di rischiare, facendo richiesta in maniera autonoma delle campionature ai numerosi fornitori cinesi senza utilizzare della nostra consulenza, correresti il rischio di trovarti nella spiacevole situazione di spendere un sacco di soldi per le spedizioni di molte campionature, ottenendo il solo risultato di vederti recapitati oggetti che, in realtà, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa o non in grado di soddisfare le tue richieste e i desideri dei tuoi clienti. Risulta, pertanto, caldamente consigliato escludere di muoversi con il ‘fai-da-te’ anche, e in particolar modo, nella fase che precede la richiesta di campionature di test.

Avvalersi del nostro archivio di aziende produttrici selezionate ti assicurerà di minimizzare l’inutile emorragia di tempo e di denaro; risorse importanti che, se condotte con attenzione e disciplina, si riveleranno risolutive per un’importazione diretta di carrelli segnacampo a vernice di successo.


Iscriviti alla Newsletter

Risorse aggiuntive:

Stock cinesi di carrelli segnacampo a vernice: la regola d’oro per incrementare i tuoi profitti

Nell’importazione diretta di carrelli segnacampo a vernice cinesi è caldamente consigliato evitare il fai da te: la regola d’oro è fare tesoro dei nostri consigli, avvalendoti dei contatti delle imprese testate e certificate da noi, elencate nel nostro database. Tali aziende, infatti, sono già conosciute dalle dogane come soggetti esportatori regolari, ed i loro articoli non hanno mai avuto problemi all’interno dell’Unione Europea.

Per importare carrelli segnacampo a vernice dalla Cina, prima di tutto è fondamentale individuare con grande cura il tuo fornitore cinese affidabile di carrelli segnacampo a vernice. Questa selezione controllare che l’azienda sia regolarmente attiva, che possa dimostrare di possedere le abilitazioni in regola e che la sua situazione complessiva ti consenta di effettuare l’ importazione di carrelli segnacampo a vernice senza problemi.

Per individuare il corretto produttore di carrelli segnacampo a vernice è necessario:

  • selezionare non meno di 2 potenziali fabbricanti cinesi di carrelli segnacampo a vernice di ottima qualità professionale da confrontare tra loro: le aziende selezionate devono possedere al loro interno personale professionale e qualificato, devono essere autorizzate all’esportazione di carrelli segnacampo a vernice in Italia e devono avere tutti i documenti necessari per uno sdoganamento della merce corretto e senza difficoltà.
  • predisporre un ordine di campionature di carrelli segnacampo a vernice da ciascuna azienda in maniera da sapere valutare quale dei due fabbricanti sia il più affine alle tue esigenze (anche, e soprattutto, in base al rapporto di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi velocizzare questa operazione servendoti del nostro aggiornato database; in questa maniera, avrai la possibilità di consultare tutti i produttori di carrelli segnacampo a vernice cinesi da noi selezionati, risparmiando tempo prezioso e tutti i disguidi legati al fai da te.

L’acquisto di carrelli segnacampo a vernice dalla Cina, pertanto, ti pone di fronte a due opzioni ancora prima di far partire l’operazione di importazione: puoi azzardare con la via del fai-da-te oppure puoi intraprendere stock import di carrelli segnacampo a vernice facendoti aiutare da noi.


Iscriviti alla Newsletter

Per capirci:

  1. Se scegli la strada del fai da te, dovrai selezionare da solo le fabbriche di carrelli segnacampo a vernice con le quali iniziare a interfacciarti. Questo ti richiederà tempo e denaro, oltre a non portarti ad alcuna certezza circa l’esito delle operazioni.
  2. Se opti invece di affidarti a noi, raggiungerai fin da subito il contatto del miglior produttore cinese di carrelli segnacampo a vernice, ovvero il soggetto che maggiormente soddisfa le tue urgenze di imprenditore. Non avrai più preoccupazioni circa l’ attendibilità o per la qualità dei prodotti e soprattutto, avrai la sicurezza delle sue certificazioni in regola all’esportazione di carrelli segnacampo a vernice in Italia. Infine, potrai avere tutti i contatti necessari per interagire in prima persona con il produttore immediatamente (e, di solito, le nostre aziende rispondono al telefono, via mail o Skype anche di domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso carrelli segnacampo a vernice e grossisti di carrelli segnacampo a vernice su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *