Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

pantaloni per yoga

Vuoi importare pantaloni per yoga dalla Cina e guadagnare bene in questo mercato? Leggi questa guida integralmente perché stai per capire:

  • come guadagnare con la compravendita di pantaloni per yoga dormendo sonni sereni la notte

  • come evitare l’errore che da solo può procurarti un crash finanziario oltre ogni previsione

  • come reperire i migliori produttori cinesi di pantaloni per yoga risparmiando tempo irrinunciabile e denaro prezioso





L’importazione di pantaloni per yoga è al centro di variegati dibattiti in questi ultimi anni, in quanto risulta essere molto redditizia (a condizione sia svolta in modalità idonea). Acquistare dalla Cina pantaloni per yoga è un’opportunità da considerare per le aziende già avviate, che desiderano cimentarsi in una nuova sfida.

Tuttavia, allo stesso tempo può essere un business innovativo anche per coloro che invece si stanno affacciando al mondo imprenditoriale per la prima volta, con l’entusiasmo e l’energia di chi intraprende la via della creazione di una nuova impresa da zero.

Ti suggeriamo di leggere i passi che seguino , per scoprire:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  • Il modo più efficace per massimizzare i profitti, senza pensieri, e preoccupazioni con l’import di pantaloni per yoga;
  • In che maniera non commettere errori da esordienti che potrebbero mettere seriamente a rischio la tua impresa ancora prima di iniziare la trattativa;
  • Che i migliori importatori cinesi di pantaloni per yoga non sono irraggiungibili, e sarai in grado di interfacciarti con loro senza sprecare tempo e denaro.

I benefici che si ottengono da questo tipo di business sono numerosi; proviamo a elencarne i fondamentali:

  1. Il beneficio principale è il risparmio economico: importare pantaloni per yoga dalla Cina ti conduce a un risparmio economico notevole poiché, una volta eliminati i costi associati ai canali tradizionali e ai molteplici passaggi attraverso intermediari a cui la merce è in genere sottoposta prima di arrivare alla destinazione finale, l’acquisto è diretto. Il prodotto è acquistato direttamente dalla fonte, con un grande contenimento dei costi.
  2. Il secondo grande vantaggio, uno dei lati aspetti sicuramente più innovativi di questo tipo di operazione, è la possibilità di customizzazione di tutti i prodotti pantaloni per yoga importati: mediante il rapporto diretto con i produttori diventa possibile richiedere modifiche personalizzate, ad es. caratterizzare l’oggetto con il tuo logo oppure le modifiche tecniche o stilistiche che considererai utili a rendere l’oggetto più attraente per i tuoi clienti.
  3. Terzo vantaggio, è l’assenza di limitazioni contrattuali: i produttori cinesi non richiedono di solito quantitativi minimi di articoli da ordinare, non sono presenti limitazioni di zona e non esistono listini prezzi dettagliati. In breve, sei assolutamente libero di acquistare i prodotti che desideri alle condizioni che ritieni più convenienti per le tue esigenze.

Presta attenzione a una cosa, tuttavia: la mancata conoscenza da parte degli importatori come te di un’importante fase dell’operazione, potrebbe rovesciare in import positivo in un’operazione fallimentare. Nella maggior parte dei casi, infatti, l’intero import potrebbe risultare fallimentare se l’importatore di pantaloni per yoga non è a conoscenza della “regola d’oro” per importare direttamente (che vedremo tra poco): basterebbe davvero poco per trasformare import fallimentari in ottime opportunità di guadagno.





Ottimo, si parte!

Importare e vendere pantaloni per yoga in Italia potrebbe significare per te un grande interesse nell’ottica del risparmio economico e del fatturato, a patto che essa sia condotta nel modo giusto fin dal principio.

Per acquistare direttamente pantaloni per yoga dalla Cina è necessario sostanzialmente saper minimizzare il pericolo sempre presente di problematiche e massimizzare il profitto sull’investimento verificando, prima ancora di far partire l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità dell’imprenditore. Come esempio, un fornitore cinese verificato di pantaloni per yoga ha sempre un gruppo disposto a supportarti durante sia tutta la fase di pre-vendita che nella fase di vendita conclusa, qualora si dovesse procedere ad un riordino.

Imprenditori difficilmente rintracciabili al telefono o che non rispondono alle email nel giro di poche decine di minuti (anche nei giorni festivi), per quanto di risulta, non sono produttori con cui concludere contratti.





Requisiti indicati per importare stock cinesi di pantaloni per yoga:

Per ogni evenienza,affinché tu possa dormire tranquillo durante tutta la fase di acquisto per l’importazione, è di decisiva importanza sapere come un fornitore in Cina di pantaloni per yoga debba necessariamente rispondere a questi requisiti:

La ditta fornitrice di pantaloni per yoga deve essere regolarmente registrata in Cina: è quindi indispensabile accertarsi che essa sia inserita ed in attività presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

In modo che i nostri clienti in Italia, importatori di pantaloni per yoga, possano avere la certezza di contrattare con fornitori in Cina sicuri al 100%, il nostro pool è in continuo contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le fabbriche di pantaloni per yoga che sono in affari con i nostri clienti siano regolarmente attive durante l’importazione. In caso contrario, chi sceglie di importare pantaloni per yoga dalla cina, potrebbe andare incontro ad una lunga serie di impedimenti, tra i quali quello di essere accusato per “dichiarazione di falso” che in Cina è irremovibilmente punito e che arriverebbe quasi sicuramente al sequestro e alla distruzione delle merci che hai già corrisposto.





L’attività di produzione di pantaloni per yoga deve essere assolutamente un produttore con delle fabbriche in cui materialmente realizza il prodotto e non un intermediario o un mediatore.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, immaginando di fare il business per eccellenza per comprare dalla cina e rivendere pantaloni per yoga, nell’ottica del ”io sono il Re dell’import!”, in marketplace intriganti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nei siti di grossisti cinesi online di pantaloni per yoga in generale, è usuale navigare nelle migliaia di fabbriche che fingono di essere produttori diretti ma che, nella realtà, si rivelano solo degli mediatori, delle trading company, o dei grossisti cinesi di pantaloni per yoga sebbene si presentino con un bel sito web di facciata, con tanto di foto di aree adibite a produzione ed indirizzo fisico nelle aree di produzione più famose dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

niente da ridire contro le trading company ma il problema si porrà nel momento in cui, desiderando comprare in stock pantaloni per yoga dalla Cina, dialogando con loro, ti troverai a dover chiedere di fare modifiche e variazioni o customizzazioni sugli ordini che stai acquistando, cosa per altro essenziale da un punto di vista strategico. In questo caso, ogni trading company non potrà che eludere le richieste perché la persona con cui ti interfaccerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà probabilmente perdere tempo prezioso in inutili tempi morti (settimane se non mesi) e troppo denaro speso per la ricezione di campionature superflue. Immagina di ricevere pantaloni per yoga che non rispettano gli standard o quelli previsti dalla legge: sarebbe un duro colpo… Ovviamente, il tutto dopo aver pagato beni, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un cataclisma.

I fornitori cinesi di pantaloni per yoga presenti nel nostro elenco sono invece esclusivamente aziende con capannoni e stabilimenti di produzione che rispondono a tutti i requisiti richiesti in modo che il tuo affare si chiuda con soddisfazione.





L’azienda produttrice di pantaloni per yoga deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: sono la parte imprescindibili legati alla buona riuscita dell’affare.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Può succedere che, a causa della mancanza o certificazioni contenenti errori sulla catena di produzione o di test report aggiornati, l’attività di importazione di pantaloni per yoga potrebbe non concludersi felicemente. Anche in questo caso il problema reale è che l’intera partita di articoli potrà essere bloccata o sequestrata allo sdoganamento, ovviamente tutto ciò dopo che la tua attività avrà già inviato il pagamento della merce, inviato il pagamento del trasporto e dei primi costi in dogana.

I fornitori di pantaloni per yoga cinesi affidabili inseriti nel nostro archivio hanno tutta la documentazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.





L’azienda di produzione di pantaloni per yoga deve essere molto referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Dovendo in particolare importare pantaloni per yoga dalla Cina, è facile incrociare in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a confermarti dati non corrispondenti al vero o a promettere servizi che poi non vedrai mai, in particolare per ciò che riguarda il confezionamento dei prodotti, il packaging e i tanti aspetti relativi al carico. Dimenticare questo aspetto significa in definitiva non dormire sonni tranquilli fino a quando lo stock non sarà arrivato e ti sarai accertato di non aver ricevuto merce non adatta sul mercato perché non sicura.

Le attività con le quali ti metteremo in contatto sono certamente referenziate: in ogni azienda infatti abbiamo un nostro uomo di fiducia che conosciamo di persona.





L’azienda produttrice di pantaloni per yoga deve avere un team tecnico altamente specializzato, in grado di tradurre le tue esigenze ed effettuare le variazioni in tempi ridotti per non ritardare l’ordine.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente dal produttore devi poter avere la certezza di personalizzare l’ordine o di far applicare qualche modifica tecnica, qualora fosse necessaria; in caso contrario ti ritroveresti ad importare della merce banale, proprio come fanno le altre aziende sul mercato, con il risultato che, senza differenziazione, ti troverai inevitabilmente a ribassare i prezzi dei tuoi prodotti importati. Piuttosto, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, permetterà di mantenere i prezzi più alti rispetto ai tuoi concorrenti mantenendo stazionarie o addirittura in salita le tue entrate perché… pantaloni per yoga così potranno essere acquistati solo dalla tua attività!

Tutti i produttori con cui ti sarai messo in contatto ti permetteranno sempre di modificare o personalizzare i manufatti in modo che si adeguino al meglio con le tue esigenze e del tuo bacino di utenza.





La produzione di pantaloni per yoga deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Si deve evitare di importare pantaloni per yoga dalla Cina tramite una ditta che non ha mai venduto in Europa: è proprio in casi come questi che spesso si rivelano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di pantaloni per yoga sia in perfetta regola con le leggi del Nord America o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la smania di entrare in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), tu controlli che ha tutte le carte in regola per farti importare pantaloni per yoga in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere una disfatta! Capita di continuo che le aziende consegnino prodotti fuori norma rispetto le leggi vigenti nello Stato di destinazione. Il fatto è che, anche in questo caso, la responsabilità viene attribuita a te, con aggravi di costi e tempo speso inutilmente e, quasi certamente, con il successivo sequestro e la distruzione (a tuo carico) della merce importata.

I fornitori cinesi di pantaloni per yoga con cui, tramite noi, stipulerai contratti convenienti sono assicurati sotto questo profilo e sono esercitati ad esportare in Europa.





Vedi anche: lavoro import export

Vediamo come importare pantaloni per yoga dalla Cina senza ansie e quali documenti e burocrazia occorre conoscere

L’import di stock pantaloni per yoga cinesi per la rivendita in Italia necessita la conoscenza dell’esistenza di alcuni documenti e certificazioni. Non dare il giusto peso o sottovalutare questo tipo di documentazione pregiudicherebbe senza dubbi tutto l’import di pantaloni per yoga dalla Cina che hai pianificato fino a quel momento, con forti rischi economici per la tua impresa.

Primo documento fra tutti è l’analogo della nostra fattura, la Commercial Invoice, seguono la Packing List (l’equivalente della bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed infine il Certificato di Origine. La corretta compilazione di tutti i documenti è un fattore determinante per garantire la loro regolarità: questa è l’idonea documentazione, idonea ad accompagnare in piena sicurezza e serenità la merce che hai acquistato fino ai tuoi magazzini in Italia.

Vediamo ora, con attenzione, ciascun documento richiesto ad importare pantaloni per yoga dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Sulla Commercial Invoice sono riportati nei dettagli tutti i dati riferiti al fornitore cinese di pantaloni per yoga, di chi importa (ovvero i tuoi), i termini e le modalità del pagamento dei beni, e la descrizione valutativa di tutti i beni presenti nel carico, ovvero prezzi, con subtotali e totale generale.

Sul valore complessivo della merce, riportato sulla Commercial Invoice, verrà calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List rappresenta, invece, un documento che mira a descrivere le specifiche più concrete degli oggetti importati. Oltre a riportare i dati dei due soggetti economici coinvolti (acquirente e venditore), la Packing List riporta nei dettagli le specifiche quantitative del carico: numero complessivo delle unità di merce, numero dei plichi, volume, peso netto, lordo e alcuni altri valori legati agli aspetti quantitativi che vanno a identificare in maniera univoca la tua merce.

La Polizza di Carico è l’equivalente vero e proprio del titolo di possesso della merce al portatore. Su questo documento sono dettagliati i dati dell’esportatore, dell’importatore e ogni altro dettaglio relativo alla spedizione. La regolarità di questi dati è garantita dalla coerenza reciproca con tutti gli altri dati riportati sulla Commercial Invoice, sulla Packing List e sul Certificato d’Origine.

Il Certificato d’Origine, in ultimo, è il certificato rilasciato dalla camera di commercio cinese, e che elenca, oltre ad altri dati riguardanti il carico, anche i dati Commercial Invoice. È di fondamentale importanza che anche in questo certificato, esista assoluta coerenza tra i dati qui riportati e quelli presenti in tutti gli altri documenti di viaggio.

Descrivendo i quattro documenti obbligatori, è chiaro come una variabile da non sottovalutare nella loro esibizione in dogana, è l’assoluta coerenza dei dati riportati su ciascun documento rispetto agli altri. Ogni sbaglio formale o trascuratezza durante la loro redazione potrebbe pregiudicare l’intera operazione, comportando anche il sequestro temporaneo o definitivo della merce e sanzioni, fino alla conclusione con la distruzione totale del carico, con spese a tuo carico, comprese quelle dello smaltimento conseguente.

Il nostro gruppo ti metterà in contatto soltanto con aziende produttrici di pantaloni per yoga cinesi che hanno un lungo percorso di esportazione di beni nel nostro continente. Il loro personale amministrativo è perfettamente in grado di svolgere tutte le pratiche burocratiche garantendo totale coerenza documentale, in maniera da garantirti che l’operazione giunga a buon fine e senza intoppi fino a portati l’intero carico al tuo magazzino.





Approfondisci qui: export italia cina

Le campionature:

E’ decisivo tenere a mente che, prima di importare pantaloni per yoga in stock dalla Cina, è bene valutare almeno 2 produttori molto qualificati, se non di più; ciò vuole dire essere costretti ad fare una lunga ricerca nel web, a dover scomodamente rapportarsi comunicando in inglese con svariate aziende e dover alla fine scegliere a caso tra i fornitori che sembrano dare più garanzie per decidere da chi farsi consegnare le campionature di test.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

All’inizio dunque, a meno di non avvalersi del nostro supporto, prima di poter avviare un import di pantaloni per yoga dalla Cina, si dovranno fare importanti investimenti in termini di tempo settimane intere per selezionare l’azienda di produzione adatta e di soldi (centinaia, se non migliaia di dollari spesi in campionature inutili).

E se anche le campionature rispettassero le tue richieste ma, solo dopo averle ricevute, venissi a imparare che l’azienda che te le ha inviate non ha le licenze per l’esportazione? Le campionature non sono a basso costo e gli importi del trasporto, specialmente se espresso, sono spesso un salasso. Affidarti ai contatti dei produttori che noi ti forniremo ti permetterà di contenere i costi per la campionatura e di dimezzare drasticamente le inevitabili perdite di tempo imputabili al fai-da-te.

E’ indispensabile sapere che i tuoi prodotti di importazione da paesi terzi come la Cina sono sotto la diretta responsabilità della tua azienda, per cui è davvero assolutamente necessario avere fin da subito un fornitore verificato e qualificato con cui rapportarsi, come quelli con cui ti metteremo in contatto noi, sopratutto nel caso dell’ampliamento o il decollo di un business indirizzato all’importazione diretta di pantaloni per yoga.





Link:

Come vendere con profitto in Italia gli stock cinesi di pantaloni per yoga? C’è LA regola d’oro

La vendita degli stock di pantaloni per yoga importati può essere eseguita con tornaconto economico unicamente se tu sia in grado di minimizzare, già alla fonte, tutte le voci di costo inutili e riesca a liberarti di tutte le problematiche inerenti al trasporto dei beni ed alla vendita già a partire dai primi momenti di trattativa con il produttore cinese. Se non conosci il panorama industriale cinese, questo ti sarà possibile soltanto se seguendo regola d’oro: se vuoi dedicarti all’importazione diretta di pantaloni per yoga cinesi evita azioni estemporanee e improntate sul metodo ‘fai da te’, ma affidati alla nostra rete, consolidata di contatti testati,9 e trova i tuoi nominativi dal nostro database regolarmente aggiornato di aziende cinesi dalle altissime referenze.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Utilizzando il nostro aggiornatissimo supporto, avrai sempre la sicurezza di interfacciarti con un fornitore cinese in regola con le abilitazioni alla vendita di beni all’interno della Comunità Europea e nello specifico in Italia. Tutte le aziende che individuerai sulla nostra rete hanno pregresse esperienze di esportazioni nel nostro paese e risultano già regolarmente iscritti nei registri delle dogane con il ruolo di regolari esportatori. E ancora, il nostro database, ti fornisce l’alta qualità dei beni importati, fatto dimostrabile con l’assenza di problematiche di qualunque tipo in tutti i paesi europei.





Se stai pensando di avviare un import di pantaloni per yoga, non dimenticare mai che e fondamentale trovare nel minore tempo possibile un fornitore affidabile di pantaloni per yoga cinese con cui instaurare fin da subito una relazione professionale costante e soddisfacente.

Se tu volessi ottenere lo stesso esito in autonomia, con la sicurezza del 100%, sarebbe indispensabile che tu avessi a disposizione delle risorse umane in loco molto costose, professionali e anche, ma soprattutto, fedeli alla propria azienda, capaci di effettuare tutte le necessarie verifiche prima di ogni tuo accordo commerciale con i partner cinesi. L’azienda possiede locali fisici? È attiva? Possiede le abilitazioni all’esportazione in Europa? Ha nel suo organico personale tecnico pronto, dinamico e competente?

import dalla cina

Preferisci stare seduto a guardare dalla riva il tuo business andarsene o guadagnare bene? A te la scelta.

Queste che hai letto e molti altri interrogativi che il tuo staff cinese dovrà dare risposta prima che tu intraprenda il primo passo. Ogni singolo sbaglio potrebbe ostacolare la perfetta riuscita dell’import, mostrandosi nel finale un fallimento totale per la tua azienda e per te.
Per articolare al meglio, già dall’inizio, le basi della tua operazione di importazione, il primo passo a cui ti devi impegnare è la scelta di un fornitore cinese di pantaloni per yoga effettivamente in grado di soddisfare le tue richieste.

Sintetizziamo, qui, brevemente, cosa sarebbe opportuno tu facessi:

  • Individuare almeno 2 produttori altamente referenziati, con un team professionale, abilitati all’esportazione di pantaloni per yoga in Europa e in in gradi di dimostrare di possedere tutte le documentazioni obbligatorie per il regolare sdoganamento della merce.
  • Ricevere da entrambi i produttori, chiaramente sotto la tua responsabilità, le campionature di pantaloni per yoga; una volta ricevute dovrai, ovviamente, verificarne con grande attenzione le caratteristiche al fine di decidere quale delle due aziende sia maggiormente adeguata alle tue esigenze aziendali ed ai desideri dei tuoi clienti.
come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

Risulta evidente, allora, come tale operazione, condotta in autonomia, sia effettivamente densa di interrogativi e insidie. Ecco perché ti invitiamo a considerare, con la massima serietà, la possibilità di una collaborazione con il nostro gruppo.

Infatti, avvalerti del nostro database di produttori di pantaloni per yoga cinesi significa:

  1. abbassare drasticamente le probabilità, a renderle nulle, di incorrere in difficoltà correlate alle certificazioni e alle abilitazioni dei produttori;
  2. ridurre drasticamente i tempi di attesa, molto spesso, necessari all’ottenimento delle campionature, battendo sul tempo la tua concorrenza e avere più risorse disponibili di tempo e di denaro da canalizzare sulla tua attività imprenditoriale;
  3. raggiungere un prezzo conclusivo del prodotto senza dubbio interessante e concorrenziale, a tutto vantaggio dei tuoi profitti!




Quelle che seguono sono le due possibili e uniche vie tra le quali dovrai scegliere nel momento in cui decidi di avviare l’impresa di esportazione di beni dalla Cina.

Scelta A

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

Ti addentrerai nella giungla del mercato cinese basandoti sul tuo intuito per trovare produttori cinesi che soddisfino pienamente le tue esigenze e i desideri della tua clientela. È un lavoro delicato e variegato: sarai costretto a sprecare moltissimo tempo nella ricerca di fabbriche di pantaloni per yoga e, successivamente, negli accertamenti sul reale possesso e la correttezza delle loro abilitazioni all’esportazione in Italia e delle loro certificazioni. Senza parlare, poi, delle campionature, la cui sola spedizione rappresenta un costo che, nell’import fai-da-te, raramente viene ripagato; e dopo tutto questo impegno, anche nel momento in cui ti sembrerà di avere raggiunto delle certezze, ti sorgeranno nuovamente spontanee le domande: “Questo fornitore è realmente un produttore di pantaloni per yoga? O soltanto un tramite? E se alla dogana sorgono problemi? E se la documentazione non è congruente con la merce? O se il produttore non è abilitato all’esportazione negli stati europei?”

È davvero tua intenzione rischiare che il tuo acquisto di pantaloni per yoga dalla Cina possa essere lasciato in balia degli eventi e della buona sorte? Puoi permetterti che tutti i tuoi tuoi sforzi finiscano sequestrati e bloccati in dogana e magari distrutti, dovendone pagare poi anche le spese per lo smaltimento?

Quelle che hai letto sono le domande che ogni imprenditore che importa dovrebbe necessariamente porsi prima di scartare definitivamente la scelta B.

Scelta B

Scegli, allora, di operare con la medesima professionalità dei grandi player di stock import di pantaloni per yoga, che si muovono sul mercato con destrezza e abilità, contenendo ai livelli minimi il dispendio della risorsa tempo e spese e aumentando i profitti.

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Il mercato cinese rappresenta una realtà molto lontana da noi e complessa e, se non hai referenti attendibili, c’è per te il rischio concreto di compiere errori non recuperabili che possono condurti a pesantissime conseguenze finanziarie. Ti invitiamo allora a scegliere il percorso più sicuro: utilizza i nostri suggerimenti per individuare i migliori produttori cinesi di pantaloni per yoga, quelli più professionali, referenziati e affidabili, quelli in possesso di tutte la abilitazioni necessarie all’esportazione di pantaloni per yoga in Italia.

Contattali immediatamente e inizia subito le trattative. Potrai domandare immediatamente le campionature al personale tecnico di un produttore ottimamente referenziato e curare il tuo ordinativo mantenendo un contatto diretto continuo telefonico, via email o tramite Skype, dalle prime fasi della produzione fino al trasporto, tutto all’interno di un arco temporale brevissimo, riducendo al minimo i costi, e con un valore aggiunto in più rispetto ai tuoi concorrenti, a tutto beneficio della soddisfazione dei tuoi clienti.

Queste sono le due strade che puoi prendere: non ce ne sono altre.

Se sceglierai la prima, vogliamo augurarti davvero buona fortuna. Sinceramente, di cuore.

Se, invece, ti orienterai giustamente verso la seconda opzione, ti suggeriremo il percorso più adatto a te nella maniera ottimale, nel minor tempo possibile e affiancandoti il migliore produttore più adeguato alle tue necessità. Il nostro archivio è articolato proprio per fare fronte alle necessità di imprese come la tua e per garantirti un import dalla Cina in piena sicurezza a partire dalle prime fasi fino a raggiungere il tuo magazzino in totale serenità.

Questo è quanto. Ti abbiamo fornito tutti gli strumenti necessari per compiere la tua scelta migliore. Ora tocca a te.

Buon Import!






Trova i migliori punti vendita all'ingrosso pantaloni per yoga e grossisti di pantaloni per yoga su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *