Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731

Vuoi importare separatori dalla Cina e guadagnare sul serio con questa attività? Leggi questo manuale fino alla fine perché stai per capire:

  • come realizzare utili con l’import di separatori dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in quale modo evitare lo sbaglio che da solo è in grado di procurarti un danno economico oltre l’immaginabile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di separatori risparmiando tempo decisivo e tantissimi soldi





Importare separatori agevolmente, ti consentirà di usare il valore aggiunto del sistema:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  1. prima di tutto, potrai rifornirti di separatori direttamente dal fabbricante, evitando tutti gli eventuali livelli intermedi e quindi, concretamente, risparmiando sotto il profilo economico.
  2. ancora, puoi importare prodotti customizzati direttamente dal produttore e questo ti renderà in grado di fare apportare eventuali migliorie tecniche o stilistiche come, ad es., l’inserimento del tuo logo.
  3. e ancora, sarai libero: non dovrai rispettare nessuna esclusiva, a nessun patto contrattuale; non saranno presenti ordini minimi da rispettare.
problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Importare dalla Cina separatori nella maniera corretta risulterà però la regola fondamentale che ti consentirà di ottenere un rendimento dal tuo investimento, senza vedere trasformato il tuo import in un’impresa fallimentare.

Conoscere fin dall’inizio in che maniera importare e vendere separatori in Italia rappresenta un valore aggiunto, sia per quanto concerne il risparmio economico che per quanto concerne il profitto. Chiaramente, l’operazione di importazione deve essere condotta obbligatoriamente in modo ineccepibile già dai primi momenti. Acquistare direttamente separatori dalla Cina è facile, a condizione che si utilizzino gli accorgimenti adeguati per minimizzare i probabili pericoli che potrebbero esplicitarsi durante l’operazione di importazione.

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

All’inizio è caldamente consigliato controllare la correttezza e l’affidabilità dell’esportatore attraverso questo semplice dettaglio: relazionarsi con un produttore di separatori attendibile significa confrontarsi con uno staff disponibile ad assisterti, sia durante la vendita che durante la fase post vendita.

E’ altamente sconsigliabile disporre ordinazioni di merce a produttori che non rispondono alle mail in brevissimo tempo (anche la domenica) o che non sono facilmente reperibili in generale, perché è un chiaro segno di inaffidabilità del fornitore.





Stock cinesi di separatori: i criteri minimi ai quali fare riferimento

Prima di procedere con l’acquisto di separatori, occorre verificare che vengano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È indispensabile che la ditta fornitrice di separatori sia iscritta regolarmente e attiva nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di proteggere ed assicurare gli importatori di separatori sulla regolarità dell’iscrizione degli importatori cinesi sui registri della camera di commercio cinese, il nostro squadra esamina costantemente che le ditte produttrici di separatori che collaborano con i nostri clienti italiani siano in regola e regolarmente operanti.

Importare separatori dalla Cina servendosi di produttori non regolarmente registrati può condurre a spiacevoli esiti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò si tradurrebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce già pagata.





Il produttore di separatori deve possedere una o più sedi dove realmente è attiva la produzione degli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che si possono incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere separatori, infatti, è di trovarsi a interagire con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di separatori. E ancora, all’interno di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che aggregano grossisti cinesi online di separatori, è frequente incontrare intermediari che si offrono con siti web fasulli, facendosi passare per grossi fabbricanti industriali.

Nel comprare in stock separatori dalla Cina, è fondamentale interfacciarsi direttamente con le aziende vere e proprie. Nell’eventualità di richieste di modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, infatti, non non andrai incontro a perdite di tempo, cosa che invece si verificherebbe avendo a che fare con intermediari esterni all’impresa di produzione.

Per questo motivo, nel nostro database, risiedono soltanto ed esclusivamente fornitori cinesi di separatori con fabbriche di produzione che rispettano tutti i parametri indicati sopra, affinché tu sia in grado importare separatori senza rischi.





L’azienda produttrice di separatori deve possedere le certificazioni a norma sulla produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un fattore di primaria importanza, in quanto una certificazione non esatta, non regolare o inesistente, potrebbe condurre problemi durante le fasi dell’importazione, e la merce potrebbe venire sequestrata durante lo sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, presenti nel nostro archivio, con cui ti metteremo in contatto, possono offrire ai nostri clienti tutti i requisiti indispensabili relativi alla qualità della produzione e degli articoli.





E’ necessario che l’azienda fornitrice di separatori sia altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare separatori dalla Cina, potrebbe farti imbattere in operatori che offrono servizi che in seguito non possono fornirti (in particolar modo, in caso di packaging dei beni acquistati) e quindi è fondamentale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende altamente referenziate.

Noi ti offriamo la relazione diretta con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con cui abbiamo già avuto maniera di confrontarci) che garantisce le adeguate referenze per ciascuna azienda da noi suggerita.





Lo staff tecnico all’interno dell’azienda produttrice di separatori deve essere fortemente specializzato e in grado di interpretare ogni tua esigenza, in modo da da effettuare le eventuali trasformazioni da te volute in modo efficiente e in breve tempo.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente in fabbrica, avrai sempre la possibilità di customizzare i tuoi acquisti; per questa ragione è importante relazionarti con uno staff tecnico qualificato e specializzato, in grado di prendersi cura delle tue richieste. Lo staff dovrà essere in grado di offrirti un articolo particolare e unico, un prodotto che ti permetterà di aumentare le quote di mercato e che ti differenzierà dai tuoi competitors.

Tutti i fabbricanti di separatori presenti nel nostro database sono in ogni caso capaci di migliorare e personalizzare i tuoi prodotti.





La fabbrica di separatori deve dimostrare di potere esportare in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non dare fiducia alle fabbriche che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni fabbricanti siano regolari con le esportazioni in altri continenti, ma non in regola per le esportazione inUE. È indispensabile che tu esegua operazioni di acquisto soltanto con fabbricanti che ti possono garantire di poter importare separatori in Italia senza problemi. In caso contrario, la responsabilità cadrebbe tutta su di te, con esiti gravi sull’azienda e sugli oggetti acquistati.

Noi ti metteremo in contatto esclusivamente con fornitori cinesi di separatori, con i quali tratterai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.





Focus:

Come importare separatori dalla Cina: l’aspetto burocratico

Dunque, come starai pensando, non devi assolutamente dimenticare la conoscenza della documentazione indispensabile all’acquisto corretto e con profitto di stock cinesi di separatori.

Commercial Invoice, Packing List, Polizza di Carico e Certificato di Origine, adeguatamente compilate e coerenti fra loro, sono i documenti indispensabili per importare separatori dalla Cina con la sicurezza di evitare difficoltà di natura amministrativa.

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

La Commercial Invoice, è l’equivalente della nostra fattura, indica il valore complessivo della merce e l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva. Essa contiene tutti i dati del produttore, le modalità di pagamento, l’indicazione dei prezzi ed il totale della transazione.

La Packing List, è l’equivalente della bolla di accompagnamento italiana. Riporta, oltre ai dati del produttore, tutti i dati distintivi dei prodotti in spedizione, dunque: numero dei pezzi acquistati, dei cartoni, il volume e altri dati che caratterizzano il carico.

La Commercial Invoice e la Packing List devono obbligatoriamente essere coerenti con ciò che è stato registrato sulla polizza di carico (che si rivela in pratica essere un documento di titolo di possesso della merce “all’importatore”).

Alla stessa maniera i dati riportati sulla Polizza di Carico, che comprendono i dati dell’azienda produttrice, dell’acquirente e della spedizione, devono essere coerenti con quanto riportato sul Certificato d’Origine, il quale, a sua volta, elenca anche i dati della Commercial Invoice.

Errori ed incongruenze nei documenti possono condurre al fermo della merce, al sequestro temporaneo, fino ad arrivare al sequestro definitivo, dell’intero container. Pertanto, ancora una volta, nel caso di interazione con aziende non preparate alla redazione corretta di tutta la documentazione indispensabile, sarà la tua azienda a subire le conseguenze peggiori, e ti ritroverai a sostenere costi elevati per una merce che non sarai in grado di rivendere.

Le aziende da noi selezionate sono, invece, abituate a svolgere questo genere di pratiche affinché l’esportazione con l’Europa vada sempre a buon fine.





Vedi risorsa: dazi doganali

Le campionature di test:

Uno step necessario con il quale, qualunque attività imprenditoriale italiana che voglia importare separatori in stock dalla Cina dovrà misurarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la selezione del giusto produttore e il necessario ottenimento delle campionature (cioè le prove preliminari di separatori) per scegliere, a ragion veduta, l’azienda produttrice che fornisce le migliori risposte operative.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Se per ipotesi, tu volessi di tentare, richiedendo autonomamente le campionature ai vari fornitori cinesi senza utilizzare della nostra consulenza, correresti il rischio di trovarti nella disagevole situazione di utilizzare grosse quantità di denaro per gli invii di svariate campionature, con il rischio concreto di vederti recapitati dei test che, in realtà, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa o che hanno poco a che vedere con le tue necessità. E’ dunque consigliabile escludere di muoversi con il ‘fai-da-te’ anche, e soprattutto, nella fase precedente la domanda di campionature di test.

La consultazione del nostro archivio di aziende produttrici selezionate ti garantirà di abbassare ai livelli minimi l’inutile sperpero di denaro e di tempo; risorse importanti che, se incanalate in maniera adeguata, si riveleranno decisive per un’importazione diretta di separatori serena e soddisfacente.





Vedi risorse consigliate: dazi importazione

La regola d’oro per trasformare gli stock cinesi di separatori in un’ottima fonte di guadagno

Per te che sei alla ricerca di un’importazione diretta di separatori cinesi, senza incorrere in rischi di danni economici da parte di fornitori cinesi non autorizzati o di problematiche inerenti lo sdoganamento, il nostro gruppo ti consiglia una regola d’oro da non dimenticare mai: evita il metodo ‘fai da te’ e affidati a chi, come noi, consente di individuare, nel giro di poche ore, aziende certificate, professionali e affidabili.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Non è una cosa da sottovalutare riuscire a individuare un fornitore affidabile di separatori cinese in poche ore di lavoro, senza sprechi di tempo e di soldi. Infatti, per l’individuazione di un produttore referenziato, professionale e idoneo a soddisfare le tue esigenze e quelle dei tuoi clienti, è sempre necessario:

  1. scegliere almeno un paio di potenziali fabbricanti da mettere a confronto, dotati delle necessarie autorizzazioni all’esportazione di separatori in Italia e muniti di tutti i documenti indispensabili.
  2. Ordinare e acquistare le campionature da entrambi i produttori con lo scopo di verificare quelle che meglio corrispondono alle proprie necessità.
importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

La nostra mission è farti risparmiare la fatica e tutti i rischi connessi ai primi momenti dell’operazione di importazione, offrendoti contatti esclusivamente con fornitori referenziatissimi, regolarmente in attività, in possesso delle necessarie autorizzazioni a a svolgere attività di esportazione verso il nostro paese e registrate nel nostro archivio con un rating non inferiore a 8/10. Se questi fornitori di separatori sono nostri collaboratori, è la palese dimostrazione che già nel passato hanno mostrato grande attendibilità ed affidabilità.

Una volta stabiliti i contatti con i nostri produttori di separatori cinesi inseriti nel nostro database potrai avviare il tuo import immediatamente, con uno sleale vantaggio sulla tua concorrenza, abbattendo i costi delle indagini preliminari e con la garanzia di raggiungere risultati inequivocabilmente qualitativamente migliori al fai-da-te.





Puoi scegliere:

Privilegiare il “fai da te”, o agire ad armi pari con i più rilevanti player di stock import di separatori presenti oggi sul mercato, risparmiando tempo, soldi e soprattutto con la serenità durante ogni fase di acquisto di separatori dalla Cina?

Mettiti in contatto con i migliori produttori cinesi di separatori, in grado di rispondere con professionalità a tutte le tue necessità, autorizzati all’esportazione di separatori in Italia, a tua completa disposizione e pronti a chiarire ogni tuo dubbio, attraverso Skype, telefono, email o whatsapp. Contattaci adesso!

Con l’augurio di una scelta consapevole, e di un business florido.

Buon Import!






Trova i migliori punti vendita all'ingrosso separatori e grossisti di separatori su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *