Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / /

shorty

Vuoi importare shorty dalla Cina e guadagnare veramente in questa nicchia? Leggi questo articolo fino in fondo perché stai per capire:

  • come guadagnare con l’importazione di shorty dormendo in assoluta serenità la notte

  • come evitare lo sbaglio che da solo è in grado di procurarti un disastro economico oltre l’immaginabile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di shorty risparmiando tempo decisivo e un sacco di quattrini





L’importazione di shorty dalla Cina è oggetto di molti dibattiti in questi ultimi tempi, proprio perché è un’operazione molto vantaggiosa (se condotta in modalità idonea). Acquistare dalla Cina shorty è un’opzione da non sottovalutare assolutamente per le imprese già avviate, che vorrebbero impegnarsi in una sfida innovativa.

Tuttavia, contemporaneamente può essere una soluzione ottimale anche per chi sta affrontando il mondo imprenditoriale per la prima volta, con l’entusiasmo e l’energia di coloro che intraprendono la via della creazione di una nuova azienda da zero.

Ti invitiamo a leggere le righe seguenti . Ti sveleremo:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  • La modalità più corretta per incrementare il tuo fatturato, senza notti insonni, e timori con l’importazione di shorty;
  • Il modo più efficace per evitare errori tipici dei principianti che potrebbero compromettere l’equilibrio della tua azienda ancora prima di intraprendere l’import;
  • Che i migliori importatori cinesi di shorty sono soggetti economici facilmente rintracciabili, e sarai in grado di interfacciarti con loro con notevole risparmio di tempo e denaro.

I tornaconti conseguibili da questo tipo di impresa sono numerosi; leggiamoli insieme:

  1. Il vantaggio primario è il risparmio economico: importare shorty dalla Cina determina un una riduzione delle voci spesa notevole poiché, una volta eliminati i costi relativi ai canali tradizionali e ai molteplici passaggi soggetti intermediari attraverso i quali transita la merce prima di arrivare a te, l’acquisto è diretto. La merce è acquistata direttamente dal fornitore, quindi riducendo notevolmente i costi.
  2. Il secondo grande vantaggio, uno degli aspetti sicuramente più innovativi di questa tipologia di affari, è la possibilità di customizzazione di di tutti gli oggetti acquistati: mediante il contatto diretto con i produttori è infatti possibile fare richieste di modifiche personalizzate, ad es. stampa del tuo marchio sul prodotto o le migliorie tecniche e stilistiche che riterrai opportune.
  3. Terzo vantaggio, è l’assenza di vincoli contrattuali: i fornitori non richiedono di solito quantitativi minimi di articoli da ordinare, non sono presenti limiti geografici e non ci sono listini prezzi dettagliati. In breve, sei totalmente libero di acquistare ciò che desideri alle condizioni che a tuo parere sono più convenienti per le tue necessità aziendali.

Presta attenzione a una cosa, tuttavia: la mancata conoscenza da parte degli imprenditori come te di un piccolo ma fondamentale passaggio, può trasformare in import positivo in un’operazione fallimentare. Nella maggior parte dei casi, infatti, l’intero import risulta un fallimento se l’importatore di shorty ignora la “regola d’oro” per importare shorty (che vedremo tra poco): è sufficiente veramente un piccolo impegno per trasformare queste importazioni senza speranza in occasioni d’oro.





Allora, facciamo il primo passo e iniziamo!

Importare e vendere shorty in Italia potrebbe essere per te una grande opportunità sul piano del risparmio economico e del fatturato, a patto che essa sia condotta correttamente fin dal principio.

Per acquistare direttamente shorty dalla Cina è doveroso essenzialmente essere in grado di contenere il rischio sempre presente di imprevisti e aumentare l’utile sull’investimento capendo, prima ancora di avviare l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità del produttore. Ad esempio, un fornitore cinese qualificato di shorty ha sempre un team disposto ad aiutarti durante sia tutta la fase di acquisto che nella fase di vendita conclusa, in caso si renda necessario procedere ad un riordino.

Produttori difficilmente reperibili a voce o che non rispondono alle richieste nel tempo di poche decine di minuti (comprese le festività e le domeniche), per nostra esperienza, non sono produttori raccomandabili.





Indicazioni sui requisiti necessari per importare stock cinesi di shorty:

In ogni caso, affinché tu possa dormire sereno nel corso della fase di importazione, è di fondamentale importanza notare come un fornitore cinese di shorty debba obbligatoriamente rispondere ai requisiti qui elencati:

L’azienda di produzione di shorty deve essere regolarmente registrata in Cina: è quindi improrogabile verificare che essa sia iscritta ed operativa presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Per permettere che i nostri clienti nazionali, importatori di shorty, possano essere certi di trattare con fornitori in Cina affidabili al 100%, il nostro pool è in continuo contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le attività di produzione di shorty che lavorano con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. In caso contrario, chi sceglie di importare shorty dalla cina, potrebbe andare incontro ad una lunga serie di impedimenti, tra cui quello di essere accusato per “dichiarazione di falso” che in Cina è immancabilmente punito e che approderebbe quasi sicuramente al sequestro delle merci che hai già pagato.





La fabbrica di shorty deve essere realmente un produttore con delle fabbriche in cui oggettivamente produce oggetti e non un rappresentante.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, immaginando di fare l’affare del secolo per comprare dalla cina e rivendere shorty, nell’ottica del ”io sono il Re dell’import!”, in marketplace famosi come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nelle home page di grossisti cinesi online di shorty in generale, è facile perdersi nell’infinità di fabbriche che si atteggiano a produttori diretti ma che, alla fine dei conti, si rivelano essere solo degli intermediari, delle trading company, o al massimo dei grossisti cinesi di shorty sebbene si presentino con un bel sito web di facciata, con tanto di foto di laboratori ed indirizzo fisico nelle aree di produzione più famose di tutta la Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Nessuna obiezione contro le trading company ma il problema si porrà quando, volendo comprare in stock shorty dalla Cina, dialogando con loro, ti troverai a voler chiedere di effettuare modifiche o personalizzazioni sugli oggetti che stai acquistando, cosa per altro decisiva da un punto di vista strategico. In questo caso, qualsiasi trading company non potrà che eludere le richieste perché la controparte con cui ti interfaccerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà prevedibilmente perdere tempo prezioso in indesiderati tempi morti (intere settimane) e troppo denaro speso per la ricezione di campionature che si potevano evitare. Immaginati di ricevere shorty che non sono conformi o quelli previsti dalla legge: sarebbe un insuccesso… Ovviamente, il tutto dopo aver pagato beni, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: una situazione drammatica.

I fornitori cinesi di shorty elencati nel nostro elenco sono invece esclusivamente attività con impianti e stabilimenti di produzione che assolvono a tutti i requisiti necessari affinché la tua compravendita si concluda efficacemente.





Il produttore di shorty deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: sono la parte indispensabili legati alla buona riuscita dell’importazione.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Può verificarsi che, a causa della mancanza o l’inesattezza di certificazioni sulla filiera produttiva o di test report aggiornati, la transazione di shorty potrebbe non riuscire. Anche in questo caso l’autentico problema è che la partita completa potrebbe venire bloccata o sequestrata in sdoganamento, naturalmente tutto ciò dopo che la tua compagnia avrà già sostenuto l’acquisto della merce, effettuato il pagamento del trasporto e delle prime spese in dogana.

I fornitori di shorty cinesi affidabili presenti nel nostro archivio sono in possesso della certificazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.





L’azienda produttrice di shorty deve essere altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Mirando a importare shorty dalla Cina, è facile imbattersi in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a fornire dati falsi o a promettere servizi che poi non saranno garantiti, soprattutto per ciò che riguarda il confezionamento della merce, il packaging e i molti altri aspetti relativi al carico. Sottovalutare questo aspetto sta a significare in sostanza non dormire serenamente fino a quando l’acquisto non sarà arrivato e avrai controllato di non aver ricevuto merce inadeguata sul mercato perché non conforme.

le fabbriche con le quali ti metteremo in contatto sono sicuramente referenziate: in ogni fabbrica infatti abbiamo un responsabile che controlla l’intera filiera.





La fabbrica produttrice di shorty deve avere uno staff tecnico altamente specializzato, capace di interpretare le tue esigenze e attuare le modifiche richieste in tempi rapidi per non creare ritardi in consegna.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente dal produttore devi poter avere la possibilità di customizzare la merce o di far applicare qualche modifica tecnica, se ritenuta necessaria; in caso contrario ti ritroveresti ad importare dei prodotti banali, proprio come fanno i tuoi competitors, con il risultato che, senza differenziazione, ti troverai giocoforza a rischiare l’invenduto per troppa concorrenza. Piuttosto, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, ti permetterà di mantenere i prezzi più elevati rispetto alla tua concorrenza mantenendo invariate o addirittura in salita le tue vendite perché… shorty così potranno essere acquistati solo dalla tua attività!

Tutti i produttori con cui ti entrerai in contatto ti permetteranno sempre di modificare o personalizzare i loro articoli in modo che aderiscano al meglio con le tue aspettative e del tuo bacino di utenza.





La produzione di shorty deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ necessario evitare di importare shorty dalla Cina tramite una azienda di produzione che non ha mai esportato prima in Europa: è proprio in queste circostanze che spesso si verificano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che un produttore di shorty sia in perfetta regola con le leggi degli Stati Uniti o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la smania di vendere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), tu verifichi che ha tutte le carte in regola per farti importare shorty in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere una disfatta! Succede in continuazione che le aziende spediscano prodotti fuori norma rispetto le leggi vigenti nel paese di destinazione. Il fatto è che, anche in questo caso, la responsabilità ricade tutta su di te, con un sostanziale aggravio dei costi e tempo buttato e, quasi sicuramente, con il successivo sequestro e la distruzione (a tuo carico) degli articoli importati.

I fornitori cinesi di shorty con cui, tramite noi, stipulerai contratti convenienti sono assicurati sotto questo profilo e sono esercitati ad esportare in Europa.





Pagina web aggiuntiva: fornitore cinese in italia

Come importare shorty dalla Cina: burocrazia e documenti

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Per avviare un’attività di import, specialmente nel caso degli stock di shorty cinesi, è di fondamentale importanza conoscere tutti i passaggi burocratici ed i singoli documenti indispensabili per per una serena conclusione dell’operazione.

In particolare, è assolutamente necessario conoscere l’uso della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: l’intero dossier documentale indispensabile per importare shorty dalla Cina.

La Commercial Invoice racchiude in sé tutti i dati del produttore, di chi acquista, delle merci ed i dettagli economici della merce acquistata su cui verrà poi calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece una sorta di bolla di accompagnamento, su cui sono annotati tutti i dati della merce: dal numero complessivo degli oggetti e delle confezioni fino al peso e al volume totale del carico.

La Polizza di Carico è a tutti gli effetti un titolo di possesso, riferito all’azienda acquirente della merce, la cui compilazione deve essere assolutamente coerente con quella della Commercial Invoice e della Packing List.

Da non sottovalutare è la totale coerenza dei dati riportati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un certificato indispensabile, rilasciato dalla camera di commercio cinese.

La corretta compilazione di questi quattro documenti è un requisito indispensabile che non va assolutamente sottovalutato per importare shorty adeguatamente e senza incorre rischi in sede doganale.





Risorse aggiuntive:

Le campionature di test:

Un passo indispensabile con cui, ogni impresa italiana che intenda importare shorty in stock dalla Cina dovrà confrontarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la scelta dell’adeguato fornitore e il necessario ottenimento delle campionature (cioè le prove preliminari di shorty) necessarie per stabilire, dopo attenta valutazione, il produttore maggiormente in grado di soddisfare le sue richieste.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Se per ipotesi, tu volessi di tentare, facendo richiesta in maniera autonoma delle campionature ai numerosi fornitori cinesi senza avvalerti del nostro supporto, rischieresti di trovarti improvvisamente nella disagevole condizione di utilizzare grosse quantità di denaro in spedizioni di svariate campionature, ottenendo il solo risultato di ottenere dei prodotti che, in realtà, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa oppure non in grado di soddisfare le tue richieste e i desideri dei tuoi clienti. Risulta, pertanto, caldamente consigliato evitare il ‘fai-da-te’ anche, e in particolar modo, nella fase antecedente alla richiesta di campionature di test.

La consultazione del nostro database di fornitori selezionati ti garantirà di abbassare ai livelli minimi lo spreco di tempo e di denaro; risorse importanti che, se amministrate al meglio, si riveleranno risolutive per un’importazione diretta di shorty serena e soddisfacente.





Risorsa consigliata: http://www.ImportareDallaCina.eu

Come vendere con profitto in Italia gli stock cinesi di shorty? C’è LA regola d’oro

La vendita degli stock di shorty importati può essere eseguita con profitto alla condizione che riesci ad ridurre, già alla fonte, tutte le spese inutili e riesca a liberarti di ogni rischio relativo trasporto della merce ed alla vendita già nelle fasi iniziali delle trattative con la Cina. Se non possiedi una rete di contatti sul panorama industriale cinese, questo vedrai che ti sarà possibile soltanto se utilizzerai come punto di riferimento la regola d’oro: se vuoi impegnarti nell’importazione diretta di shorty cinesi evita operazioni improvvisate e basate sul metodo ‘fai da te’, affidati, invece, alla nostra rete, consolidata di contatti verificati,9 e attingi dal nostro database regolarmente aggiornato di produttori dalle altissime referenze.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Consultando il nostro aggiornatissimo database, avrai sempre la certezza di interfacciarti con un fornitore cinese in regola con le abilitazioni alla vendita di merce all’interno della Comunità Europea e nella fattispecie in Italia. Tutte le aziende che individuerai sulla nostra rete hanno pregresse esperienze di esportazioni nel nostro paese e risultano già regolarmente presenti nei registri doganali in qualità di regolari esportatori. E ancora, la nostra selezione, ti fornisce l’alta qualità dei beni importati, dimostrabile con l’assenza di problematiche di alcun tipo in tutti i paesi europei.





Per te che ti appresti a importare merce, ricorda che è importantissimo trovare nel più breve tempo possibile un fornitore affidabile di shorty cinese con cui instaurare fin da subito una relazione professionale costante e soddisfacente.

Se il tuo obiettivo fosse raggiungere questo risultato in piena indipendenza, con la sicurezza del 100%, sarebbe indispensabile che tu avessi a disposizione delle costose risorse umane in loco, professionali e anche, ma soprattutto, incorruttibili, capaci di effettuare tutte le dovute verifiche preliminare a ogni tuo accordo commerciale con i fornitori cinesi. L’azienda è realmente esistente? Opera regolarmente? Possiede le abilitazioni all’esportazione in Europa? Possiede personale tecnico disponibile, attento e competente?

import dalla cina

Preferisci stare seduto a guardare dalla riva il tuo business andarsene o guadagnare bene? A te la scelta.

Queste e molte altre domande che il tuo staff cinese dovrà scoprire prima che tu intraprenda il primo passo. Anche il più insignificante errore potrebbe ostacolare il buon esito dell’operazione, rivelandosi un fallimento totale per la tua azienda e per te.
Al fine di organizzare al meglio, già dall’inizio, le basi della tua attività di import, il primo passo di cui ti devi occupare è la scelta di un produttore cinese di shorty effettivamente in grado di soddisfare le tue esigenze.

Sintetizziamo, qui, brevemente, cosa sarebbe opportuno tu facessi:

  • Trovare almeno 2 fornitori altamente qualificati, con un team professionale, autorizzati all’esportazione di beni n Italia e in possesso di tutte le documentazioni obbligatorie per il regolare sdoganamento del carico.
  • Farti spedire da entrambi i produttori, sotto la tua responsabilità, le campionature di shorty; subito dopo averle ricevute dovrai, ovviamente, verificarne con grande attenzione le caratteristiche al fine di individuare quale delle due aziende sia più idonea alle tue necessità ed alle richieste della tua clientela.
come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

Risulta evidente, allora, come tale operazione di importazione, condotta in autonomia, sia effettivamente ricca di questioni di difficile risoluzione e rischi. Ecco perché ti chiediamo di verificare, con la massima serietà, la possibilità di una collaborazione con il nostro gruppo.

Utilizzare il nostro archivio di produttori di shorty cinesi, infatti, significa:

  1. annullare di fatto le probabilità di incorrere in problematiche legate alle certificazioni e alle abilitazioni delle;
  2. ridurre drasticamente i tempi di attesa, spesso inutili, richiesti per la produzione e l’invio delle campionature, ottenendo un ottimo vantaggio temporale su tutta la tua concorrenza in modo da possedere una quota maggiore di risorse disponibili di tempo e di denaro da canalizzare sulla tua attività di marketing;
  3. stabilire un prezzo conclusivo del bene senza dubbio concorrenziale, a tutto vantaggio del tuo tornaconto aziendale!




Quelle che seguono sono le due possibili e uniche vie di fronte alle quali ti troverai non appena deciderai di avviare il business dell’ esportazione di merce dalla Cina.

Scelta A

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

Ti inoltrerai nel caotico mercato cinese decidendo di affidarti alle tue capacità intuitive per selezionare produttori cinesi capaci di accogliere totalmente le tue necessità e quelle dei tuoi clienti. Risulta, quindi, un lavoro impegnativo e con moltissime variabili da tenere in considerazione: sarai costretto a sprecare moltissimo tempo per individuare di fabbriche di shorty e, successivamente, nelle verifiche sul possesso e la correttezza delle loro abilitazioni e delle loro certificazioni. Senza parlare, poi, delle campionature, la cui sola spedizione rappresenta un costo che, nel fai-da-te, raramente si ripaga; e tuttavia, anche nel momento in cui ti sembrerà di avere raggiunto delle certezze, tornerai a chiederti: “Questo fornitore è davvero un produttore di shorty? O soltanto un tramite? E se alla dogana sorgono problemi? E se la documentazione non è congruente con la merce? O se il produttore non è abilitato all’esportazione negli stati europei?”

Puoi davvero rischiare che il tuo acquisto di shorty dalla Cina possa essere lasciato in balia degli eventi e della buona sorte? Puoi permetterti che tutti i tuoi impegni finiscano sequestrati e bloccati in dogana e probabilmente distrutti, dovendone poi sostenere anche le spese per il loro smaltimento?

Queste sono le domande che ogni importatore dovrebbe porsi prima di rifiutare definitivamente la scelta B.

Scelta B

Puoi scegliere di muoverti con la stessa professionalità dei grandi player di stock import di shorty, che operano sul mercato con destrezza e agilità, contenendo ai livelli minimi il dispendio della risorsa tempo e spese e aumentando i profitti.

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Il panorama industriale cinese rappresenta una realtà molto lontana da noi e complessa e, se non possiedi contatti giusti, corri inutilmente il reale rischio di compiere errori non recuperabili che possono condurti a pesantissime conseguenze finanziarie. Ti suggeriamo, quindi, di scegliere la strada più sicura: utilizza i nostri suggerimenti per trovare i migliori produttori cinesi di shorty, quelli più capaci, referenziati e affidabili, quelli in possesso di tutte la certificazioni necessarie all’esportazione di shorty in Italia.

Contattali immediatamente e inizia subito le trattative. Potrai richiedere immediatamente le campionature al team tecnico di un produttore ottimamente referenziato curando il tuo ordinativo in continuo contatto diretto telefonico, via email o tramite Skype, dalle prime fasi della produzione fino agli ultimi stadi del trasporto, tutto all’interno di un arco temporale brevissimo, minimizzando le spese, e con un valore aggiunto in più rispetto ai tuoi concorrenti, ad assoluto beneficio del soddisfacimento dei desideri della tua clientela.

Ti sono state presentate due possibilità: non ce ne sono altre.

Se deciderai per la Scelta A, vogliamo augurarti davvero buona fortuna. Davvero, di cuore.

Se invece sceglierai, in modo lungimirante, la seconda opzione, ti consiglieremo la via migliore nella maniera ottimale, minimizzando il tempo investito e affiancandoti il migliore produttore più adeguato alle tue necessità. Il nostro archivio è costruito proprio per fare fronte alle esigenze di imprenditori come te e per assicurarti un’operazione di importazione di shorty dalla Cina sicura a partire dalle prime fasi fino a raggiungere il tuo magazzino in totale serenità.

Questo è quanto. Ti abbiamo fornito tutti gli strumenti necessari per compiere la tua scelta migliore. Ora tocca a te.

Buon Import!






Trova i migliori punti vendita all'ingrosso shorty e grossisti di shorty su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *