Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731

Vuoi importare specchiere dalla Cina e guadagnare bei soldi in questo mercato? Leggi questo manuale fino in fondo perché stai per scoprire:

  • come guadagnare con la compravendita di specchiere dormendo serenamente la notte

  • in quale modo evitare l’errore che da solo può procurarti un fallimento economico oltre l’inimmaginabile

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di specchiere risparmiando tempo irrinunciabile e tantissimi soldi





guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia un’azienda in piena attività, sia che tu ti stia decidendo a ideare un business diversificato, l’acquisto di specchiere, fatta correttamente, ti assicurerà:

  1. un interessante risparmio sull’acquisto di specchiere rispetto ai canali tradizionali: comprando direttamente ridurrai notevolmente i molti passaggi di mediatori.
  2. l’opportunità di poter comprare articoli personalizzati: potrai ordinare direttamente alla fabbrica modifiche su misura, stili diversi o, perfino, far stampare il proprio logo su tutta la merce in ordinazione.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. la totale concessione nell’ottica contrattuale: nessun vincolo di cui dover tener conto, nessuna ordinazione minima, libertà di azione in fase promozionale, listino dei prezzi, campagne pubblicitarie, ecc..

Contestualmente però, una grande percentuale dei business man nel tuo Paese come te non è al corrente della la soluzione importantissima per far effettivamente rendere i propri business.

Ogni mese veniamo infatti a conoscenza di grandi opportunità che le imprese in Italia che trattano specchiere trasformano invariabilmente in import desolatamente fallimentari, semplicemente perché non conoscono questo semplice suggerimento.





Allora, sei pronto a iniziare?

Importare e vendere specchiere in Italia potrebbe essere per te l’occasione perfetta nell’ottica del risparmio economico e del fatturato, a patto che essa sia condotta con cognizione di causa dall’inizio.

Per acquistare direttamente specchiere dalla Cina è necessario principalmente saper minimizzare il rischio sempre presente di problematiche e aumentare le entrate sull’investimento comprendendo, prima ancora di lanciare l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità dell’azienda di produzione. Ad esempio, un produttore cinese verificato di specchiere dispone sempre di una squadra disponibile ad aiutarti durante sia tutta la fase di acquisto che nella fase di vendita conclusa, in caso si fosse costretti a procedere ad un un ordine successivo.

Aziende di produzione difficilmente rintracciabili via Skype o che non rispondono alle email nel giro di un paio d’ore (anche la domenica), per nostra esperienza, non sono imprenditori affidabili.





Requisiti indicati per importare stock cinesi di specchiere:

In ogni caso, affinché tu possa dormire sereno nella fase di acquisto per l’importazione, è di decisiva importanza avere presente come un produttore cinese di specchiere debba obbligatoriamente rispondere a questo elenco di requisiti:

L’azienda produttrice di specchiere deve essere regolarmente registrata in Cina: è quindi obbligatorio controllare che essa sia presente ed operativa presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

In modo che i nostri clienti nazionali, importatori di specchiere, possano avere la certezza di rapportarsi con produttori in Cina affidabili al 100%, il nostro pool è costantemente in contatto con la camera di commercio di Pechino; in questo modo ci assicuriamo che le fabbriche di specchiere che stanno trattando con i nostri clienti siano regolarmente attive durante l’importazione. In caso contrario, chi decide di importare specchiere dalla cina, potrebbe andare incontro ad una infinita serie di problemi, tra i quali quello di essere perseguito per “dichiarazione di falso” che in Cina è severamente punito e che condurrebbe quasi certamente al sequestro dei prodotti che hai già corrisposto.





Il fornitore di specchiere deve essere senza ombra di dubbio un produttore con delle officine in cui oggettivamente realizza il prodotto e non un anonimo distributore.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, immaginando di fare il business per eccellenza per comprare dalla cina e rivendere specchiere, nell’ottica del ”io sono il genio dell’import”, in marketplace importanti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nelle home page di grossisti cinesi online di specchiere in generale, è solito incappare nelle decine e decine di aziende che si spacciano per produttori diretti ma che, a tutti gli effetti, si scoprono essere solo degli prestanome, delle trading company, oppure dei grossisti cinesi di specchiere sebbene si presentino con un una directory con tanto di immagini di fabbriche ed indirizzo fisico nelle zone industriali più rinomate dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Nulla da dire contro le trading company ma il problema si svelerà nel momento in cui, cercando di comprare in stock specchiere dalla Cina, confrontandoti con loro, ti troverai a richiedere di apportare modifiche e variazioni o customizzazioni sui prodotti che stai acquistando, cosa per altro indispensabile da un punto di vista strategico. In questo caso, ogni trading company non potrà che offrirti un servizio deludente perché la controparte con cui ti interfaccerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà sicuramente perdere tantissimo tempo prezioso in non necessari tempi morti settimane intere, a volte anche mesi e parecchio denaro speso per la spedizione di campionature non necessarie. Prova a immaginare di ricevere specchiere che non rispettano gli standard richiesti o quelli previsti dalla legge: sarebbe un duro colpo… Come prevedibile, il tutto dopo aver pagato merci, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un fallimento annunciato.

I fornitori cinesi di specchiere presenti nel nostro elenco sono invece esclusivamente produttori con fabbriche e stabilimenti di produzione che rispondono a tutti i requisiti stabiliti affinché la tua trattativa si chiuda con soddisfazione.





L’azienda produttrice di specchiere deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: sono i requisiti più importanti legati al successo dell’affare.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Non è escluso che, a causa della mancanza o certificazioni compilate maldestramente sulla catena produttiva o di test report aggiornati, l’attività di import di specchiere potrebbe non andare a buon fine. Anche in questo caso il problema reale è che la tua ordinazione ti potrà essere bloccata o sequestrata durante lo sdoganamento, ovviamente tutto ciò dopo che la tua azienda avrà già provveduto al pagamento degli articoli, fatto il pagamento del trasporto e dei primi costi in dogana.

I fornitori di specchiere cinesi affidabili presenti nel nostro elenco sono in regola con la documentazione relativa alla qualità della produzione e della merce.





Il produttore di specchiere deve essere assolutamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Avviandosi a importare specchiere dalla Cina, è facile imbattersi in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a fornirti dati non corrispondenti al vero o a promettere servizi che poi non vedrai mai, specialmente per ciò che riguarda il confezionamento delle ordinazioni, il packaging e i vari accorgimenti relativi al carico. Trascurare questo aspetto significa in sostanza non poter stare sereni fino a quando l’acquisto non sarà arrivato e sarai certo di non aver ricevuto merce impresentabile sul mercato perché rovinata.

le fabbriche con le quali ti metteremo in contatto sono altamente referenziate: in ogni azienda infatti abbiamo una persona fidata che controlla la produzione.





La fabbrica produttrice di specchiere deve avere un gruppo tecnico altamente specializzato, capace di seguire le tue esigenze ed effettuare modifiche in tempi contenuti per non ritardare ulteriormente gli ordini.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente nell’azienda di produzione devi poter avere la garanzia di customizzare il prodotto o di far apportare qualche modifica tecnica, a tua discrezione; in caso contrario ti ritroveresti ad importare dei prodotti anonimi, proprio come fanno le altre aziende sul mercato, con il risultato che, senza differenziazione, ti vedrai costretto a ribassare i prezzi dei tuoi prodotti importati. Invece, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, ti permetterà di mantenere i prezzi alti rispetto ai competitors mantenendo invariate (o addirittura in crescita) le tue quote di mercato perché… specchiere così potranno essere trovati solo dalla tua compagnia.

Tutte le aziende con cui ti metteremo in contatto ti permetteranno sempre di modificare o personalizzare i loro articoli in modo che si sposino al meglio con le esigenze della tua clientela e del tuo bacino di utenza.





L’azienda di produzione di specchiere deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ indispensabile evitare di importare specchiere dalla Cina tramite una ditta che non ha mai commerciato in Europa: è proprio in queste circostanze che spesso si manifestano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di specchiere sia in perfetta regola con le leggi del Nord America o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la fretta di vendere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), ti accerti che ha tutte le carte in regola per farti importare specchiere in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere una disfatta! Capita di continuo che le ditte spediscano ordinazioni irregolari rispetto le leggi vigenti nel paese di arrivo. Il problema è che, anche in questo caso, la responsabilità è solo tua. con aggravi di costi e tempo speso inutilmente e, quasi sicuramente, con il conseguente sequestro e la distruzione (a tuo carico) dell’intero stock.

I fornitori cinesi di specchiere con cui, grazie a noi, stipulerai contratti convenienti sono assicurati sotto questo profilo e sono esercitati ad esportare in Europa.





Per approfondire:

Come importare specchiere dalla Cina: documenti necessari

Prima di acquistare in stock specchiere cinesi, è necessario sapere quali sono i documenti necessari che obbligatoriamente non devono mai mancare in accompagnamento ai prodotti.

I documenti che non devono mai mancare e compilati in maniera corretta al fine di importare specchiere dalla Cina sono i seguenti:

  • Commercial Invoice
  • Packing List
  • Polizza di Carico
  • Certificato di Origine

 

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice è l’analogo della nostra fattura e su di essa sono riportati tutti i dati richiesti a individuare la merce e i soggetti che risultano coinvolti nell’importazione. Sulla Commercial Invoice vanno riportati con grande attenzione i dati del fornitore cinese di specchiere, i dati di chi ha acquistato, le modalità ed i termini di pagamento e l’elenco degli articoli importati (con la specifica indicazione dei relativi prezzi, sub totali e totale). Questo documento è lo strumento necessario per il calcolo dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva.

La Packing List è l’analogo della bolla di accompagnamento e deve riportare, oltre ai dati del fornitore e dell’acquirente tutti i dettagli che descrivono il carico.

La Polizza di Carico documenta il titolo di possesso della merce alla ditta che ha acquistato. Tutti i dati riportati nella Commercial Invoice e Packing List devono mostrare coerenza con quelli riportati sulla Polizza di Carico.

L’identica cosa vale relativamente al Certificato d’Origine. Questo documento è rilasciato dalla camera di commercio locale e su di esso sono indicati i dati presenti sulla Commercial Invoice. Tutti i dati dettagliati su questi quattro documenti appena descritti devono tutti combaciare.

Errori o incongruenze in questi documenti, infatti, sono fonte di onerosi problemi nelle fasi dell’ importazione, e si potrebbero verificare numerosi conseguenze: dal sequestro temporaneo del carico fino ad arrivare al suo sequestro definitivo, con a carico tuo le successive spese di distruzione e smaltimento degli oggetti.

Tieni presente che tutti i fornitori cinesi di specchiere che ti proporremo dal nostro archivio, sono hanno una lunga esperienza nella corretta compilazione di tutti i documenti necessari all’esportazione degli oggetti venduti in Europa.





Focus: cosa importare in italia

Le campionature di specchiere

Un altro elemento da tenere in considerazione quando si parla di importare specchiere in stock dalla Cina sono le campionature.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nei momenti precedenti l’acquisto, devi investire tempo nel web, al fine di individuare il produttore che meglio può soddisfare le necessità imprenditoriali. Nella maggior parte dei casi la ricerca si conclude con l’individuazione dei due fornitori che sembrano proporci i prodotti più adatti alle esigenze aziendali e di mercato. La ricerca però va quasi sempre effettuata in lingua inglese, cosa che spesso aumenta la difficoltà di scelta fra i fornitori a cui fare riferimento per una fase preliminare di acquisizione delle campionature.

Oltre alla risorsa tempo utilizzata all’individuazione dei possibili produttori di specchiere, le campionature hanno un costo. Effettuando le ricerche in autonomia ti potrà facilmente capitare di imbatterti in produttori che inviano campionature che potresti scoprire essere del tutto inutili o che, a volte, potrebbero anche apparentemente soddisfare le tue richieste, tuttavia, potresti scoprire successivamente che il fornitore non non è autorizzato all’esportazione di merce in Italia. In una sola frase: tempo e soldi buttati.

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

Qualora tu decidessi di non avvalerti del sostegno del nostro gruppo, ti consigliamo di considerare con grande cura i fornitori cinesi con cui operare per evitare di investire inutilmente grandi risorse di tempo e denaro con soggetti economici inadeguati. Quando si parla, infatti, di importazione diretta di specchiere, non bisogna dimenticare che la responsabilità degli stock, così come delle campionature, in arrivo da paesi terzi come la Cina è di tua competenza e della tua azienda, pertanto, è senza dubbio opportuno prestare attenzione al produttore con cui deciderai di intraprendere rapporti, inizialmente anche per ottenere le campionature.

Invece, se deciderai di sfruttare le nostre competenze, capacità e, soprattutto, il nostro archivio di produttori di specchiere, scoprirai che la nostra promessa è di offrirti la possibilità di evitare inutili perdite di tempo e di denaro.





Vedi anche qui: tariffe sdoganamento

Vendere stock cinesi di specchiere in Italia: la regola d’oro

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Se vuoi davvero iniziare l’importazione diretta di specchiere cinesi con la tua impresa commerciale, devi essere consapevole che, la regola d’oro che ti potrà assicurare l’eccellente conclusione dell’import, è evitare di affrontare in solitaria lo step di inizio indispensabile per l’acquisto di specchiere dalla Cina, (cioè la selezione del giusto produttore).

Nei paragrafi precedenti è stato illustrato come sia indispensabile prestare attenzione ai tantissimi e svariati dettagli per raggiungere un’ottima conclusione dell’import di specchiere dalla Cina. In particolare,questi sono i 3 requisiti che un fornitore cinese affidabile di specchiere deve avere:

  1. la registrazione a norma del produttore cinese alla camera di commercio di Pechino
  2. la documentazione in regola necessaria alla esportazione di specchiere in Italia e in Europa
  3. l’avere a disposizione un contatto senza tramiti e uno staff tecnico specializzato.

Selezionare il fornitore cinese migliore vuol dire compiere essenzialmente due operazioni:

  • Selezionare due fornitori cinesi professionali e referenziati, in possesso delle abilitazioni all’esportazione di specchiere nel nostro paese, con tutti i requisiti sopra citati
  • Farsi inviare e valutare 1 campionatura di test dai 2 migliori produttori

Consultando il nostro database costituito da fabbricanti di specchiere cinesi in possesso di eccellenti referenze, potrai risparmiare risorse di tempo e di denaro e, in particolare, velocizzare l’intera procedura di importazione, con la sicurezza di delegare con tranquillità l’espletamento di tutti i controlli relativi ai singoli requisiti che ogni azienda cinese che contatterai dovrà possedere.





Ti rimangono allora 2 possibili scelte:

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

L’importatore più astuto che, come te, intende importare stock import di specchiere, non avrà dubbi su quale possibilità, fra le due seguenti, scegliere:

  1. Dissipare tempo e soldi in internet in una ricerca estenuante delle fabbriche di specchiere, senza per altro avere la garanzia di trattare con importatori realmente esistenti e qualificati;
  2. Collaborare con uno staff qualificato come il nostro capace di presentarti il miglior produttore cinese di specchiere adeguato alle tue esigenze e ai desideri dei tuoi clienti, con tutti i requisiti necessari per un’eccellente importazione e un grande profitto.

Contattaci subito per avere accesso ai fornitori cinesi di specchiere da noi selezionati.

Buon import!






Trova i migliori punti vendita all'ingrosso specchiere e grossisti di specchiere su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *