Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

videocamere sportive

Vuoi importare videocamere sportive dalla Cina e guadagnare sul serio con questa attività? Leggi questo manuale per intero perché stai per capire:

  • come guadagnare con l’importazione di videocamere sportive dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in che modo evitare il grosso errore che da solo può causarti un crash finanziario oltre l’inimmaginabile

  • come individuare i migliori produttori cinesi di videocamere sportive risparmiando preziosissimo tempo e tantissimi soldi





guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia un’azienda già avviata, sia che tu ti stia avviando a ideare una attività diversa, l’acquisizione di videocamere sportive, conclusa con cognizione di causa, ti consentirà:

  1. un cospicuo contenimento delle spese sull’acquisto di videocamere sportive in sostituzione dei canali tradizionali: acquistando direttamente dal produttore dimezzerai drasticamente le decine di passaggi di agenti concessionari.
  2. l’opportunità di poter ordinare prodotti su misura: prodotti personalizzati: potrai ordinare direttamente al fornitore specifiche tecniche, stilistiche o, perfino, far stampare il tuo logo su tutta la merce in ordinazione.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. la completa libertà per la parte contrattuale: nessuna esclusiva di zona ai quali attenersi, nessuna ordinazione minima, libertà di azione in fase promozionale, listino dei prezzi, marketing, ecc..

Sfortunatamente però, la maggior parte dei business man in Italia uguali a te non è informato della regola segreta importantissima per far effettivamente rendere i propri business.

Ogni giorno veniamo infatti a sapere di occasioni irripetibili che gli imprenditori in Italia che rivendono videocamere sportive trasformano regolarmente in import tragicamente fallimentari, solamente perché non sanno questo trucco.





Principali accorgimenti per acquistare stock cinesi di videocamere sportive

Sono parecchi gli accorgimenti che un’azienda italiana deve mettere in campo per collaborare con sicurezza e per essere certo di non perdere il denaro impegnato nell’operazione, così come sono numerosi i i requisiti da verificare non appena si iniziano le trattative con un’azienda cinese di videocamere sportive in particolare.

Illustriamo allora quelli imprescindibili:

Controllare che il fornitore cinese di videocamere sportive sia regolarmente registrato e attivo presso la camera di commercio cinese, così come accade in Italia;

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Conseguentemente il nostro staff, per assicurare agli importatori di videocamere sportive in italia nostri clienti contatti con aziende regolarmente registrati, valuta l’attendibilità dell’azienda cinese effettuando controlli regolari, mantenendo continuamente un contatto con la camera di commercio di Pechino, al fine di gravi problematiche di natura amministrativa o legale.

E’ importante conoscere il fatto che, omettendo questa verifica preliminare, l’imprenditore che desidera importare videocamere sportive dalla Cina,, potrebbe ritrovarsi immischiato in questioni di natura legale e concludere la sua avventura di importatore con una denuncia per dichiarazione di falso in Cina.





Assicurarsi che il produttore cinese con cui si intraprendono le trattative sia di fatto il produttore originario dei beni che vende;

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Nonostante la fretta che un imprenditore italiano può avere nel comprare dalla Cina e rivendere videocamere sportive in Italia, è importante per un’azienda seria, che vuole investire con sicurezza il proprio capitale, non avvalersi di comuni grossisti cinesi online di videocamere sportive, i quali, sempre più numerosi e aiutati da forti pubblicità e listini prezzi accattivanti ma non convenienti, potrebbero essere, nella migliore delle ipotesi, semplici tramite, e non veri e propri produttori diretti: è il caso delle trading company o dei grossisti cinesi di videocamere sportive che, in realtà, non sono in grado di assicurare i servizi come un vero e proprio produttore diretto è in grado di fare.

Abbiamo già avuto modo di anticipare come, al fine di comprare in stock videocamere sportive dalla Cina, vadano seguite dei passi fondamentali per avere un profitto monetario dall’importazione e, in particolar modo, per avere la certezza della corretta riuscita della transazione che si vuole effettuare.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Affidarsi a trading company mascherate da produttori però, vorrebbe dire per l’importatore italiano perdere l’opportunità di godere dei servizi fondamentali che soltanto un produttore diretto può garantire, come ad esempio la personalizzazione dei prodotti o la possibilità di un’interfaccia diretta con il il responsabile della linea produttiva direttamente in filiera; agevolazioni che, con un grossista intermediario, evidentemente non si possono raggiungere.

Non va trascurato, inoltre, il grande dispendio di risorse economiche che potrebbe comportare interfacciarsi con intermediari, anche per il solo ottenimento delle campionature le quali, nel caso migliore, avranno un costo maggiore e impiegheranno più tempo ad arrivare in Italia rispetto che se acquisite dal fornitore.

Per garantirti la massima chiarezza e linearità nell’interfaccia con la Cina, noi ti metteremo in relazione unicamente con fornitori cinesi di videocamere sportive riconosciuti ufficialmente come fabbricanti diretti.





Il produttore cinese deve essere in grado di essere in regola con tutta la documentazione e le certificazioni indispensabili all’ esportazione nel nostro paese;

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Con lo scopo di assicurare la buona conclusione dell’operazione di import, questo è una delle variabili su cui non si deve trascurare di prestare la massima attenzione, in quanto l’assenza di certificazioni in regola potrebbe facilmente comportare seri problemi in fase di sdoganamento, con probabile conseguente sequestro e distruzione della merce (a tue spese).

Il nostro archivio invece è composto esclusivamente da fornitori cinesi affidabili, dotati di tutta la documentazione in regola per l’esportazione di merce verso l’UE e, in particolare, verso il nostro paese.





L’azienda produttrice deve essere altamente referenziato e conosciuto nell’ambiente dell’export per la sua affidabilità;

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

In ogni mercato internazionale, soprattutto in quello cinese, è facile incrociare fornitori disonesti ai quali non interessa offrire un servizio di qualità, prediligendo il solo tornaconto economico personale. Dovendo dunque importare videocamere sportive dalla Cina, è essenziale stare all’erta sul fatto che il produttore con cui ci si vuole interfacciare sia dimostrare che tutte le fasi dell’esportazione, dalla produzione, all’impacchettamento, fino al momento della, siano portate avanti prestando la massima attenzione e cura.

Cruciale è allora la presenza di un nostro referente di fiducia, all’interno di ogni azienda produttrice, con cui entrerai in contatto nell’arco di pochissime ora dalla domanda.





L’azienda produttrice cinese deve avere a disposizione uno staff tecnico adeguatamente qualificato, in grado di prendere in carico le tue esigenze di modifiche tecniche e stilistiche fin dal processo produttivo.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Per potere conquistare segmenti di mercato sempre nuovi, l’opportunità di customizzazione dei prodotti da importare, rappresenta un elemento basilare. La personalizzazione, di fatto, contraddistingue il semplice intermediario o grossista cinese da una reale azienda produttrice. Operare con un intermediario, piuttosto che con un produttore diretto di videocamere sportive, può rappresentare la differenza che potrebbe esserci fra l’insuccesso o il successo dell’intera operazione.

Per questa ragione il nostro gruppo presta la massima attenzione a che, gli importatori di videocamere sportive come te, siano in grado di interfacciarsi direttamente con il fornitore per modificare, in base alle proprie necessità, il prodotto che intenderà successivamente vendere sul mercato italiano.





Il fornitore deve essere in regola per l’esportazione in Europa

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Si potrebbe pensare sia una caratteristica banale ma, trattare con un fornitore cinese che è in regola per per effettuare esportazioni di merci in Europa, rappresenta il punto cardine dell’intera operazione di import. Nell’ipotesi in cui il produttore (e ce ne sono davvero tante) fosse incapace o abilitata ad esportare in Europa per motivi burocratici o di natura legale, ma volesse comunque farti importare videocamere sportive in Italia, metterebbe davvero a rischio, oltre che la singola operazione di import, anche la tua azienda. Infatti, in caso di obiezioni in sede doganale, sarai tu e la tua azienda a dover sostenere tutte le spese connesse al procedimento, tra cui, oltre alle probabili sanzioni pecuniarie, il blocco in dogana della merce ed il suo eventuale smaltimento.

Per il nostro gruppo è fondamentale evitarti inutili contrattempi doganali fornendoti, sin dal primo momento, contatti esclusivamente di fornitori cinesi di videocamere sportive in possesso di tutte le carte in regola idonee all’esportazione in Europa.





Approfondisci qui:

Come importare videocamere sportive dalla Cina: burocrazia e documenti

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Per qualsiasi attività commerciale di importazioni, specialmente nel caso degli stock di videocamere sportive cinesi, è importante essere a conoscenza di tutti i passaggi burocratici ed i singoli documenti indispensabili per per una serena conclusione dell’affare.

In particolare, è assolutamente necessario comprendere l’uso della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: l’intero dossier documentale indispensabile per importare videocamere sportive dalla Cina.

La Commercial Invoice contiene tutti i dati del produttore, dell’importatore, delle merci e tutti i valori economici del carico importato su cui verrà basato il calcolo dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece una sorta di bolla di accompagnamento, su cui vengono riportati tutti i dettagli della merce: dal numero complessivo dei beni e delle scatole fino al peso e al volume complessivo del carico.

La Polizza di Carico è propriamente un titolo di possesso, all’azienda acquirente della merce, i cui dati devono perfettamente combaciare con quelli della Commercial Invoice e della Packing List.

Da non sottovalutare è l’assoluta coerenza dei dati indicati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un attestato indispensabile, rilasciato dalla camera di commercio della Cina.

L’esatta compilazione dei documenti illustrati sopra rappresenta un requisito necessario da cui è impossibile prescindere per importare videocamere sportive correttamente e senza incorre rischi doganali.





Approfondimenti:

Le campionature, ovvero come acquisire videocamere sportive di test?

Se credi che il tuo business potrebbe trovare beneficio con l’ importare videocamere sportive in stock dalla Cina, è molto probabile che tu sia già a conoscenza del fatto che, prima di iniziare la produzione di oggetti vera e propria, sia caldamente consigliato valutare non meno di due aziende produttrici altamente qualificate. Questa fase valutativa richiede, solitamente, grandi risorse di tempo: considera anche soltanto la difficoltà della ricerca dei fornitori più adatti a te nel mare sterminato dei fornitori cinesi presenti sul web, e tutti i problemi di comunicazione, quasi sempre nella lingua inglese, con cui dovrai scontrarti. Al termine della ricerca, probabilmente, ti ritroverai vicinissimo al punto da cui sei partito, e le campionature di test te le farai spedire da produttori che, per stanchezza e mancanza di tempo, molto probabilmente andrai a scegliere lanciando la monetina e privandoti così della reale certezza delle loro referenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Il primo grande ostacolo che incontrerai sarà, dunque, la notevole quantità di tempo che dovrai investire nella ricerca. Il successivo sarà quello relativo alle spese che dovrai sostenere per ottenere le campionature (che non è da escludere possano raggiungere anche le migliaia di Euro); campionature che, oltretutto, se inviate da produttori che ignorano la burocrazia necessaria, potrebbero essere causa di problemi in fase di sdoganamento.

Ma i problemi che si incrociano nell’import fai-da-te, senza il supporto di uno staff qualificato come il nostro, non finiscono così. Immagina di avere individuato l’azienda produttrice, di avere ottenuto campionature ottime, ma poi fai la scoperta che il fornitore che te le ha prodotte non ha le abilitazioni per esportare in Europa. Acquisire le campionature costa sia in termini temporali che di spese di spedizione, e se non sono finalizzate alla produzione dello stock, rappresentano una voce di spesa del tutto inutile. Infine, non dimenticare mai che la merce che andrai a vendere in Italia risulteranno sempre sotto la tua diretta responsabilità: se il produttore non è ottimamente referenziato, potresti trovarti in gravissime conseguenze penali nel tuo paese.

L’esigenza di relazionarsi con un produttore cinese altamente qualificata e referenziata sotto tutti i profili è dunque davvero un requisito da non trascurare assolutamente per te, imprenditore che aspiri a intraprendere l’operazione dell’importazione diretta di videocamere sportive. Il ‘fai da te’, in questo caso risulta essere molto costoso (tempo e denaro) oltre che molto rischioso legalmente.

Affidarsi a chi, come noi, in anni di esperienza ha realizzato una rete di contatti nel panorama industriale cinese, è senza dubbio la soluzione più economica e sicura e che può certamente condurre a buon fine la tua importazione dalla Cina di videocamere sportive.





Controlla anche: cina mercato

Stock cinesi di videocamere sportive: la regola d’oro per vendite proficue

Nell’importazione diretta di videocamere sportive cinesi è meglio evitare il fai da te: la regola d’oro è ascoltare i nostri suggerimenti, facendo riferimento esclusivamente ai contatti delle aziende testate e certificate da noi, elencate nel nostro archivio. Tali fabbriche, infatti, sono già conosciute dalle dogane come esportatori regolari, ed i loro oggetti non sono mai stati fonte di all’interno dell’UE.

Per importare videocamere sportive dalla Cina, prima di tutto è essere in grado di individuare con estrema attenzione il tuo fornitore cinese affidabile di videocamere sportive. Questo comporta verificare che il produttore sia in fase operativa, che possieda la documentazione a norma e che la sua situazione complessiva ti ti fornisca gli strumenti necessari a effettuare l’ importazione senza difficoltà.

Per trovare il corretto fornitore di videocamere sportive è necessario:

  • individuare almeno 2 potenziali produttori cinesi di videocamere sportive di ottima qualità professionale da confrontare tra loro: le aziende selezionate devono possedere al loro interno personale professionale e specializzato, devono essere autorizzate all’esportazione di videocamere sportive in Italia e devono essere in grado di dimostrare di possedere tutti i documenti indispensabili per una corretta operazione di sdoganamento.
  • farsi spedire campionature di videocamere sportive da entrambi in maniera da essere in grado di valutare quale dei due produttori sia il più vicino alle tue richieste aziendali (oltre che, e soprattutto, in termini di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi velocizzare questa operazione avvalendoti del nostro continuamente aggiornato archivio; in questa maniera, potrai consultare tutti i produttori di videocamere sportive cinesi da noi selezionati, senza sprecare tempo prezioso e tutti i rischi del fai da te.

L’acquisto di videocamere sportive dalla Cina, quindi, ti pone di fronte a due opzioni ancora prima di far partire l’import: puoi tentare la strada del fai-da-te oppure puoi intraprendere stock import di videocamere sportive servendoti del nostro aiuto.





Le opzioni sono:

  1. Se scegli il fai da te, dovrai individuare con le tue sole risorse le fabbriche di videocamere sportive con cui operare. Questo ti assorbirà tempo e denaro, oltre a non fornirti nessuna sicurezza circa l’esito delle operazioni di import.
  2. Se opti invece di avvalerti dei nostri servizi, potrai ottenere fin dalle prime fasi il contatto del miglior produttore cinese di videocamere sportive, ovvero l’azienda che meglio soddisfa le tue necessità. Non non dovrai subire l’ansia per la presunta affidabilità o per la qualità dei prodotti e soprattutto, avrai la sicurezza della sua abilitazione all’esportazione di videocamere sportive in Italia. E ancora, ti faremo avere tutti i contatti necessari per comunicare in prima persona con il produttore in tempo reale (e, di solito, le nostre aziende rispondono al telefono, via mail o Skype anche la domenica).

A te la scelta.
Buon Import!






Trova i migliori punti vendita all'ingrosso videocamere sportive e grossisti di videocamere sportive su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *