Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

copricavi

Vuoi importare copricavi dalla Cina e guadagnare sul serio con questo business? Leggi questa guida integralmente perché stai per imparare:

  • come realizzare utili con l’acquisto di copricavi dormendo in totale tranquillità la notte

  • come evitare l’errore che da solo può causarti un danno economico oltre l’immaginabile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di copricavi risparmiando tempo decisivo e un sacco di quattrini


Iscriviti alla Newsletter

La ormai diffusa ed importante globalizzazione e l’apertura di tutti i mercati al commercio mondiale, rappresentano per le aziende del nostro paese un’ottima occasione per estendere la propria attività. Al giorno d’oggi è infatti divenuto più semplice coprire nuovi settori del mercato grazie a oggetti cinesi di nuova generazione o aggiornati ai nuovi standard, reperiti in Cina.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Difatti, una idonea gestione di ogni fase dell’import di copricavi, può assicurarti:

  1. Un taglio dei costi per l’acquisto degli oggetti da importare: il contatto, l’interfaccia diretta fra impresa-produttore permette, infatti, l’esclusione di tutte le figure di tramite ed i relativi costi aggiuntivi;
  2. Una personalizzazione maggiore degli articoli con la possibilità di stampa del proprio logo o fare richiesta all’azienda variazioni tecniche o artistiche;
  3. Una assoluta libertà della gestione delle vendite scevra da paletti contrattuali per quanto riguarda il listino dei prezzi, l’organizzazione degli oggetti, e tutte le azioni di promozione;

Non tutte le aziende di importazione di copricavi in Italia però sono capaci di creare aumento aumento del proprio fatturato da questa tipologia di attività commerciale perché, purtroppo, frequentemente non ne conoscono alcuni meccanismi elementari o, più semplicemente, non hanno accesso ai nominativi corretti in Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Studia attentamente le pagine che seguono in quanto, grazie a ai nostri consigli, ti sarà possibile:

  • Trovare ogni cosa che è necessaria per una redditizia e sicura operazione di import di copricavi;
  • Non commettere i classici sbagli delle imprese meno esperte in importazioni minimizzando lo spreco di soldi (e tantissimo tempo);
  • Metterti in contatto con i migliori esportatori cinesi di copricavi.

Alla luce di questi primi passi, importare e vendere copricavi in Italia potrebbe essere un’importante opportunità ed un punto di svolta fondamentale per qualunque impresa dedicata al settore, che si sta confrontando con la recente crisi economica.

Trattando di importazioni, occorre sapere che, per acquistare direttamente copricavi dalla Cina, è indispensabile conoscere gli adeguati produttori e fare un esame valutativo della loro professionalità, a partire dal loro stesso grado di disponibilità nei contatti: una variabile sicuramente da non sottovalutare nei commerci globali di questo genere.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di copricavi: i requisiti minimi a cui devono rispondere

Prima di iniziare con l’acquisto di copricavi, occorre verificare che vengano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È indispensabile che l’azienda produttrice di copricavi sia regolarmente iscritta e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di proteggere ed assicurare gli importatori di copricavi sulla regolarità della presenza dei fornitori cinesi sui registri della camera di commercio cinese, il nostro team esamina regolarmente che le aziende di copricavi che operano con i nostri clienti italiani siano a norma di legge e regolarmente operanti.

Importare copricavi dalla Cina attraverso fornitori non regolarmente registrati potrebbe portare a spiacevoli esiti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò significherebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce che tu hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di copricavi deve avere una o più sedi nelle quali realmente è attiva la produzione degli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei pericoli in cui ci si può imbattere nel comprare dalla Cina e rivendere copricavi, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di copricavi. Non dimenticare, poi, che all’interno di marketplaces tipo alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che aggregano grossisti cinesi online di copricavi, è frequente incrociare intermediari che si presentano con siti web di facciata, mascherandosi da grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock copricavi dalla Cina, è di fondamentale importanza mantenere relazioni direttamente con i produttori veri e propri. In caso di necessità di modifiche, personalizzazioni o campionature dell’articolo, in questa maniera, non non dovrai scontrarti con inutili perdite di tempo, come invece si verificherebbe nel caso di intermediari esterni alla fabbrica di produzione.

Per questa ragione, nel nostro archivio, risiedono solo e unicamente fornitori cinesi di copricavi con stabilimenti di produzione che rispettano tutti i requisiti indicati sopra, allo scopo che tu sia in grado importare copricavi senza preoccupazioni.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda costruttrice di copricavi deve essere in grado di esibire le certificazioni in regola sulla produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un fattore fondamentale, in quanto una documentazione non esatta, non regolare o inesistente, potrebbe condurre problemi nel processo di importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata durante le procedure di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, presenti nel nostro archivio, con cui ti metteremo in contatto, possono garantire ai nostri clienti tutta la documentazione necessaria relativa alle caratteristiche qualitative della produzione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

E’ indispensabile che l’azienda produttrice di copricavi sia altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare copricavi dalla Cina, potrebbe farti imbattere in venditori che promettono servizi che in seguito non sono in grado di fornirti (in particolar modo, per quanto riguarda il packaging della merce) e quindi è fondamentale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende altamente referenziate.

Noi ti offriamo la relazione diretta con una persona di riferimento in loco (con cui abbiamo già avuto modo di collaborare) che garantisce le alte referenze per ciascuna fabbrica da noi suggerita.


Iscriviti alla Newsletter

Il team tecnico interno dell’azienda produttrice di copricavi deve essere altamente specializzato e in grado di interpretare tutte le tue richieste, in modo da da eseguire le eventuali correzioni da te volute a regola d’arte ed in tempi rapidi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente in fabbrica, avrai sempre l’opportunità di personalizzare i prodotti da te acquistati; per questa ragione è importante relazionarti con uno staff tecnico qualificato e specializzato, in grado di farsi carico delle tue richieste. Il team dovrà essere capace di fornirti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti consentirà di accrescere le quote di mercato e che ti distinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutte le aziende produttrici di copricavi all’interno del nostro archivio sono sempre in grado di trasformare e personalizzare i tuoi prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di copricavi deve essere in regola per potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle fabbriche che non hanno mai effettuato esportazioni in Europa; non è da escludere, infatti, che alcune aziende siano a norma di legge per esportare in altri continenti, ma non in regola per le esportazione all’interno dell’UE. È importante che tu esegua operazioni di acquisto unicamente con aziende che ti garantiscono di poter importare copricavi in Italia senza crearti problemi. Diversamente, la responsabilità dell’operazione cadrebbe tutta su di te, con risultati gravi sulla tua attività e sugli oggetti acquistati.

t ti metterà in relazione soltanto con fornitori cinesi di copricavi, con i quali concluderai ottimi affari, in totale certezza che sono abilitati all’esportazione con l’Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Controlla anche:

Come importare copricavi dalla Cina: la burocrazia

Ora, come immaginerai, non devi assolutamente dimenticare la conoscenza della documentazione indispensabile all’acquisto corretto e con vantaggio economico di stock cinesi di copricavi.

Commercial Invoice, Packing List, Polizza di Carico e Certificato di Origine, compilate correttamente e coerentemente, sono i documenti indispensabili per importare copricavi dalla Cina con la certezza di non incorrere in difficoltà di natura amministrativa.

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

La Commercial Invoice, che equivale alla fattura italiana, e indica il valore complessivo della merce e l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva. Essa riporta tutti i dati del produttore, le modalità in cui viene effettuato il pagamento, l’indicazione dei prezzi ed il totale della compravendita.

La Packing List, è l’equivalente della nostra bolla di accompagnamento. Riporta, oltre ai dati del fornitore, tutti i dati distintivi della merce in spedizione, dunque: numero dei pezzi acquistati, dei cartoni, il volume e altre specifiche che contraddistinguono e rendono univoco il carico.

La Commercial Invoice e la Packing List sono due documenti che devono necessariamente mantenere coerenza con ciò che è stato registrato sulla polizza di carico (che si rivela in pratica essere un documento di titolo di possesso della merce “all’importatore”).

Analogamente i dati riportati sulla Polizza di Carico, che comprendono i dati del produttore, dell’acquirente e della spedizione, devono mostrare coerenza con quanto scritto sul Certificato d’Origine, documento che, a sua volta, riporta anche i dati della Commercial Invoice.

Errori ed incongruenze nei documenti possono condurre al fermo della merce, al sequestro temporaneo, fino ad arrivare al sequestro definitivo, dell’intero carico. Quindi, ancora una volta, nel caso di interazione con aziende non preparate alla redazione corretta di tutta la documentazione indispensabile, sarai tu a subire le conseguenze peggiori, ritrovandoti a dover sostenere costi sostenuti per ottenere un carico che non avrai possibilità di vendere ai tuoi clienti.

Le aziende che ti proponiamo dal nostro database sono, invece, abituate a compiere questa tipologia di di affari affinché l’import verso l’Europa vada sempre a buon fine.


Iscriviti alla Newsletter

Clicca qui: QUESTO

Le campionature:

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Quando si decide di importare copricavi in stock dalla Cina, è necessario impegnarsi in una ricerca abbastanza dettagliata, per essere in possesso di tutti i dati per scegliere in maniera oculata il fabbricante da cui dovrai farti inviare le campionature di test. Questo momento, ovviamente, rappresenta un’operazione che richiede risorse di tempo e di denaro. Infatti, bisogna considerare che tutta la merce che importerai sarà sotto la tua diretta responsabilità e, quindi, è raccomandato verificare fin da subito di avere a che fare con un venditore valido e qualificato.

Per esempio, potresti riuscire ad ottenere campionature che rispondono alle tue necessità ma, dopo averle acquisite, sostenendo le spese di invio, potresti purtroppo scoprire che l’azienda non è in regola per l’esportazione.

Questo è il motivo per cui attingere dai nostri nominativi, sarà per te una grande opportunità di contenimento dei costi, sia di tempo che di denaro. Inoltre, l’importazione diretta di copricavi sarà meno complessa se sarai in grado di interagire direttamente con personale professionale da noi accuratamente selezionato.


Iscriviti alla Newsletter

Risorse consigliate: Quello

Stock cinesi di copricavi: la regola d’oro per guadagnare

Nell’importazione diretta di copricavi cinesi è caldamente consigliato evitare il fai da te: la regola d’oro è di seguire i nostri consigli, esclusivamente dei contatti delle aziende testate e certificate da noi, elencate nel nostro database. Queste aziende, infatti, sono già registrate presso le dogane come esportatori regolari, ed i loro oggetti non hanno mai avuto problemi all’interno dell’Europa.

Per importare copricavi dalla Cina, prima di tutto è fondamentale scegliere con grande impegno il tuo fornitore cinese affidabile di copricavi. Questo comporta verificare che il produttore sia in fase operativa, che possa dimostrare di possedere la documentazione a norma e che il suo assetto aziendale complessivo ti permetta di procedere con l’ importazione senza difficoltà.

Per trovare il corretto fornitore di copricavi è indispensabile:

  • individuare almeno 2 potenziali produttori cinesi di copricavi di ottima qualità professionale da confrontare tra loro: le aziende selezionate devono avere personale professionale e qualificato, devono essere autorizzate all’esportazione di copricavi in Italia e devono avere tutti i documenti necessari per una operazione di sdoganamento senza problemi.
  • predisporre un ordine di campionature di copricavi da ciascun fornitore in maniera da sapere scegliere quale dei due fornitori sia il più affine alle tue esigenze (oltre che, e soprattutto, in termini di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi risparmiare tempo avvalendoti del nostro continuamente aggiornato database; in questo modo, avrai accesso all’elenco completo di tutti i produttori di copricavi cinesi da noi selezionati, senza sprecare tempo prezioso e tutti i disagi del fai da te.

L’acquisto di copricavi dalla Cina, quindi, ti mette di fronte a due opzioni ancora prima di iniziare l’operazione di importazione: puoi azzardare con la via del fai-da-te o in alternativa puoi iniziare un’attività di stock import di copricavi servendoti del nostro aiuto.


Iscriviti alla Newsletter

In pratica:

  1. Se decidi per il fai da te, dovrai impegnarti a trovare da solo le fabbriche di copricavi dalle quali effettuare le importazioni. Questa fase ti porterà via tempo e denaro, oltre a non assicurarti circa l’esito delle operazioni di import.
  2. Se scegli la via invece di avvalerti dei nostri servizi, potrai ottenere fin da subito il contatto del miglior produttore cinese di copricavi, ovvero il soggetto che meglio soddisfa le tue necessità. Non non dovrai subire l’ansia per la presunta affidabilità o per la qualità della merce e soprattutto, avrai la certezza delle sue certificazioni in regola all’esportazione di copricavi in Italia. Infine, conoscerai tutti i contatti necessari per interagire in prima persona con il produttore in tempo reale (tieni presente che le nostre aziende rispondono al telefono, via mail o Skype anche la domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso copricavi e grossisti di copricavi su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *