Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

forni per pizza

Vuoi importare forni per pizza dalla Cina e guadagnare sul serio in questo mercato? Leggi questo articolo fino in fondo perché stai per imparare:

  • come creare entrate con l’importazione di forni per pizza dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in quale modo evitare l’errore che da solo è in grado di causarti un disastro economico oltre l’immaginabile

  • come trovare i migliori produttori cinesi di forni per pizza risparmiando preziosissimo tempo e tantissimi soldi


Iscriviti alla Newsletter

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia un’impresa all’attivo, sia che tu ti stia preparando a inventare un business diversificato, l’importazione di forni per pizza, conclusa seguendo tutte le regole, ti darà:

  1. un notevole contenimento dei costi sull’acquisto di forni per pizza rispetto ai canali tradizionali: acquistando direttamente dal fornitore ridurrai decisamente il passaggio obbligato di rappresentanti.
  2. l’incentivo di poter acquistare articoli personalizzati: potrai chiedere direttamente alla fabbrica variazioni tecniche, stilistiche o, anche, far stampare il proprio logo su tutta la spedizione commissionata.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. la libertà dal punto di vista contrattuale: nessuna esclusiva di zona di cui dover tener conto, nessuna ordinazione minima, libertà di azione in fase di promozione, listino dei prezzi, marketing, ecc..

Sfortunatamente però, la maggioranza degli importatori italiani simili a te ignora la la ricetta importantissima per far realmente decollare i propri business.

Ogni momento veniamo infatti informati di occasioni fantastiche che le ditte in Italia che acquisiscono forni per pizza trasformano regolarmente in import tragicamente fallimentari, solo perché non conoscono questo trucco.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di forni per pizza: i criteri minimi ai quali fare riferimento

Prima di iniziare con l’operazione di importazione di forni per pizza, è necessario appurare che siano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È fondamentale che la ditta importatrice di forni per pizza sia presente e attiva nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Al fine di tutelare ed garantire gli importatori di forni per pizza sulla regolarità della presenza degli importatori cinesi alla camera di commercio cinese, il nostro team accerta sistematicamente che le fabbriche di forni per pizza che collaborano con i nostri clienti italiani siano in regola e regolarmente attive.

Importare forni per pizza dalla Cina attraverso produttori non regolarmente registrati potrebbe portare a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo significherebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di forni per pizza deve dimostrare di possedere realmente una o più sedi nelle quali davvero fabbrica gli oggetti; non può essere quindi un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che si possono incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere forni per pizza, infatti, è di trovarsi a fare affari con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di forni per pizza. E ancora, nelle pagine di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che raggruppano grossisti cinesi online di forni per pizza, è facile imbattersi in intermediari che si offrono con siti web di facciata, facendosi passare per grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock forni per pizza dalla Cina, è assolutamente indispensabile interfacciarsi direttamente con i fabbricanti veri e propri. Nel caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, infatti, non non andrai incontro a perdite di tempo, come invece accadrebbe in presenza di intermediari esterni all’azienda di produzione.

Per questa ragione, nel nostro database, ci sono solo ed esclusivamente fornitori cinesi di forni per pizza con fabbriche di produzione che sono a norma rispetto tutti i criteri citati prima, affinché tu riesca importare forni per pizza senza alcuna preoccupazione.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica produttrice di forni per pizza deve fornire le certificazioni in regola sulla filiera di produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo è una variabile di primaria importanza, in quanto una certificazione non esatta, non regolare o mancante, può creare difficoltà nel processo di importazione, e la merce potrebbe venire sequestrata in fase di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, presenti nel nostro archivio, con cui inizierai a interagire, possono garantire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alle caratteristiche qualitative della fabbricazione e degli oggetti.


Iscriviti alla Newsletter

E’ di fondamentale importanza che l’azienda produttrice di forni per pizza sia altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare forni per pizza dalla Cina, potrebbe portarti a interagire con venditori che propongono servizi che successivamente non sono in grado di fornirti (nella fattispecie, in caso di packaging dei beni acquistati) e quindi è fondamentale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende fortemente referenziate.

Noi ti proponiamo la relazione diretta con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con la quale abbiamo già avuto occasione di confrontarci) che garantisce le alte referenze per ciascuna fabbrica da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico della fabbrica di forni per pizza deve essere fortemente specializzato e capace di capire tutte le tue necessità, in modo da da apportare le eventuali trasformazioni da te desiderate in maniera efficiente e in breve tempo.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente in fabbrica, avrai sempre l’occasione di customizzare i tuoi acquisti; per questa ragione avrai bisogno di interfacciarti con un team tecnico qualificato e professionale, capace di farsi carico delle tue richieste. Il personale dovrà essere in grado di fornirti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti permetterà di accrescere le quote di mercato e che ti distinguerà dai tuoi competitors.

Tutte le aziende produttrici di forni per pizza presenti nel nostro archivio sono in ogni caso capaci di correggere e customizzare gli articoli che andrai ad acquistare.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di forni per pizza deve dimostrare di potere esportare in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non dare fiducia alle aziende che non hanno mai effettuato esportazioni in Europa; non è da escludere, infatti, che alcune aziende siano regolari per esportare in altri continenti, ma non possiedano i requisiti di legge per le esportazione inUE. È essenziale che tu faccia acquisti solo con aziende che ti garantiscono di poter importare forni per pizza in Italia senza crearti problemi. In caso contrario, la responsabilità cadrebbe tutta su di te, con esiti pesanti sull’azienda e sugli oggetti acquistati.

Il nostro gruppo ti metterà in relazione esclusivamente con fornitori cinesi di forni per pizza, con i quali tratterai ottimi affari, in totale certezza che sono in regola per esportare inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche questo:

Come importare forni per pizza dalla Cina: i documenti e le pratiche da adempiere

Desiderando investire in stock forni per pizza cinesi, è obbligatorio conoscere le certificazioni e la documentazione necessarie. Ad esempio, è di vitale importanza che la Commercial Invoice l’equivalente alla nostra fattura italiana, la Packing List (una bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed il Certificato di Origine siano compilate correttamente. Per entrare più nel dettaglio, guardiamo cosa sono questi documenti, necessari ad importare forni per pizza dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Nella Commercial Invoice sono trascritti i dati del fornitore cinese di forni per pizza, i dati dell’importatore, i tuoi, le modalità e i termini per il pagamento e i prodotti acquistati con i relativi prezzi, sub totali e totale. La Commercial Invoice identifica in pratica il valore della merce e, su di essa, viene calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List riporta sempre i dati del fornitore, i dati dell’acquirente e il carico: numero totale pezzi, numero di cartoni, peso netto peso lordo, volume, ecc..

Commercial Invoice e Packing List devono essere entrambe coerenti con quanto riportato sulla Polizza di Carico (che è un vero e proprio titolo di possesso della merce al portatore).

Sulla Polizza di Carico infatti sono indicati i dati di fornitore e importatore e i dettagli della spedizione che devono obbligatoriamente essere corrispondenti al 100% con i dati presenti sul Certificato d’Origine: un documento rilasciato dalla camera di commercio locale, dove, inoltre, sono riportati anche i dati della Commercial Invoice.

Se sono presenti errori o incongruenze tra i 4 documenti si potrebbero verificare grossi problemi, come ad esempio il fermo in dogana della merce, il sequestro temporaneo o definitivo della merce, multe e sanzioni di vario genere, ecc… Infine, nei casi più gravi di sequestro confermato si devono affrontare anche le spese per la distruzione e lo smaltimento delle merci.

I nostri fornitori dalla Cina che sono stati selezionati per te e con cui entrerai in contatto sanno redigere tutti i documenti correttamente e a seguire tutte le pratiche burocratiche necessarie all’import-export con l’Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche qui:

Le campionature di test di forni per pizza:

Una fase essenziale con cui, ogni impresa italiana che intenda importare forni per pizza in stock dalla Cina dovrà raffrontarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la scelta del giusto produttore e l’inevitabile ricezione delle campionature (ovvero forni per pizza di prova) necessarie per stabilire, a ragion veduta, l’azienda fornitrice che più si avvicina alle sue esigenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Se per ipotesi, tu volessi di sfidare la sorte, facendo autonomamente richiesta di campionature ai vari produttori cinesi senza servirti del nostro supporto, rischieresti di trovarti improvvisamente nella spiacevole situazione di spendere grosse quantità di denaro in spedizioni di un numero imprecisato di campionature, con il rischio concreto di ottenere dei prodotti che, in realtà, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa oppure che non rispondono alle specifiche da te richieste. Risulta, pertanto, caldamente consigliato evitare condotte operative improntate sul ‘fai-da-te’ anche, e soprattutto, nella fase precedente la richiesta di campionature di test.

La consultazione del nostro database di aziende produttrici selezionate ti assicurerà di minimizzare l’inutile sperpero di denaro e di tempo; risorse che, se amministrate al meglio, si riveleranno decisive per un’importazione diretta di forni per pizza serena e soddisfacente.


Iscriviti alla Newsletter

Risorse consigliate:

La regola d’oro per importare con profitto in Italia stock cinesi di forni per pizza

Se stai considerando di intraprendere la strada dell’importazione diretta di forni per pizza cinesi e vuoi liberarti di tutti gli inconvenienti, i danni e le incomprensioni relative a produttori cinesi non sufficientemente qualificati, la regola d’oro è: evitare il fai-da-te e impiegare dei contatti delle aziende presenti nel nostro elenco.

Potrai importare direttamente dalla Cina forni per pizza, con la soddisfazione di sapere che l’esportatore cinese da noi selezionato è “abilitato” a concludere vendite nella UE ed in Italia. In pratica, i produttori presenti nel nostro listino sono già registrati presso le dogane come esportatori regolari e non hanno mai incontrato inconvenienti con la loro produzione in nessuno dei paesi della UE.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Per importare forni per pizza dalla Cina va selezionato il produttore adatto. Fare questo lavoro in modo professionale e “una volta per tutte” vuol dire mettere in campo tante risorse: è necessario trovare persone affidabili sul posto che convalidino i dati, che eseguano ispezioni nelle fabbriche e che esaminino che l’azienda di produzione sia realmente ancora attiva (anche burocraticamente) al momento dell’ordinazione. Selezionare un fornitore affidabile di forni per pizza cinese comporta dedicare molto tempo alla valutazione: nulla deve essere lasciato al caso, perché quando l’ordinazione arriva alla dogana, beh… allora è in quel preciso momento che si scopre che “la legge non ammette ignoranza.”

A tutti gli effetti, trovare il produttore cinese adatto di forni per pizza, partendo da zero, significa

  • dover individuare due possibili fornitori cinesi di forni per pizza di alto profilo da confrontare; è indispensabile che siano professionali, qualificati, autorizzati all’esportazione di forni per pizza in Italia e muniti di tutte le certificazioni necessarie ai fini di un corretto sdoganamento.
  • dover acquistare campionature di forni per pizza da entrambi per decidere quale tra i due produttori sia il più vicino alle tue esigenze, anche in termini di rapporto qualità-prezzo.

In virtù del nostro database aggiornato di produttori di forni per pizza cinesi, ti risparmierai le incognite burocratiche sui fornitori e supererai la concorrenza, con il vantaggio di risparmiare il tuo prezioso tempo, i tuoi euro e con la certezza di ottenere un prezzo finale di sicuro interesse.


Iscriviti alla Newsletter

A questo punto hai due scelte:

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Scegli di fare il “piccolo importatore fai-da-te” oppure giocare utilizzando le stesse soluzioni che ora attuano i più importanti player di stock import di forni per pizza sul mercato, risparmiando molto denaro, moltissimo tempo e, soprattutto, con la assoluta certezza di poter vivere tranquillo durante tutta la durata dell’acquisto di forni per pizza dalla Cina.? Spetta a te scegliere tra:

  1. Trovare da solo le fabbriche di forni per pizza da cui importare, buttando via molto tempo e spendendo inutilmente migliaia di euro, senza alcuna certezza di dormire sonni tranquilli durante tutte le notti dell’iniziativa di import.
  2. Affidarti a noi per ottenere subito e senza fatica il contatto del miglior produttore cinese di forni per pizza, quello giusto per il tuo business: un fornitore serio ed affidabile, con prodotti conformi, abilitato all’esportazione di forni per pizza in Italia, reperibile in sempre con e-mail, Skype, telefono o Whatsapp, selezionato e verificato da noi, apposta per le aziende come la tua.

La scelta è tua.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso forni per pizza e grossisti di forni per pizza su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *