Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

mirini

Vuoi importare mirini dalla Cina e guadagnare bei soldi in questa nicchia? Leggi questa guida integralmente perché stai per capire:

  • come fare soldi con l’import di mirini dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in quale modo evitare lo sbaglio che da solo è in grado di procurarti un danno economico oltre il prevedibile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di mirini risparmiando tempo irrinunciabile e parecchio denaro


Iscriviti alla Newsletter

Comprare mirini dalla Cina fornisce notevoli benefici per te che gestisci un’azienda, sia che la tua impresa possieda un assetto robusto costruito nel tempo insieme a una ben definita mission aziendale, sia che si appresti a entrare nel mercato con una esplosiva idea di business, intraprendente e dinamica.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Qualunque sia la fase in cui vive la tua azienda, l’acquisto dalla Cina di mirini, è una eccellente occasione di business che puoi fare tua in qualunque momento, articolandola con il tuo assetto aziendale al fine di iniettargli nuova energia e risorse vitali. È fondamentale, tuttavia, impostare ogni singola fase dell’importazione nel modo più corretto e funzionale possibili, al fine di ottenerne i più soddisfacenti risultati economici.

Non saltare nessun passo di questo testo, leggilo sino in fondo, e scopriraiche è possibile:

  1. acquistare mirini dalla Cina, con un eccellente beneficio economico, senza subire l’ansia che quasi sempre contraddistingue queste operazioni;
  2. trovare la strategia adatta a aggirare un errore operativo molto grave, che da solo è in grado di l’intera operazione di importazione con un notevole danno in termini economici;
  3. trovare i migliori importatori cinesi di mirini, senza inutili sprechi di tempo e di denaro.

Partiamo esaminando gli indiscutibili vantaggi che comporta l’acquisto di mirini dalla Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  • l’importazione ti fornisce la possibilità di sorvolare tutti i passaggi intermedi che si pongono fra te che acquisti e il fornitore cinese di mirini. L’interazione diretta con il produttore di mirini, ti assicura l’accesso di accedere ai beni con un ingente risparmio della risorsa tempo rispetto a un import eseguito attraverso le strade di routine, minati da intermediari, ciascuno dei quali esige la parte che gli spetta, portando a un picco verso il basso del tuo tornaconto.
  • attraverso l’accesso diretto alla fonte di mirini, l’intera fase di produzione può venire supervisionata secondo le tue precise richieste che preciserai secondo le tue esigenze. In altri termini, il contatto diretto con l’azienda produttrice ti consentirà di di richiedere personalizzazioni sugli oggetti che che intendi acquistare. Tu sei a conoscenza di quanto è importante legare un bene al proprio logo aziendale; dunque, importando mirini direttamente dal produttore cinese potrai personalizzare tutta la merce con il tuo logo aziendale, oltre che richiedere modificazioni tecniche e stilistiche per customizzare l’oggetto adattandolo nel migliore dei modi ai desideri dei tuoi clienti o del tuo mercato di riferimento.
  • con l’import diretto di mirini non avrai impegni contrattuali che limitano il campo d’azione del tuo business. Non sarai costretto a rapportarti con esclusive di zona restringenti, né con ordini minimi di quantitativi di merce. Avrai, invece, un’assoluta autonomia operativa che ti permetterà di scegliere in libertà il listino prezzi, tutte le operazioni di marketing e ogni altra fase promozione da avviare per spingere i tuoi clienti a comprare i tuoi prodotti.

Il team che ti proponiamo è nel settore da svariati anni, e purtroppo, normalmente assistiamo con grande frequenza al dissesto finanziario di buona parte delle aziende italiane nei,loro esperimenti di acquistare mirini dalla Cina. Importanti occasioni sono perdute senza la possibilità di porvi rimedio, con notevoli perdite in termini di risorse investite, sia economiche che di tempo.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di mirini: i criteri essenziali a cui devono rispondere

Prima di iniziare con l’acquisto di mirini, occorre riscontrare che siano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È indispensabile che la ditta importatrice di mirini sia regolarmente iscritta e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Al fine di proteggere ed assicurare gli importatori di mirini sulla regolarità della presenza dei fornitori cinesi alla camera di commercio cinese, il nostro team accerta regolarmente che le ditte produttrici di mirini che lavorano con i nostri clienti italiani siano a norma di legge e regolarmente operanti.

Importare mirini dalla Cina attraverso fornitori non regolarmente registrati potrebbe condurre a spiacevoli esiti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo significherebbe, quasi sicuramente, nel sequestro della merce che tu hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di mirini deve avere una o più sedi in cui davvero fabbrica gli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che puoi incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere mirini, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di mirini. E ancora, all’interno di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti web che aggregano grossisti cinesi online di mirini, è facile imbattersi in intermediari che si presentano con siti web non rispondenti alla realtà, facendosi passare per grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock mirini dalla Cina, è di fondamentale importanza mantenere relazioni direttamente con i produttori veri e propri. In caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, in questa maniera, non non andrai incontro a perdite di tempo, come invece accadrebbe in presenza di intermediari esterni alla fabbrica di produzione.

Questo è il motivo per cui, nell’archivio in nostro possesso, sono presenti soltanto ed esclusivamente fornitori cinesi di mirini con stabilimenti di produzione che sono in regola con tutti i parametri indicati sopra, in maniera che tu possa importare mirini senza problemi.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica produttrice di mirini deve fornire le certificazioni a norma sulla produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un fattore fondamentale, in quanto una certificazione inesatta, irregolare o mancante, può comportare problemi durante le fasi dell’importazione, e la merce potrebbe venire sequestrata durante le procedure di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che troverai nel nostro archivio, con cui ti metteremo in contatto, possono offrire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alle caratteristiche qualitative della produzione e degli articoli.


Iscriviti alla Newsletter

E’ necessario che l’azienda produttrice di mirini possieda referenze d’eccellenza.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare mirini dalla Cina, potrebbe portarti a interagire con operatori che propongono servizi che successivamente non sono in grado di offrirti (in particolar modo, nel caso di packaging della merce) e quindi è indispensabile che tu possa affidarti ad aziende fortemente referenziate.

Noi ti offriamo il rapporto personale con una persona di riferimento in loco (con cui abbiamo già avuto occasione di relazionarci) che garantisce le adeguate referenze per ciascuna fabbrica da noi suggerita.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico della fabbrica di mirini deve essere fortemente specializzato e capace di capire tutte le tue necessità, in modo da da eseguire le eventuali migliorie da te volute a regola d’arte ed in tempi rapidi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre la possibilità di customizzare la merce da te acquistata; per questa ragione ti è indispensabile poterti interfacciare con un team tecnico qualificato e professionale, capace di prendersi carico delle tue necessità. Il personale dovrà essere capace di proporti un articolo particolare e differente, un prodotto che ti permetterà di accrescere le quote di mercato e che ti contraddistinguerà dai tuoi competitors.

Tutti i fabbricanti di mirini presenti nel nostro database sono sempre capaci di correggere e personalizzare gli articoli che andrai ad acquistare.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di mirini deve dimostrare di potere esportare in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle aziende che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni fabbricanti siano regolari per esportare in altri continenti, ma non possiedano i requisiti di legge per le esportazione all’interno dell’UE. È fondamentale che tu proceda all’acquisto di merce soltanto con fabbricanti che ti possono garantire di poter importare mirini in Italia senza difficoltà. In caso contrario, la responsabilità ricadrebbe interamente su di te, con conseguenze pesanti sulla tua azienda e sulla merce acquistata.

Il nostro team in contatto esclusivamente con fornitori cinesi di mirini, con i quali tratterai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono abilitati all’esportazione con l’Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimento: iva importazioni

Come importare mirini dalla Cina: i documenti e la burocrazia necessari

Volendo investire in stock mirini cinesi, è fondamentale conoscere le attestazioni e la documentazione richieste. Dunque, è di vitale importanza che la Commercial Invoice (l’equivalente della fattura italiana), la Packing List (una bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed il Certificato di Origine siano compilate a dovere. Per entrare più nel dettaglio, leggiamo cosa sono questi documenti, indispensabili ad importare mirini dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Nella Commercial Invoice vengono indicati i dati dell’azienda di produzione cinese di mirini, i dati dell’acquirente, i tuoi, tutti i termini per il pagamento e i prodotti con i relativi prezzi, sub totali e totale. La Commercial Invoice determina la valutazione dei prodotti e, su di essa, viene calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List riporta sempre i dati del fornitore, quelli dell’importatore e i dettagli del carico: numero totale pezzi, numero di cartoni, peso netto peso lordo, volume, ecc..

Commercial Invoice e Packing List devono essere entrambe coerenti con quanto riportato sulla Polizza di Carico (che è un vero e proprio titolo di possesso della merce al portatore).

Sulla Polizza di Carico infatti sono riportati i dati di entrambe le parti, fornitore e importatore e i dettagli della spedizione che devono assolutamente combaciare totalmente con i dati presenti sul Certificato d’Origine: un documento rilasciato dalla camera di commercio locale, dove, inoltre, sono riportati anche i dati della Commercial Invoice.

Se sono presenti errori o discrepanze tra i diversi documenti si potrebbero verificare grossi problemi, ad esempio il fermo in dogana della merce, il sequestro temporaneo o definitivo del carico, multe e sanzioni di importo variabile, ecc… Inoltre, nei casi più gravi di sequestro definitivo, si devono corrispondere anche le spese per la distruzione e lo smaltimento dei prodotti importati.

Tutti i produttori cinesi che sono stati selezionati per te e con cui entrerai in contatto possono compilare tutti i documenti correttamente e a svolgere al meglio tutte le pratiche burocratiche necessarie per esportare con l’Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondisci qui: importatori vino cina

Le campionature:

E’ decisivo tenere a mente che, quando si pensa di importare mirini in stock dalla Cina, è bene valutare almeno due produttori in Cina molto qualificati, se non di più; ciò vuole dire essere costretti ad avviare una lunga indagine on line, a dover con molto disturbo dialogare in inglese con decine di aziende di produzione e dover alla fine scegliere a caso tra gli imprenditori che sembrano convincere di più per scegliere da chi farsi spedire le campionature di test.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

All’inizio dunque, a meno di non appoggiarsi a noi prima di iniziare un importazione di mirini dalla Cina, si dovranno fare investimenti impegnativi in termini di tempo intere settimane per selezionare il produttore adatto e di euro (migliaia di euro spesi in campionature sprecate).

E se le campionature rispettassero le tue indicazioni ma, solo dopo averle ricevute, venissi a scoprire che la fabbrica che te le ha spedite non ha i requisiti per l’esportazione? Le campionature non sono gratuite e l’importo del trasporto, specialmente se espresso, sono spesso una grossa spesa. Affidarti ai contatti dei fornitori che noi ti invieremo ti consentirà di minimizzare i costi per la campionatura e di diminuire drasticamente le inevitabili perdite di tempo dovute al fai-da-te.

E’ indispensabile sapere che le tue merci di importazione da paesi terzi come la Cina sono sotto la diretta responsabilità della tua azienda, per cui è davvero di vitale importanza trovare subito un produttore verificato e qualificato con cui rapportarsi, come quelli con cui ti metteremo in contatto noi, sopratutto nel caso dell’ampliamento o l’apertura di un business indirizzato all’importazione diretta di mirini.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa aggiuntiva:

Stock cinesi di mirini: la regola d’oro per vendere con profitto

Nell’importazione diretta di mirini cinesi è caldamente consigliato non tentare il fai da te: la regola d’oro è ascoltare i nostri suggerimenti, avvalendoti dei contatti delle aziende testate e certificate da noi, elencate nel nostro database. Tali aziende, infatti, sono già registrate presso le dogane come esportatori regolari, ed i loro oggetti non hanno mai avuto problemi all’interno dell’UE.

Per acquistare direttamente mirini dalla Cina, è inizialmente indispensabile scegliere con grande impegno il tuo fornitore cinese affidabile di mirini. Questo comporta accertarsi che il produttore sia in fase operativa, che abbia le abilitazioni a norma e che il suo assetto aziendale complessivo ti ti fornisca gli strumenti necessari a cominciare la tua attività di importazione di mirini senza incorrere in problemi.

Per trovare l’idoneo fornitore di mirini è indispensabile:

  • selezionare non meno di 2 potenziali aziende cinesi di mirini in possesso di ottime referenze per effettuare un confronto: le aziende selezionate devono possedere al loro interno personale professionale e qualificato, devono essere autorizzate all’esportazione di mirini in Italia e devono possedere tutti i documenti indispensabili per una corretta operazione di sdoganamento.
  • predisporre un ordine di campionature di mirini da ciascun fornitore in modo da sapere valutare quale dei due fabbricanti sia il più affine alle tue richieste aziendali (oltre che, e soprattutto, in base al rapporto di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi rendere più rapida questa servendoti del nostro aggiornato database; in questa maniera, avrai la possibilità di consultare tutti i produttori di mirini cinesi da noi selezionati, senza sprecare tempo prezioso e tutte le conseguenze spiacevoli legate al fai da te.

L’acquisto di mirini dalla Cina, quindi, ti mette di fronte a due possibilità ancora prima di intraprendere l’operazione di importazione: puoi provare con la via del fai-da-te o in alternativa puoi intraprendere stock import di mirini facendoti aiutare da noi.


Iscriviti alla Newsletter

Non hai che da scegliere:

  1. Se scegli il fai da te, dovrai selezionare in solitudine le fabbriche di mirini con le quali iniziare a interagire. Questo ti assorbirà tempo e denaro, oltre a non fornirti nessuna sicurezza sulla conclusione delle operazioni.
  2. Se scegli invece di avvalerti dei nostri servizi, conoscere fin dalle prime fasi il contatto del miglior produttore cinese di mirini, quello che più soddisfa le tue urgenze di imprenditore. Non dovrai temere per l’ affidabilità o per la qualità della merce e soprattutto, sarai sicuro al 100% della sua abilitazione all’esportazione di mirini in Italia. Inoltre, ti comunicheremo tutti i contatti necessari per comunicare in prima persona con l’azienda immediatamente (non dimenticare che le nostre aziende rispondono al telefono, via mail o Skype anche di domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso mirini e grossisti di mirini su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *