Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

sensori

Vuoi importare sensori dalla Cina e guadagnare veramente in questa nicchia? Leggi questo articolo fino alla fine perché stai per imparare:

  • come guadagnare con l’acquisto di sensori dormendo sonni sereni la notte

  • come evitare lo sbaglio che da solo è in grado di procurarti un disastro economico oltre l’inimmaginabile

  • come trovare i migliori produttori cinesi di sensori risparmiando tempo decisivo e tantissimi soldi


Iscriviti alla Newsletter

L’import di sensori dalla Cina è oggetto di molti dibattiti in questi ultimi tempi, in quanto risulta essere molto vantaggiosa (a patto venga eseguita nella maniera più corretta). Importare dalla Cina sensori è un’opportunità da non sottovalutare assolutamente per le aziende che hanno già un passato imprenditoriale, che desiderano impegnarsi in una sfida innovativa.

Tuttavia, contemporaneamente può essere un business innovativo anche per chi sta affrontando il al mondo degli affari per la prima volta, con l’entusiasmo e l’energia di chi intraprende la via della creazione di una nuova azienda da zero.

Ti suggeriamo di leggere i passi che seguino . Ti sveleremo:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  • La modalità più corretta per ottenere il massimo rendimento, senza disagi, e timori con l’importazione di sensori;
  • Il modo più efficace per evitare errori da principianti che potrebbero mettere seriamente a rischio la tua attività ancora prima di iniziare la trattativa;
  • Che i migliori importatori cinesi di sensori sono soggetti economici facilmente rintracciabili, e potrai iniziare a interagire con loro senza sprecare tempo e denaro.

I benefici che si ottengono da questo tipo di business sono numerosi; proviamo a elencarne i fondamentali:

  1. Il beneficio principale è il risparmio economico: acquistare sensori direttamente dalla Cina determina un risparmio economico notevole in quanto, una volta soppressi i costi legati ai canali tradizionali e agli onerosi passaggi soggetti intermediari a cui la merce è in genere sottoposta prima di arrivare alla destinazione finale, l’acquisto è diretto. Il prodotto è acquistato direttamente dalla fonte, contenendo le spese.
  2. Il secondo bel beneficio, uno degli aspetti sicuramente più innovativi di questa tipologia di affari, è la possibilità di customizzazione di tutti i prodotti sensori importati: attraverso il rapporto diretto con i fornitori è infatti possibile richiedere modificazioni personalizzate, come ad esempio fare caratterizzare l’oggetto con il tuo logo oppure le migliorie tecniche e stilistiche che riterrai opportune.
  3. Il terzo vantaggio, è l’assenza di legami contrattuali: i produttori cinesi non richiedono di solito quantità minime di merce da ordinare, non sono previste limitazioni di zona e non esistono listini prezzi dettagliati. In altri termini, sei totalmente libero di acquistare ciò che desideri alle condizioni che ritieni più favorevoli alle tue tue esigenze.

Presta attenzione a una cosa, tuttavia: l’inosservanza da parte degli importatori come te di un’importante fase dell’operazione, potrebbe trasformare un’importazione iniziata bene in un’operazione fallimentare. Nella gran parte dei casi, infatti, tutta l’operazione potrebbe risultare fallimentare se l’importatore di sensori ignora la “regola d’oro” per importare sensori (regola che apprenderai fra poco): ci vuole davvero poco per trasformare operazioni destinate al fallimento in ottime opportunità di guadagno.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di sensori: i criteri essenziali che devono rispettare

Prima di iniziare con l’acquisto di sensori, devi controllare che siano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È necessario che l’azienda importatrice di sensori sia presente e attiva nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di tutelare ed garantire gli importatori di sensori sulla regolarità dell’iscrizione degli importatori cinesi alla camera di commercio cinese, il nostro squadra esamina costantemente che le aziende di sensori che operano con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente attive.

Importare sensori dalla Cina servendosi di produttori non regolarmente registrati potrebbe portare a conseguenze pesanti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo significherebbe, quasi sicuramente, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di sensori deve dimostrare di possedere realmente una o più sedi in cui effettivamente fabbrica gli oggetti; non può essere quindi un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che si possono incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere sensori, infatti, è di trovarsi a fare affari con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di sensori. Inoltre, all’interno di marketplaces tipo alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti web che raggruppano grossisti cinesi online di sensori, è frequente incontrare intermediari che si presentano con siti web totalmente finti, mascherandosi da grossi fabbricanti industriali.

Nel comprare in stock sensori dalla Cina, è di fondamentale importanza operare direttamente con i produttori veri e propri. Nell’eventualità di richieste di modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, in questa maniera, non non andrai incontro a perdite di tempo, eventualità che invece accadrebbe operando con intermediari esterni all’azienda di produzione.

Questo è il motivo per cui, nel nostro database, ci sono solo e unicamente fornitori cinesi di sensori con stabilimenti di produzione che rispettano tutti i requisiti citati prima, affinché tu riesca importare sensori senza alcuna preoccupazione.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica costruttrice di sensori deve fornire le certificazioni a norma sulla filiera di produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo è un fattore di primaria importanza, perché una certificazione non esatta, irregolare o mancante, può condurre problemi durante le fasi dell’importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata in fase di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che conserviamo nel nostro database, con cui ti metteremo in contatto, possono esibire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alla qualità della produzione e dei prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

E’ fondamentale che l’azienda produttrice di sensori sia altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare sensori dalla Cina, potrebbe portarti a incrociare venditori che propongono servizi che in seguito non sono in grado di offrirti (in particolar modo, per quanto riguarda il packaging dei beni acquistati) e quindi è indispensabile che tu sia in grado di appoggiarti ad aziende altamente referenziate.

Noi ti offriamo la relazione diretta con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con cui abbiamo già avuto maniera di collaborare) che garantisce le adeguate referenze per ogni fabbrica da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico all’interno dell’azienda produttrice di sensori deve essere altamente specializzato e capace di comprendere tutte le tue richieste, in maniera da da eseguire le eventuali trasformazioni da te desiderate in maniera efficiente ed in tempi rapidi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre l’opportunità di customizzare la merce da te acquistata; per per questo motivo ti è indispensabile poterti interfacciare con uno staff tecnico efficiente e specializzato, in grado di prendersi cura delle tue necessità. Lo staff dovrà essere capace di fornirti un articolo particolare e unico, un prodotto che ti aiuterà ad incrementare le quote di mercato e che ti contraddistinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutti i produttori di sensori all’interno del nostro archivio sono sempre pronti a trasformare e personalizzare gli articoli che andrai ad acquistare.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda fabbricatrice di sensori deve essere in regola per potere esportare in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle fabbriche che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni fabbricanti siano a norma di legge con le esportazioni in altri continenti, ma non in regola per le esportazione verso l’UE. È indispensabile che tu proceda all’acquisto di merce unicamente con fabbricanti che ti garantiscono di poter importare sensori in Italia senza problemi. Diversamente, la responsabilità cadrebbe tutta su di te, con risultati onerose sulla tua impresa e sulla merce acquistata.

t ti metterà in contatto soltanto con fornitori cinesi di sensori, con i quali concluderai ottimi affari, in totale certezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Consulta anche: https://www.importaredallacina.eu

Come importare sensori dalla Cina: quali documenti sono necessari

Prima di comprare in stock sensori cinesi, è necessario sapere quali sono i documenti necessari che obbligatoriamente devono essere sempre presenti in accompagnamento agli articoli che hai acquistato.

I documenti che devono essere sempre presenti e compilati con cura per importare sensori dalla Cina sono i seguenti:

  • Commercial Invoice
  • Packing List
  • Polizza di Carico
  • Certificato di Origine

 

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice è l’equivalente della nostra fattura e su questa sono riportati tutti i dati richiesti a individuare la merce e i soggetti che risultano coinvolti nell’operazione di importazione. Sulla Commercial Invoice devono essere indicati con cura i dati del fornitore cinese di sensori, i dati di chi acquista la merce, le modalità ed i termini di pagamento e l’elenco degli oggetti acquistati (con l’indicazione specifica dei relativi prezzi, sub totali e totale). Il documento è fondamentale per il calcolo dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva.

La Packing List è l’analogo della bolla di accompagnamento e deve riportare, oltre ai dati dell’esportatore e di chi acquista la merce tutti i dettagli che descrivono il carico.

La Polizza di Carico rappresenta il titolo di possesso della merce alla ditta che ha acquistato. Tutti i dati indicati sulla Commercial Invoice e Packing List devono essere coerenti con quelli riportati sulla Polizza di Carico.

La medesima cosa vale relativamente al Certificato d’Origine. Questo documento viene rilasciato dalla camera di commercio locale e su di esso sono riportati i dati presenti sulla Commercial Invoice. Tutti gli elementi identificativi dettagliati su questi quattro documenti appena descritti devono essere coerenti fra loro.

Errori o incongruenze in questi documenti, infatti, potrebbero causare onerosi inconvenienti durante il processo di importazione, fino a giungere a spiacevoli inconvenienti: dal sequestro temporaneo del carico fino ad arrivare al suo sequestro definitivo, con successiva distruzione e smaltimento degli oggetti a carico tuo.

Nota a questo punto che tutti i fornitori cinesi di sensori che ti proporremo dal nostro archivio, sono abituati a redigere correttamente tutta la documentazione necessaria all’esportazione della propria merce in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche qui: export cina

Le campionature:

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Quando si decide di importare sensori in stock dalla Cina, è importante svolgere una ricerca abbastanza profonda, per essere in possesso di tutti i dati per scegliere in maniera accurata il produttore da cui dovrai farti inviare le campionature di test. Questa fase, ovviamente, costituisce un’operazione che potrebbe portare via risorse di tempo e di denaro. Infatti, bisogna considerare che tutti i prodotti che importerai saranno sotto la tua diretta responsabilità e, quindi, è auspicabile verificare fin da subito di operare con un fornitore valido e qualificato.

Per es., potresti farti spedire campionature che rispondono alle tue necessità ma, dopo averle acquisite, pagando le spese di spedizione, potresti tuo malgrado realizzare che l’esportatore non è in regola per l’esportazione.

Per questo motivo usufruire dei nostri archivi, è per te una grande opportunità di contenimento dei costi, sia di tempo che di denaro. Inoltre, l’importazione diretta di sensori sarà più semplice se potrai interagire direttamente con un team qualificato da noi accuratamente selezionato.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa consigliata: dogana italiana importazione

La regola d’oro per vedere trasformati i tuoi stock cinesi di sensori in un perfetto business

Per chi è interessato all’importazione diretta di sensori cinesi, con la tranquillità di poter agevolmente evitare rischi di conseguenze economiche da parte di produttori cinesi non qualificati o delle dogane, c’è una regola d’oro da non dimenticare mai: evitare il ‘fai-da-te’ ed affidarsi a chi, come noi, ti permette di identificare, in brevissimo tempo, produttori autorizzati all’esportazione in Italia, referenziatissimi e altamente specializzati.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Non è cosa da niente essere in grado di scegliere un fornitore affidabile di sensori cinese in pochissime ore di impegno, senza perdere tempo e sprecare denaro. Infatti, per l’individuazione di un produttore referenziato, professionale e idoneo a soddisfare le tue esigenze e quelle dei tuoi clienti, è indispensabile:

  1. Individuare non meno due potenziali produttori da de equiparare, forniti delle idonee abilitazioni all’esportazione di sensori in Italia e muniti di tutti i documenti indispensabili.
  2. Acquistare le campionature da entrambi i produttori per verificare quelle che meglio corrispondono alle proprie esigenze e ai desideri dei propri clienti.
importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

È nostra premura farti risparmiare l’onere e tutti i rischi imprenditoriali correlati ai primi momenti dell’operazione di importazione, consentendoti di interfacciarti soltanto con aziende di qualità, regolarmente in attività, in regola con le autorizzazioni a svolgere attività di esportazione verso il nostro paese e presenti nel nostro database con un rating di almeno 8/10. Se questi fornitori di sensori sono nostri collaboratori, vuol dire che già nel passato hanno mostrato grande attendibilità ed affidabilità.

Mettendoti in contatto con i nostri produttori di sensori cinesi e presenti nel nostro archivio potrai avviare il tuo import fin da subito, con uno sleale vantaggio sulla tua concorrenza, abbattendo le spese sostenute per le indagini iniziali e con la sicurezza di raggiungere risultati evidentemente qualitativamente migliori al fai-da-te.


Iscriviti alla Newsletter

A te la scelta:

Privilegiare il “fai da te”, oppure agire ad armi pari con i più famosi player di stock import di sensori attualmente attivi sul mercato, risparmiando tempo, soldi e soprattutto con la serenità durante tutte le fasi di acquisto di sensori dalla Cina?

Non esitare a metterti in contatto con i migliori produttori cinesi di sensori, in grado di soddisfare a pieno le tue richieste, autorizzati all’esportazione di sensori in Italia, a tua completa disposizione e pronti a esaminare con te ogni tua perplessità, attraverso Skype, telefono, email o whatsapp. Chiamaci ora!

Con l’augurio di una scelta consapevole, e di un business florido.

Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso sensori e grossisti di sensori su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *