Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

cinture di sicurezza

Vuoi importare cinture di sicurezza dalla Cina e guadagnare bene con questo business? Leggi questo manuale fino alla fine perché stai per capire:

  • come realizzare utili con l’acquisto di cinture di sicurezza dormendo sonni tranquilli la notte

  • in che modo evitare lo sbaglio che da solo può causarti un crash finanziario oltre l’inimmaginabile

  • come trovare i migliori produttori cinesi di cinture di sicurezza risparmiando tempo prezioso e denaro prezioso


Iscriviti alla Newsletter

Ottenere cinture di sicurezza correttamente, ti permetterà di sfruttare alcune agevolazioni del sistema:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  1. prima di tutto, puoi acquistare cinture di sicurezza direttamente dal produttore, evitando tutti i livelli intermedi e pertanto, concretamente, risparmiando dal punto di vista finanziario.
  2. in secondo luogo, sarai in grado di acquistare prodotti personalizzati direttamente dal fabbricante e questo ti renderà in grado di fare apportare eventuali trasformazioni tecniche o stilistiche come, ad es., la stampa del tuo logo.
  3. per finire, sarai libero: non dovrai rispettare alcuna esclusiva, a nessun patto contrattuale; non ci saranno quantitativi minimi da rispettare.
problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Acquistare cinture di sicurezza nella giusta maniera sarà però il principio base che ti permetterà di ottenere un rendimento dal tuo investimento, senza trasformare il tuo import in un’impresa destinata al fallimento.

Sapere da subito in quale modalità importare e vendere cinture di sicurezza in Italia rappresenta un beneficio, sia per quanto concerne il risparmio economico che per quanto riguarda il fatturato. Naturalmente, l’operazione di importazione va portata avanti senza dubbio in maniera ineccepibile a partire dai primi passi. Acquistare direttamente cinture di sicurezza dalla Cina è facile, a patto che si utilizzino gli accorgimenti giusti per minimizzare i potenziali rischi che potrebbero verificarsi durante l’operazione di importazione.

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Prima di tutto è consigliabile accertare la correttezza e l’affidabilità del fornitore attraverso il seguente semplice espediente: avere a che fare con un produttore di cinture di sicurezza serio significa interagire con un gruppo di lavoro pronto a offrirti assistenza, sia durante la fase di vendita che successivamente nella fase post vendita.

E’ fortemente sconsigliato disporre ordinazioni di merce a fornitori che non rispondono alle tue mail in brevissimo tempo (anche la domenica) o che non sono facilmente raggiungibili in generale, in quanto è un evidente segno di “inaffidabilità cinese”.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di cinture di sicurezza: i requisiti essenziali ai quali fare riferimento

Prima di procedere con l’operazione di importazione di cinture di sicurezza, devi controllare che vengano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È fondamentale che l’azienda importatrice di cinture di sicurezza sia presente e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Al fine di proteggere ed assicurare gli importatori di cinture di sicurezza sulla regolarità dell’iscrizione degli importatori cinesi presso la camera di commercio cinese, il nostro team verifica regolarmente che le aziende di cinture di sicurezza che lavorano con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente attive.

Importare cinture di sicurezza dalla Cina attraverso fornitori non regolarmente registrati può condurre a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò significherebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce che tu hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di cinture di sicurezza deve dimostrare di possedere realmente una o più sedi in cui effettivamente produce gli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Una delle incognite che puoi incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere cinture di sicurezza, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di cinture di sicurezza. Inoltre, nelle pagine di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti web che raggruppano grossisti cinesi online di cinture di sicurezza, è facile incontrare intermediari che si presentano con siti web totalmente finti, facendosi passare per grossi fabbricanti industriali.

Nel comprare in stock cinture di sicurezza dalla Cina, è fondamentale mantenere relazioni direttamente con le aziende vere e proprie. Nell’eventualità di richieste di modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, in questa maniera, non si andrà incontro a perdite di tempo, cosa che invece accadrebbe in presenza di intermediari esterni all’impresa di produzione.

Per questa ragione, nel nostro database, ci sono solo ed esclusivamente fornitori cinesi di cinture di sicurezza con fabbriche di produzione che rispondono positivamente a tutti i requisiti citati prima, allo scopo che tu riesca importare cinture di sicurezza senza preoccupazioni.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di cinture di sicurezza deve essere in grado di esibire le certificazioni in regola sulla filiera di produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un elemento molto importante, in quanto una certificazione inesatta, irregolare o inesistente, può creare difficoltà nel processo di importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata durante lo sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che conserviamo nel nostro database, con cui inizierai a interagire, possono offrire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alla qualità della fabbricazione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

E’ di fondamentale importanza che l’azienda fornitrice di cinture di sicurezza possa dimostrare di essere altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare cinture di sicurezza dalla Cina, potrebbe condurti verso operatori che propongono servizi che poi non sono in grado di offrirti (in particolar modo, nel caso di packaging della merce) e quindi è fondamentale che tu sia in grado di appoggiarti ad aziende fortemente referenziate.

Noi ti offriamo il rapporto personale con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con cui abbiamo già avuto maniera di confrontarci) che garantisce le adeguate referenze per ciascuna azienda da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico della fabbrica di cinture di sicurezza deve essere fortemente specializzato e pronto a comprendere tutte le tue richieste, in maniera da da effettuare le eventuali modificazioni da te desiderate in modo efficiente e rapidamente.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre l’opportunità di personalizzare gli oggetti da te acquistati; per questa ragione è fondamentale mantenere relazioni con uno staff tecnico efficiente e specializzato, capace di prendersi cura delle tue necessità. Il team dovrà essere capace di proporti un oggetto particolare e unico, un prodotto che ti permetterà di accrescere le quote di mercato e che ti differenzierà dai tuoi concorrenti.

Tutte le aziende produttrici di cinture di sicurezza presenti nel nostro archivio sono in ogni caso pronti a trasformare e personalizzare i tuoi prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di cinture di sicurezza deve essere in regola per potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle fabbriche che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni produttori siano regolari per esportare in altri continenti, ma non in regola per le esportazione verso l’UE. È fondamentale che tu operi soltanto con aziende che ti possono garantire di poter importare cinture di sicurezza in Italia senza crearti problemi. Senza questa garanzia, la responsabilità dell’operazione cadrebbe tutta su di te, con conseguenze gravi sulla tua attività e sugli oggetti acquistati.

t ti metterà in contatto soltanto con fornitori cinesi di cinture di sicurezza, con i quali farai ottimi affari, in totale certezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Focus:

Vediamo come importare cinture di sicurezza dalla Cina senza ansie e quali documenti e burocrazia occorre conoscere

L’import di stock cinture di sicurezza cinesi per la rivendita in Italia presuppone la conoscenza dei documenti e delle certificazioni richiesti e obbligatori. Non dare il giusto peso o sottovalutare questa documentazione significa compromettere suicuramente l’intera operazione di importazione di cinture di sicurezza dalla Cina, con forti rischi finanziari per la tua azienda.

Primo documento fra tutti è l’analogo della nostra fattura, la Commercial Invoice, vedremo poi la Packing List (un documento con caratteristiche simili alla nostra bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed infine il Certificato di Origine. Ciascun documento deve essere compilato con grande cura e in ogni dettaglio, soltanto così potrà essere in regola: questa è la documentazione richiesta per il tuo import, idonea ad accompagnare in piena sicurezza e serenità la tua merce fino ai tuoi magazzini in Italia.

Vediamo ora, con attenzione, ciascun documento indispensabile ad importare cinture di sicurezza dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice riporta dettagliatamente tutti i dati riferiti al fornitore cinese di cinture di sicurezza, di chi importa (quindi i tuoi), i termini e le modalità di pagamento della merce, e la specifica di tutti gli articoli esportati, quindi prezzi, con subtotali e totale complessivo.

Il valore totale della merce che riporta la Commercial Invoice, sarà quello su cui sarà calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List è invece un documento volto alla descrizione delle caratteristiche quantitative degli oggetti in transito. Oltre a riportare i dati dei due soggetti economici coinvolti (acquirente e venditore), il documento riporta nei dettagli le specifiche numeriche del carico: numero complessivo delle unità di merce, numero dei plichi, volume, peso netto, lordo e altri dati numerici atti a rendere univoco il tuo carico.

Il titolo di possesso della merce al portatore è rappresentato dalla Polizza di Carico. Su di essa sono riportati i dati del fornitore, dell’acquirente e ogni altro dettaglio relativo alla spedizione. La regolarità di questi dati è garantita dalla coerenza reciproca con tutti gli altri dati riportati sulla Commercial Invoice, sulla Packing List e sul Certificato d’Origine.

Il Certificato d’Origine, in ultimo, è il certificato rilasciato dalla camera di commercio cinese, e che elenca, oltre ad altri dati riguardanti il carico, anche i dati Commercial Invoice. La coerenza fra i dati di venditore, acquirente e merce riportati su questo certificato devono essere assolutamente coerenti con quelli specificati su tutti gli altri documenti di viaggio.

Illustrando i quattro documenti richiesti, è palese come un aspetto da non sottovalutare nella loro esibizione in dogana, sia la coerenza dei dati riportati su ciascuno di essi rispetto a tutti gli altri. Qualunque errore formale o trascuratezza durante la loro redazione potrebbe pregiudicare l’intera operazione, comportando anche il sequestro temporaneo o definitivo dei beni e sanzioni, fino all’esito finale della distruzione totale del carico, con spese a tuo carico, comprese quelle dello smaltimento conseguente.

Il nostro team ti mette in contatto soltanto con fornitori di cinture di sicurezza cinesi che possono dimostrare di avere realmente una lunga esperienza di vendita ed esportazione di beni nel nostro paese. I loro uffici amministrativi sono possiede le competenze idonee a adempiere a ogni singola pratica burocratica assicurando completa uniformità documentale, al fine di garantirti che l’operazione giunga a buon fine e senza intoppi fino a portati l’intero carico al tuo magazzino.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa consigliata:

Le campionature di test:

Uno step necessario con il quale, qualunque azienda italiana che intenda importare cinture di sicurezza in stock dalla Cina dovrà raffrontarsi già dai primi momenti dell’attività di import, è la scelta dell’adeguato produttore e il necessario ottenimento delle campionature (cioè le prove preliminari di cinture di sicurezza) necessarie per stabilire, dopo attenta valutazione, il produttore maggiormente in grado di soddisfare le sue richieste.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nel caso in cui tu decidessi di sfidare la sorte, facendo richiesta in maniera autonoma delle campionature ai vari produttori cinesi senza servirti del nostro supporto, correresti il rischio di trovarti nella spiacevole condizione di utilizzare un sacco di soldi in spedizioni di un numero imprecisato di campionature, ottenendo il solo risultato di ottenere dei test che, in pratica, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa oppure non congruenti alle tue richieste e necessità. E’, perciò, preferibile escludere di muoversi con il ‘fai-da-te’ anche, e soprattutto, nella fase precedente la domanda di campionature di test.

Avvalersi del nostro database di aziende fornitrici selezionate ti assicurerà di minimizzare l’inutile sperpero di denaro e di tempo; risorse importanti che, se amministrate al meglio, saranno determinanti per un’importazione diretta di cinture di sicurezza di sicuro successo.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche questo:

Vendere stock cinesi di cinture di sicurezza in Italia: la regola d’oro

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Se vuoi davvero dare inizio all’importazione diretta di cinture di sicurezza cinesi con la tua impresa commerciale, devi essere consapevole che, la regola d’oro che ti garantirà la perfetta riuscita dell’operazione di importazione, è non considerare affatto qualunque tentativo di approcciare nell’ottica ‘fai da te’ lo step iniziale necessario all’acquisto di cinture di sicurezza dalla Cina, (cioè la selezione del giusto produttore).

Nei paragrafi precedenti è stato illustrato come sia fondamentale prestare la propria attenzione ai variegati particolari per raggiungere un’ottima conclusione dell’import di cinture di sicurezza dalla Cina. In particolare,i 3 requisiti fondamentali che un fornitore affidabile di cinture di sicurezza cinese deve possedere, sono:

  1. la registrazione a norma del fornitore cinese alla camera di commercio di Pechino
  2. la documentazione in regola per la corretta esportazione di cinture di sicurezza in Italia e negli stati europei
  3. l’avere a disposizione un contatto senza tramiti e un team tecnico specializzato.

Individuare il produttore cinese migliore vuol dire svolgere essenzialmente due azioni:

  • Trovare due fabbriche cinesi specializzati e dalle eccellenti referenze, in possesso delle abilitazioni all’esportazione di cinture di sicurezza nel nostro paese, aventi tutti i requisiti descritti sopra
  • Ottenere e valutare 1 campionatura di test dai 2 migliori produttori selezionati

Consultando il nostro archivio composto di soli affidabili fabbricanti cinesi di cinture di sicurezza, avrai l’occasione di risparmiare prezioso tempo e denaro e, soprattutto, velocizzare l’intera procedura di importazione, con la certezza di delegare con tranquillità l’espletamento di tutti i controlli relativi ai singoli requisiti per ogni azienda cinese che contatterai.


Iscriviti alla Newsletter

A questo punto hai solo 2 possibilità:

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

L’importatore maggiormente accorto che, come te, desidera acquistare stock import di cinture di sicurezza, non avrà dubbi su quale, fra le due vie possibili, scegliere:

  1. Pedere risorse di tempo e denaro sul web alla ricerca solitaria di fabbriche di cinture di sicurezza, senza ottenere alcuna certezza di avere a che fare con fornitori davvero presenti fisicamente sul territorio e attendibili;
  2. Affidarsi ad un gruppo qualificato come il nostro capace di fornirti il miglior produttore cinese di cinture di sicurezza per le tue necessità, con tutti i requisiti necessari per una soddisfacente operazione di importazione e un importante ritorno sull’investimento.

Contattaci subito per avere accesso ai fornitori cinesi di cinture di sicurezza da noi selezionati.

Buon import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso cinture di sicurezza e grossisti di cinture di sicurezza su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *