Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

coltivatori

Vuoi importare coltivatori dalla Cina e guadagnare sul serio in questo mercato? Leggi questa guida integralmente perché stai per imparare:

  • come realizzare utili con la compravendita di coltivatori dormendo in assoluta serenità la notte

  • in che modo non commettere l’errore che da solo è in grado di procurarti un danno economico oltre l’immaginabile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di coltivatori risparmiando tempo irrinunciabile e parecchio denaro


Iscriviti alla Newsletter

Acquistare coltivatori dalla Cina fornisce notevoli benefici per un imprenditore come te, sia che la tua impresa possieda un assetto robusto costruito nel tempo insieme a una precisa mission, sia che si accinga a immettersi nel mercato con un’innovativa idea di business, intraprendente e dinamica.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Qualunque sia la fase in cui vive la tua impresa, l’acquisto dalla Cina di coltivatori, rappresenta una ottima opportunità di fare affari che puoi accogliere in qualunque momento, implementandola nel tuo contesto aziendale per fornirgli nuova linfa e risorse vitali. È di vitale importanza, tuttavia, preparare tutto il processo di importazione più correttamente possibile e funzionale possibili, al fine di ottenerne i più soddisfacenti risultati economici.

Non saltare nessun passo di questo testo, leggilo sino in fondo, e impareraiche è possibile:

  1. fare arrivare coltivatori dalla Cina, con un eccellente vantaggio economico, senza subire l’ansia che notoriamente caratterizza queste operazioni;
  2. riconoscere il percorso esatto a aggirare un errore operativo da evitare assolutamente, che da solo è in grado di tutta l’importazione con un notevole danno in termini economici;
  3. trovare i migliori importatori cinesi di coltivatori, senza inutili emorragie di tempo e di denaro.

Vediamo anzitutto gli indiscutibili vantaggi che ti assicura l’operazione di import di coltivatori dalla Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  • l’import ti permette di escludere tutte le onerose fasi intermedie che si pongono fra te che importi e l’azienda cinese di coltivatori. L’importazione diretta dalla fonte di coltivatori, ti consente di accedere agli oggetti con un ingente risparmio della risorsa tempo rispetto a un import eseguito attraverso i percorsi di routine, seminati da intermediari, ciascuno dei quali richiede la quota di propria competenza, provocando un decremento del tuo tornaconto.
  • mediante l’accesso diretto alla fonte di coltivatori, il ciclo di produzione completo degli oggetti può essere portata avanti secondo le tue precise indicazioni che puntualizzerai secondo le tue esigenze. In altre parole, interfacciarti direttamente con il fornitore ti offrirà l’opportunità di di richiedere personalizzazioni sugli oggetti che che che hai ordinato. Tu sei a conoscenza di quanto sia fondamentale associare un bene particolare al proprio logo aziendale; dunque, acquistando coltivatori direttamente dal fornitore cinese sarai in grado di personalizzare ogni oggetto con il tuo logo aziendale, oltre che richiedere modificazioni tecniche e stilistiche per ottimizzare il prodotto adattandolo nel migliore dei modi alle necessità dei tuoi clienti o del tuo mercato di riferimento.
  • acquistando coltivatori non non dovrai sottostare a disagevoli obblighi contrattuali che limitano il campo d’azione del tuo business. Non dovrai vincolarti con esclusive di zona condizionanti, né con ordinazioni minime di quantitativi di oggetti. Avrai, invece, un’assoluta autonomia operativa che ti offrirà la possibilità di scegliere in autonomia i prezzi degli oggetti che hai acquistato, tutta l’operatività legata al tuo business e ogni altra fase promozione da mettere in atto per spingere i tuoi clienti a comprare i tuoi oggetti.

Noi siamo nel settore da anni, e purtroppo, normalmente assistiamo molto frequentemente al fallimento di gran parte delle aziende italiane nei,loro esperimenti di import di coltivatori dalla Cina. Eccellenti occasioni sono perdute senza possibilità di rimedio, con perdite di portata notevole a livello di risorse dedicate, sia economiche che di tempo.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di coltivatori: i requisiti minimi che devono rispettare

Prima di iniziare con l’acquisto di coltivatori, è necessario riscontrare che siano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È necessario che l’azienda importatrice di coltivatori sia iscritta regolarmente e attiva nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di tutelare ed assicurare gli importatori di coltivatori sulla regolarità della presenza degli importatori cinesi presso la camera di commercio cinese, il nostro squadra verifica costantemente che le ditte produttrici di coltivatori che collaborano con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente operanti.

Importare coltivatori dalla Cina servendosi di produttori non regolarmente registrati può condurre a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò si tradurrebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di coltivatori deve possedere una o più sedi dove realmente produce gli oggetti; non deve essere quindi un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei pericoli in cui ci si può imbattere nel comprare dalla Cina e rivendere coltivatori, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di coltivatori. E ancora, nelle pagine di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti web che raggruppano grossisti cinesi online di coltivatori, è facile incontrare intermediari che si offrono con siti web totalmente finti, mascherandosi da grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock coltivatori dalla Cina, è di fondamentale importanza interagire direttamente con i fabbricanti veri e propri. Nel caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, in questa maniera, non si andrà incontro a perdite di tempo, eventualità che invece accadrebbe interfacciandosi con intermediari esterni alla fabbrica di produzione.

Questo è il motivo per cui, nel nostro archivio, sono presenti solo e unicamente fornitori cinesi di coltivatori con fabbriche di produzione che rispondono positivamente a tutti i parametri indicati sopra, in maniera che tu riesca importare coltivatori senza problemi.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda costruttrice di coltivatori deve essere in grado di presentare le certificazioni in regola sulla produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un elemento fondamentale, in quanto una certificazione inesatta, irregolare o inesistente, può essere fonte di difficoltà nel processo di importazione, e la merce potrebbe venire sequestrata in fase di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che troverai nel nostro database, con cui inizierai a interagire, possono offrire ai nostri clienti tutti i requisiti indispensabili relativi alle caratteristiche qualitative della produzione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

E’ di fondamentale importanza che l’azienda produttrice di coltivatori possieda referenze d’eccellenza.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare coltivatori dalla Cina, potrebbe condurti verso operatori che propongono servizi che in seguito non sono in grado di offrirti (nella fattispecie, nel caso di packaging della merce) e pertanto è essenziale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende fortemente referenziate.

Noi ti garantiamo il rapporto personale con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con la quale abbiamo già avuto modo di collaborare) che garantisce le adeguate referenze per ogni azienda da noi suggerita.


Iscriviti alla Newsletter

Il team tecnico dell’azienda produttrice di coltivatori deve essere altamente specializzato e in grado di capire tutte le tue richieste, in modo da da apportare le eventuali trasformazioni da te desiderate a regola d’arte ed in tempi rapidi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre la possibilità di customizzare gli oggetti da te acquistati; per per questo motivo è importante relazionarti con un team tecnico qualificato e professionale, in grado di prendersi carico delle tue necessità. Il personale dovrà essere capace di proporti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti consentirà di incrementare le quote di mercato e che ti differenzierà dai tuoi competitors.

Tutti i fabbricanti di coltivatori all’interno del nostro archivio sono sempre in grado di migliorare e customizzare gli oggetti che acquisterai.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di coltivatori deve essere in regola per potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle aziende che non hanno mai effettuato esportazioni in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni fabbricanti siano a norma di legge per esportare in altri continenti, ma non in regola per le esportazione verso l’UE. È importante che tu proceda all’acquisto di merce soltanto con fabbricanti che ti possono garantire di poter importare coltivatori in Italia senza crearti problemi. Diversamente, la responsabilità cadrebbe tutta su di te, con esiti onerose sull’azienda e sulla merce acquistata.

t ti metterà in contatto unicamente con fornitori cinesi di coltivatori, con i quali concluderai ottimi affari, in totale certezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Focus: importare dalla cina costi

Come importare coltivatori dalla Cina: documenti necessari

Ancora prima di trattare l’acquisto in stock coltivatori cinesi, è indispensabile conoscere quali sono i documenti indispensabili che obbligatoriamente devono essere sempre presenti accanto ai prodotti.

I documenti che non devono mai mancare e compilati con cura al fine di importare coltivatori dalla Cina sono i seguenti:

  • Commercial Invoice
  • Packing List
  • Polizza di Carico
  • Certificato di Origine

 

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice è l’equivalente della nostra fattura e su di essa vengono indicati tutti i dati che sono necessari a individuare la merce e i soggetti coinvolti nell’operazione di importazione. Sulla Commercial Invoice devono essere indicati chiaramente i dati dell’esportatore cinese di coltivatori, i dati di chi acquista la merce, le modalità ed i termini di pagamento e l’elenco degli oggetti importati (con la specifica indicazione dei relativi prezzi, sub totali e totale). La Commercial Invoice documento è indispensabile per il calcolo dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva.

La Packing List è l’analogo della bolla di accompagnamento e deve riportare, oltre ai dati del fabbricante e dell’acquirente tutti i dettagli relativi al carico.

La Polizza di Carico documenta il titolo di possesso della merce all’azienda che acquista. Tutti i dati indicati sulla Commercial Invoice e Packing List devono essere coerenti con quelli riportati sulla Polizza di Carico.

La stessa cosa vale per il Certificato d’Origine. Questo certificato viene rilasciato dalla camera di commercio cinese e vi sono riportati i dati presenti sulla Commercial Invoice. I dati riportati su questi quattro documenti devono essere coerenti fra loro.

Errori o incongruenze in questi documenti, infatti, possono essere causa di gravi inconvenienti durante il processo di importazione, e si potrebbero verificare spiacevoli inconvenienti: dal sequestro temporaneo degli oggetti acquistati fino al suo sequestro definitivo, con successiva distruzione e smaltimento degli oggetti a carico tuo.

Ti facciamo notare che tutti i produttori cinesi di coltivatori che ti proporremo dal nostro database, sono abituati a redigere correttamente tutta la documentazione di viaggio necessaria all’esportazione dei propri prodotti in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondisci qui:

Le campionature di test:

Un passo indispensabile con cui, ogni impresa italiana che voglia importare coltivatori in stock dalla Cina dovrà raffrontarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la selezione del giusto fornitore e il necessario ottenimento delle campionature (cioè le prove preliminari di coltivatori) finalizzate alla scelta, dopo attenta valutazione, l’azienda fornitrice maggiormente in grado di soddisfare le sue richieste.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nel caso in cui tu decidessi di tentare, facendo autonomamente richiesta di campionature ai vari fornitori cinesi senza utilizzare del nostro supporto, correresti il rischio di trovarti nella disagevole condizione di utilizzare grosse quantità di denaro per gli invii di molte campionature, con il rischio concreto di vederti recapitati dei prodotti che, in realtà, non sono all’altezza degli standard richiesti a livello legislativo o che non rispondono alle specifiche da te richieste. Risulta, pertanto, caldamente consigliato non adottare un’operatività ‘fai-da-te’ anche, e soprattutto, nella fase antecedente alla richiesta di campionature di test.

Avvalersi del nostro archivio di fornitori selezionati ti consentirà di ridurre al minimo l’inutile emorragia di tempo e di denaro; risorse che, se gestite adeguatamente, si riveleranno determinanti per un’importazione diretta di coltivatori di sicuro successo.


Iscriviti alla Newsletter

Risorse consigliate:

Stock cinesi di coltivatori: la regola d’oro per aumentare i profitti

Nell’importazione diretta di coltivatori cinesi è caldamente consigliato non cimentarsi nel fai da te: la regola d’oro è di seguire i nostri consigli, avvalendoti dei contatti delle imprese testate e certificate da noi, presenti nel nostro database. Queste aziende, infatti, sono già conosciute dalle dogane come esportatori regolari, ed i loro articoli non sono mai stati soggetti a all’interno dell’Unione Europea.

Per acquistare coltivatori dalla Cina, è inizialmente fondamentale individuare con grande cura il tuo fornitore cinese affidabile di coltivatori. Questa operazione accertarsi che l’azienda sia regolarmente attiva, che possieda i certificati a norma di legge e che il suo assetto aziendale complessivo ti ti fornisca gli strumenti necessari a cominciare la tua attività di importazione di coltivatori senza incorrere in problemi.

Per trovare l’adeguato fornitore di coltivatori è fondamentale:

  • individuare almeno 2 potenziali fabbricanti cinesi di coltivatori in possesso di ottime referenze da confrontare tra loro: le aziende individuate devono possedere al loro interno personale professionale e specializzato, devono possedere le abilitazioni all’esportazione di coltivatori in Italia e devono possedere tutti i documenti necessari per una operazione di sdoganamento senza problemi.
  • comprare campionature di coltivatori da ciascuna azienda in modo da poter scegliere quale dei due fabbricanti sia il più affine alle tue esigenze (anche, e soprattutto, in base al rapporto di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi rendere più rapida questa affidandoti al nostro continuamente aggiornato database; in questa maniera, potrai consultare tutti i produttori di coltivatori cinesi da noi selezionati, risparmiando tempo prezioso e tutti i disagi del fai da te.

L’acquisto di coltivatori dalla Cina, quindi, ti pone di fronte ad una scelta da compiere ancora prima di iniziare l’import: puoi azzardare con la strada del fai-da-te o in alternativa puoi effettuare stock import di coltivatori avvalendoti del nostro aiuto.


Iscriviti alla Newsletter

Detto in altre parole:

  1. Se opti per il fai da te, dovrai individuare da solo le fabbriche di coltivatori con le quali iniziare a interfacciarti. Questa fase ti assorbirà tempo e denaro, oltre a non fornirti nessuna sicurezza sul buon fine delle operazioni.
  2. Se scegli invece di avvalerti di noi, sarai in grado di fin dalle prime fasi il contatto del miglior produttore cinese di coltivatori, ovvero l’azienda che meglio soddisfa le tue necessità. Non avrai più preoccupazioni circa l’ attendibilità o per la qualità della merce e soprattutto, avrai la sicurezza delle sue certificazioni in regola all’esportazione di coltivatori in Italia. Inoltre, conoscerai tutti i contatti indispensabili per comunicare direttamente con il fabbricante immediatamente (tieni presente che le nostre aziende rispondono anche la domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso coltivatori e grossisti di coltivatori su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *