Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

fermaporte da giardino

Vuoi importare fermaporte da giardino dalla Cina e guadagnare veramente con questo business? Leggi questa guida fino in fondo perché stai per scoprire:

  • come fare soldi con l’acquisto di fermaporte da giardino dormendo in totale tranquillità la notte

  • come non commettere l’errore che da solo può procurarti un disastro economico oltre ogni previsione

  • come trovare i migliori produttori cinesi di fermaporte da giardino risparmiando preziosissimo tempo e tanti soldini


Iscriviti alla Newsletter

L’import di fermaporte da giardino dalla Cina è al centro di vari dibattiti in questi ultimi anni, in quanto è particolarmente favorevole (a patto venga eseguita nella maniera più corretta). Importare dalla Cina fermaporte da giardino è un’occasione da non sottovalutare assolutamente per imprese già inserite ampiamente nel contesto imprenditoriale, che desiderano dedicarsi a una nuova sfida.

Tuttavia, allo stesso tempo può rappresentare una soluzione ottimale anche per chi sta affrontando il mondo imprenditoriale per la prima volta, con l’entusiasmo e l’energia di chi intraprende la strada della creazione di una nuova impresa dal nulla.

Ti invitiamo a leggere i passi che seguino . Scoprirai:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  • La modalità più corretta per ottenere il massimo rendimento, senza notti insonni, e timori con l’acquisto diretto dalla Cina di fermaporte da giardino;
  • In che maniera non commettere errori caratteristici degli imprenditori improvvisati che potrebbero mettere in discussione il futuro della tua attività ancora prima di iniziare l’operazione di import;
  • Che i migliori importatori cinesi di fermaporte da giardino non ti sembreranno più così irraggiungibili, e sarai in grado di interfacciarti con loro senza inutili dispersioni di tempo e denaro.

I vantaggi a operare in questa tipologia di business sono molti e importanti; qui troverai i più importanti:

  1. Il vantaggio primario è rappresentato dal risparmio economico: acquistare fermaporte da giardino direttamente dalla Cina ti conduce a un contenimento delle spese importante poiché, eliminati i costi associati ai canali tradizionali e agli onerosi passaggi attraverso intermediari attraverso i quali transita la merce prima di arrivare a te, l’acquisto è diretto. Il prodotto è acquistato direttamente dal produttore, abbattendo drasticamente i costi inutili.
  2. Il secondo immenso vantaggio, uno degli aspetti sicuramente più innovativi di questo tipo di operazione, è la possibilità di customizzazione di di tutti gli oggetti acquistati: mediante il contatto diretto con le aziende diventa possibile fare richieste di cambiamenti personalizzati, ad es. apporre il tuo marchio sugli oggetti oppure le modifiche tecniche o stilistiche che riterrai utili.
  3. Il terzo vantaggio, è l’assenza di obblighi contrattuali: i fornitori non prevedono di solito quantità minime di merce da ordinare, non ci sono limitazioni di zona e non ci sono listini prezzi dettagliati. In sintesi, sei totalmente libero di acquistare la merce che desideri alle condizioni che ritieni più convenienti per le tue esigenze.

Attenzione però: l’inosservanza da parte degli importatori come te di un’importante fase dell’operazione, può trasformare in import positivo in un buco nell’acqua. Nella maggior parte dei casi, infatti, l’intera operazione risulta fallimentare se l’importatore di fermaporte da giardino non è a conoscenza della “regola d’oro” per importare direttamente (regola che apprenderai fra poco): basterebbe davvero poco per trasformare queste importazioni senza speranza in occasioni d’oro.


Iscriviti alla Newsletter

Bene, cominciamo!

Importare e vendere fermaporte da giardino in Italia potrebbe essere per te l’occasione perfetta sul piano del risparmio economico e del fatturato, a patto che essa sia portata avanti con giudizio sin dall’inizio.

Per acquistare direttamente fermaporte da giardino dalla Cina è necessario essenzialmente saper arginare il pericolo potenziale di problematiche e massimizzare il profitto sull’investimento capendo, prima ancora di intraprendere l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità dell’imprenditore. Per esempio, un produttore cinese affidabile di fermaporte da giardino ha sempre uno staff pronto a supportarti durante sia tutta la fase di ordinazione che nella fase di vendita conclusa, in caso si rendesse necessario procedere ad un riordino.

Imprenditori difficilmente reperibili al telefono o che non rispondono alle email in un lasso di tempo di un paio d’ore (anche nei giorni festivi), per quanto di risulta, non sono fornitori su cui contare.


Iscriviti alla Newsletter

Minimi requisiti necessari per acquistare stock cinesi di fermaporte da giardino:

In ogni caso, affinché tu possa dormire tranquillo nella fase di acquisto per l’importazione, è di decisiva importanza conoscere come un fornitore cinese di fermaporte da giardino deve necessariamente rispondere ai seguenti requisiti:

La ditta fornitrice di fermaporte da giardino deve essere regolarmente registrata in Cina: è dunque necessario verificare che essa sia iscritta ed attiva alla camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Affinché i nostri clienti connazionali, importatori di fermaporte da giardino, possano avere la garanzia di rapportarsi con fornitori in Cina riconosciuti al 100%, il nostro team è giornalmente in contatto con la camera di commercio di Pechino; in questa maniera ci assicuriamo che le aziende produttrici di fermaporte da giardino che lavorano con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. Al contrario, chi sceglie di importare fermaporte da giardino dalla cina, potrebbe andare incontro ad una lunga catena di inconvenienti, tra cui quello di essere denunciato per “dichiarazione di falso” che in Cina è severamente punito e che arriverebbe quasi sicuramente al fermo dei prodotti che hai già saldato.


Iscriviti alla Newsletter

L’attività di produzione di fermaporte da giardino deve essere veramente un produttore con delle fabbriche in cui oggettivamente produce prodotti e non un banale intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il grande salto per comprare dalla cina e rivendere fermaporte da giardino, nell’ottica del ”fai-da-te e fai per tre”, in marketplace accattivanti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o sui siti di grossisti cinesi online di fermaporte da giardino in generale, è usuale incappare nelle centinaia di fabbriche che si atteggiano a produttori diretti ma che, a tutti gli effetti, si scoprono essere solo degli intermediari, delle trading company, oppure dei grossisti cinesi di fermaporte da giardino sebbene si presentino con un portale super aggiornato, con tanto di immagini di stabilimenti di produzione ed indirizzo fisico nelle località accreditate più accreditate dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Nulla da dire contro le trading company ma il problema si presenterà nel momento in cui, volendo comprare in stock fermaporte da giardino dalla Cina, dialogando con loro, ti troverai a chiedere di effettuare modifiche e variazioni o personalizzazioni sulla merce che stai acquistando, cosa per altro essenziale da un punto di vista strategico. In questo caso, qualunque trading company non potrà che offrirti un servizio deludente perché il responsabile con cui ti relazionerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà quasi certamente perdere tempo prezioso in indesiderati tempi morti settimane intere, a volte anche mesi e parecchio denaro speso per la consegna di campionature inutili. Immagina di ricevere fermaporte da giardino che non rispettano gli standard che avevi richiesto o quelli previsti dalla legge: sarebbe un insuccesso… Ovviamente, il tutto dopo aver pagato prodotto, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un disastro annunciato.

I fornitori cinesi di fermaporte da giardino elencati nel nostro elenco sono invece esclusivamente aziende con fabbriche e stabilimenti di produzione che assolvono a tutti i requisiti necessari in modo che il tuo affare si concluda bene.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di fermaporte da giardino deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: è uno dei requisiti più importanti legati alla buona riuscita del business.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Può succedere che, a causa della mancanza o certificazioni contenenti errori sulla catena di produzione o di test report aggiornati, l’attività di import di fermaporte da giardino potrebbe essere interrotta. Anche in questo caso il problema è che l’intera partita di articoli potrebbe venire bloccata o sequestrata in fase di sdoganamento, naturalmente tutto ciò dopo che la tua attività avrà già provveduto al pagamento degli articoli, effettuato il pagamento del trasporto e delle prime spese in dogana.

I fornitori di fermaporte da giardino cinesi affidabili inseriti nel nostro listino sono in possesso della certificazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di fermaporte da giardino deve essere referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Volendo importare fermaporte da giardino dalla Cina, è facile incrociare in venditori cinesi che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a confermare dati non corretti o a promettere servizi che poi non saranno garantiti, particolarmente per ciò che riguarda il confezionamento delle ordinazioni, il packaging e i tanti aspetti relativi al carico. Non tenere conto di questo aspetto sta a significare di fatto non essere sereni fino a quando l’ordine non sarà arrivato e ti sarai accertato di non aver ricevuto merce improponibile sul mercato perché non presentabile.

Le aziende di produzione con le quali ti metteremo in contatto sono molto referenziate: in ogni impianto di produzione infatti abbiamo un nostro uomo di fiducia che controlla ogni passaggio della catena di produzione.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di fermaporte da giardino deve avere uno staff tecnico altamente specializzato, con l’abilità di soddisfare le tue esigenze ed effettuare le variazioni in tempi rapidi per non ritardare l’ordine.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Rivolgendoti direttamente in fabbrica devi poter avere l’opzione di personalizzare il prodotto o di chiedere qualche modifica tecnica, qualora fosse ritenuta necessaria; in caso contrario saresti costretto ad importare della merce banale, proprio come fanno le altre aziende tue concorrenti, con il risultato che, senza differenziazione, ti vedrai costretto ad abbassare ulteriormente i prezzi. Invece, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, permetterà di mantenere i prezzi più alti rispetto alla tua concorrenza mantenendo invariate (o persino in crescita) le tue entrate perché… fermaporte da giardino così saranno disponibili solo dalla tua azienda!

Tutti gli esportatori con cui ti metteremo in contatto ti consentiranno sempre di modificare o personalizzare i prodotti in modo che aderiscano al meglio con le tue esigenze e del tuo target.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di fermaporte da giardino deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ indispensabile evitare di importare fermaporte da giardino dalla Cina tramite una ditta che non ha mai esportato in Europa: è proprio in questi casi che spesso si rivelano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di fermaporte da giardino sia in perfetta regola con le leggi degli U.S.A. o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la smania di vedere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), ti assicuri che ha tutte le carte in regola per farti importare fermaporte da giardino in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere un totale fallimento! Succede spesso che i produttori consegnino prodotti fuori norma rispetto le leggi vigenti nella nazione di arrivo. Il guaio è che, anche in questo caso, la responsabilità viene attribuita a te, con aumento dei costi e grandi perdite di tempo e, quasi sicuramente, con il conseguente sequestro e la distruzione (a tuo carico) di tutta la partita importata.

I fornitori cinesi di fermaporte da giardino con cui, grazie a noi, stringerai ottimi affari sono certificati sotto questo profilo e sono educati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimenti:

Come importare fermaporte da giardino dalla Cina: i documenti e i vari passaggi burocratici

Volendo investire in stock fermaporte da giardino cinesi, è fondamentale conoscere le attestazioni e la documentazione indispensabili. Come esempio, è di assoluta importanza che la Commercial Invoice (equiparabile alle nostre fatture), la Packing List (l’equivalente della bolla d’accompagnamento italiana), la Polizza di Carico ed il Certificato di Origine siano complete di tutti i dati richiesti. Per entrare più nel dettaglio, approfondiamo cosa sono questi documenti, necessari di fatto ad importare fermaporte da giardino dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Nella Commercial Invoice sono riportati i dati dell’azienda di produzione cinese di fermaporte da giardino, i dati dell’acquirente, (i tuoi) le modalità e i termini per il pagamento e tutti gli articoli acquistati con i relativi prezzi, sub totali e totale. La Commercial Invoice determina il valore dei prodotti e, su di essa, viene calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List riporta invece sempre i dati del fornitore, quelli dell’importatore e il carico: numero totale pezzi, numero di cartoni, peso netto peso lordo, volume, ecc..

Commercial Invoice e Packing List devono essere entrambe coerenti con quanto riportato sulla Polizza di Carico (che è un vero e proprio titolo di possesso della merce al portatore).

Sulla Polizza di Carico infatti sono riportati i dati di entrambe le parti, fornitore e importatore e i dettagli della spedizione che devono necessariamente essere corrispondenti al 100% con i dati presenti sul Certificato d’Origine: un documento rilasciato dalla camera di commercio locale, dove, tra l’altro, sono riportati anche i dati della Commercial Invoice.

Nel caso di errori o discrepanze tra i 4 documenti si potrebbero verificare gravi inconvenienti, per esempio il fermo in dogana della merce, il sequestro temporaneo o definitivo dei prodotti, multe e sanzioni di diverso importo, ecc… Infine, nei casi più gravi di sequestro definitivo, si devono affrontare anche le spese per la distruzione e lo smaltimento dell’intero stock.

Tutti i produttori cinesi che sono stati scelti per te e con cui sarai messo in contatto sono abituati a redigere tutti i documenti correttamente e a svolgere al meglio tutte le pratiche burocratiche necessarie per esportare con l’Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Visita la pagina: dhl tasse doganali

La fase delle campionature: farsi inviare i test di fermaporte da giardino

Se hai deciso di importare fermaporte da giardino in stock dalla Cina, quasi sicuramente sei già a conoscenza del fatto che, prima di avviare la produzione vera e propria, è caldamente consigliato sondare non meno di due fornitori dalle ottime referenze. Questa fase valutativa richiede, solitamente, un grande dispendio di tempo: tieni a mente anche soltanto la difficoltà della ricerca delle aziende più idonei nel mare sterminato dei fornitori cinesi presenti in internet, e tutte le difficoltà di comunicazione, quasi sempre in inglese, che dovrai sostenere. Conclusa ricerca, quasi sicuramente, ti ritroverai vicinissimo al punto da cui sei partito, e le campionature di test le richiederai a fornitori che, per stanchezza e mancanza di tempo, con molta probabilità sceglierai lanciando la monetina e senza avere la reale garanzia della loro affidabilità.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Il primo scoglio che incrocerai lungo questo percorso sarà, dunque, la richiesta della risorsa tempo investita nella ricerca. Il successivo saranno alle spese che sarai costretto ad affrontare per farti inviare le campionature (che potrebbero raggiungere anche l’ordine delle migliaia di Euro); campionature che, oltretutto, se ottenute da aziende non a conoscenza della burocrazia necessaria, potrebbero essere causa di problemi in fase di sdoganamento.

Tuttavia i problemi che si incrociano nell’import fai-da-te, senza la consulenza di uno staff professionale come il nostro, non finiscono così. Immagina di avere trovato il fornitore, di avere ottenuto campionature di ottima fattura, ma poi scopri che l’azienda che te le ha spedite non ha i requisiti idonei a esportare nel nostro continente. Acquisire le campionature costa sia in termini di risorsa tempo che di trasporto, e se non sono finalizzate alla produzione dello stock di fermaporte da giardino, rappresentano una voce di spesa del tutto inutile. Infine, ricordati sempre che la merce che venderai in Europa sono sotto la tua diretta responsabilità: se l’azienda non è ottimamente referenziato, potresti trovarti in una serie di gravissime conseguenze di ordine penale.

L’esigenza di relazionarsi con un produttore cinese altamente professionale e referenziata sotto ogni aspetto professionale è allora davvero una caratteristica non trascurabile per te, imprenditore che aspiri a intraprendere l’operazione dell’importazione diretta di fermaporte da giardino. Il ‘fai da te’, in questo caso risulta essere molto costoso (tempo e denaro) oltre che molto rischioso legalmente.

Avvalersi di un team come il nostro, che in anni di esperienza ha strutturato una reale rete di contatti nel panorama industriale cinese, è sicuramente la soluzione più economica e sicura e che può certamente portare a buon fine la tua importazione dalla Cina di fermaporte da giardino.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche:

Vendere stock cinesi di fermaporte da giardino in Italia: la regola d’oro

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Se vuoi davvero avviare l’importazione diretta di fermaporte da giardino cinesi con la tua impresa commerciale, è necessario che tu sia al corrente che, la regola d’oro che ti potrà assicurare l’ottima riuscita dell’affare, è evitare di approcciare nell’ottica ‘fai da te’ lo step di inizio necessario all’acquisto di fermaporte da giardino dalla Cina, (cioè la selezione del giusto fornitore).

Nei paragrafi precedenti è stato illustrato come sia fondamentale prestare attenzione ai variegati dettagli al fine di una conclusione soddisfacente dell’operazione di importazione di fermaporte da giardino dalla Cina. In particolare,questi sono i 3 requisiti che un fornitore cinese affidabile di fermaporte da giardino deve avere:

  1. la registrazione a norma del fornitore cinese presso la camera di commercio di Pechino
  2. la documentazione richiesta e correttamente compilata per la corretta esportazione di fermaporte da giardino in Italia e in EU
  3. la possibilità di un contatto diretto e uno staff tecnico professionale.

Trovare l’azienda produttrice cinese migliore vuol dire svolgere essenzialmente due operazioni:

  • Trovare due fornitori cinesi specializzati e referenziati, abilitati all’esportazione di fermaporte da giardino nel nostro paese, in possesso di tutti i requisiti illustrati sopra
  • Farsi inviare e valutare una campionatura di test dai 2 migliori produttori

Utilizzando il nostro database costituito di soli affidabili fabbricanti cinesi di fermaporte da giardino, avrai l’opportunità di risparmiare prezioso tempo e denaro e, in particolare, velocizzare l’intera procedura di importazione, con la garanzia di delegare con tranquillità l’espletamento di tutti i controlli relativi ai singoli requisiti che ogni azienda cinese che contatterai dovrà possedere.


Iscriviti alla Newsletter

Ora tocca a te. Hai due opzioni di scelta:

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

L’importatore maggiormente astuto che, come te, intende acquistare stock import di fermaporte da giardino, non si porrà interrogativi su quale possibilità, fra le due seguenti, scegliere:

  1. Sprecare tempo e soldi in internet in una ricerca estenuante di fabbriche di fermaporte da giardino, senza raggiungere, tra l’altro, nessuna garanzia di collaborare con produttori realmente esistenti e attendibili;
  2. Avvalerti di uno staff professionale come il nostro disponibile a presentarti il miglior produttore cinese di fermaporte da giardino idoneo alle tue esigenze, con tutti i requisiti necessari per un’ottima importazione e un importante ritorno sull’investimento.

Contattaci subito per avere accesso ai fornitori cinesi di fermaporte da giardino da noi selezionati.

Buon import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso fermaporte da giardino e grossisti di fermaporte da giardino su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *