Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

filtri anti appannamento

Vuoi importare filtri anti appannamento dalla Cina e guadagnare sul serio con questo business? Leggi questo articolo per intero perché stai per scoprire:

  • come guadagnare con l’acquisto di filtri anti appannamento dormendo in assoluta serenità la notte

  • in che modo non commettere l’errore che da solo può causarti un crash finanziario oltre ogni previsione

  • come reperire i migliori produttori cinesi di filtri anti appannamento risparmiando tempo decisivo e denaro prezioso


Iscriviti alla Newsletter

Fare entrare in Italia filtri anti appannamento senza commettere errori, ti metterà in grado di utilizzare alcune agevolazioni del sistema:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  1. innanzitutto, potrai rifornirti di filtri anti appannamento all’origine, baypassando tutti i passaggi intermedi e dunque, in pratica, risparmiando a livello economico.
  2. in secondo luogo, potrai acquistare prodotti customizzati direttamente dal fabbricante e ciò ti consentirà di fare apportare eventuali variazioni tecniche o stilistiche come, ad esempio, la stampa del tuo marchio.
  3. e ancora, non sarai vincolato: non dovrai sottostare a alcuna esclusiva, a alcun patto contrattuale; non ci saranno ordini minimi da dover rispettare.
problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Fare arrivare filtri anti appannamento nel modo corretto sarà però il principio base che ti offrirà l’opportunità di far fruttare il tuo impegno economico iniziale, senza condurre la tua operazione di import in un’operazione fallimentare.

Conoscere fin dal principio in quale modalità importare e vendere filtri anti appannamento in Italia rappresenta un vantaggio, sia per quanto riguarda il contenimento delle voci di costo che per quanto concerne il fatturato. Ovviamente, l’importazione deve essere condotta necessariamente in una modalità ineccepibile già dai primi momenti. Acquistare direttamente filtri anti appannamento dalla Cina può essere semplice, a patto che si presti attenzione a tutti gli accorgimenti giusti per contenere i possibili rischi che potrebbero palesarsi durante l’operazione di importazione.

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Per prima cosa è auspicabile verificare la correttezza e l’attendibilità del produttore utilizzando questo semplice dettaglio: avere a che fare con un produttore di filtri anti appannamento attendibile vuol dire confrontarsi con uno staff pronto ad assisterti, sia durante la vendita che durante la fase post vendita.

E’ fortemente sconsigliato disporre ordinazioni di merce a produttori che non rispondono alle mail rapidamente (compresa la domenica) o che non risultano facilmente reperibili in generale, perché è un palese segno di inaffidabilità del fornitore.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di filtri anti appannamento: i requisiti minimi ai quali fare riferimento

Prima di iniziare con l’acquisto di filtri anti appannamento, devi appurare che siano rispettati i seguenti requisiti minimi:

È indispensabile che l’azienda produttrice di filtri anti appannamento sia iscritta regolarmente e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di tutelare ed assicurare gli importatori di filtri anti appannamento sulla regolarità della presenza dei produttori cinesi sui registri della camera di commercio cinese, il nostro squadra esamina regolarmente che le aziende di filtri anti appannamento che collaborano con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente operanti.

Importare filtri anti appannamento dalla Cina da produttori non regolarmente registrati potrebbe portare a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo si tradurrebbe, molto probabilmente, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di filtri anti appannamento deve possedere una o più sedi dove effettivamente fabbrica gli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi in cui ci si può imbattere nel comprare dalla Cina e rivendere filtri anti appannamento, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di filtri anti appannamento. Non dimenticare, poi, che all’interno di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che raggruppano grossisti cinesi online di filtri anti appannamento, è frequente incontrare intermediari che si offrono con siti web mendaci, spacciandosi da grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock filtri anti appannamento dalla Cina, è assolutamente indispensabile mantenere relazioni direttamente con i produttori veri e propri. Nel caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, infatti, non non dovrai scontrarti con inutili perdite di tempo, eventualità che invece si verificherebbe in presenza di intermediari esterni all’impresa di produzione.

Per questa ragione, nel nostro database, sono presenti solo ed esclusivamente fornitori cinesi di filtri anti appannamento con fabbriche di produzione che rispettano tutti i parametri su indicati, allo scopo che tu sia in grado importare filtri anti appannamento senza difficoltà.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di filtri anti appannamento deve fornire le certificazioni in regola sulla filiera di produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è una variabile di primaria importanza, perché una documentazione non esatta, irregolare o inesistente, può creare problemi durante le fasi dell’importazione, e la merce potrebbe venire sequestrata durante lo sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, presenti nel nostro database, con cui inizierai a interagire, possono esibire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alla qualità della produzione e degli oggetti.


Iscriviti alla Newsletter

E’ indispensabile che l’azienda produttrice di filtri anti appannamento possa dimostrare di essere altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare filtri anti appannamento dalla Cina, potrebbe portarti a interagire con operatori che propongono servizi che in seguito non possono fornirti (in particolar modo, per quanto riguarda il packaging dei beni acquistati) e quindi è essenziale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende fortemente referenziate.

Noi ti proponiamo il rapporto personale con una persona di riferimento in loco (con la quale abbiamo già avuto maniera di confrontarci) che garantisce le alte referenze per ogni fabbrica da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico interno dell’azienda produttrice di filtri anti appannamento deve essere fortemente specializzato e pronto a capire tutte le tue necessità, in maniera da da apportare le eventuali modificazioni da te volute in maniera efficiente e rapidamente.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente in fabbrica, avrai sempre l’opportunità di personalizzare i tuoi acquisti; per tale motivo avrai bisogno di interfacciarti con un team tecnico qualificato e professionale, capace di prendersi cura delle tue richieste. Lo staff dovrà essere in grado di fornirti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti permetterà di aumentare le quote di mercato e che ti distinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutte le aziende produttrici di filtri anti appannamento all’interno del nostro database sono sempre capaci di correggere e customizzare gli oggetti che acquisterai.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di filtri anti appannamento deve essere in regola per potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non dare fiducia alle aziende che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcune aziende siano a norma di legge per esportare in altri continenti, ma non possiedano i requisiti di legge per le esportazione all’interno dell’UE. È essenziale che tu operi soltanto con aziende che ti possono garantire di poter importare filtri anti appannamento in Italia senza crearti problemi. Senza questa garanzia, la responsabilità dell’operazione cadrebbe interamente su di te, con esiti pesanti sull’azienda e sugli oggetti acquistati.

Il nostro gruppo ti metterà in relazione solo con fornitori cinesi di filtri anti appannamento, con i quali farai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono in regola per esportare inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Per approfondire: importazione dalla cina dazi doganali

Come importare filtri anti appannamento dalla Cina: quali documenti sono necessari

Prima di procedere all’acquisto in stock filtri anti appannamento cinesi, è necessario sapere quali sono i documenti indispensabili che obbligatoriamente devono essere sempre presenti in accompagnamento ai prodotti.

I documenti che devono essere sempre presenti e compilati in maniera corretta per importare filtri anti appannamento dalla Cina sono i seguenti:

  • Commercial Invoice
  • Packing List
  • Polizza di Carico
  • Certificato di Origine

 

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice è l’analogo della fattura italiana e su di essa vengono indicati tutti i dati richiesti a riconoscere la merce e i soggetti che risultano coinvolti nell’importazione. Sulla Commercial Invoice devono essere indicati con grande attenzione i dati dell’esportatore cinese di filtri anti appannamento, i dati di chi ha acquistato, le modalità ed i termini di pagamento e l’elenco degli articoli importati (con la specifica indicazione dei relativi prezzi, sub totali e totale). La Commercial Invoice documento è lo strumento necessario per determinare il valore dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva.

La Packing List è l’analogo della bolla di accompagnamento e deve riportare, oltre ai dati dell’esportatore e dell’acquirente tutti i dettagli riferiti al carico.

La Polizza di Carico è il titolo di possesso della merce alla ditta che acquista. Tutti i dati riportati nella Commercial Invoice e Packing List devono essere coerenti con quelli riportati sulla Polizza di Carico.

L’identica cosa vale per il Certificato d’Origine. Questo documento viene rilasciato dalla camera di commercio cinese e vi sono dettagliati i dati presenti sulla Commercial Invoice. I dati riportati su questi quattro documenti devono essere coerenti fra loro.

Errori o incongruenze in questi documenti, infatti, sono fonte di onerosi ostacoli nelle fasi dell’ importazione, e si potrebbero verificare numerosi conseguenze: dal sequestro temporaneo degli oggetti importati fino al suo sequestro definitivo, con a carico tuo le successive spese di distruzione e smaltimento degli oggetti.

Ti facciamo notare che tutti i fornitori cinesi di filtri anti appannamento che ti proporremo dal nostro database, sono abituati a redigere correttamente tutta la documentazione di viaggio necessaria all’esportazione dei propri prodotti in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Visita la pagina: affari cinesi

Le campionature:

Va tenuto presente che, prima di importare filtri anti appannamento in stock dalla Cina, è bene valutare come minimo due produttori in Cina con qualifica, se non di più; ciò significa solitamente essere costretti ad intraprendere una lunga indagine sul web, a dover con molto disturbo rapportarsi comunicando in inglese con diversi fornitori e dover alla fine scegliere a caso tra le aziende che sembrano essere più affidabili per decidere da chi farsi consegnare le campionature di test.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Al momento dunque, a meno di non richiedere il nostro appoggio prima di poter iniziare un business di filtri anti appannamento dalla Cina, si dovranno fare importanti investimenti in termini di tempo settimane intere per selezionare l’azienda di produzione adatta e di soldi (migliaia di euro spesi in campionature sprecate).

E se anche le campionature rispettassero le tue aspettative ma, solo dopo averle ricevute, venissi a conoscenza che il produttore che te le ha mandate non ha l’abilitazione per l’esportazione? Le campionature non sono a un buon prezzo e gli importi del trasporto, specialmente se espresso, sono spesso onerosi. Affidarti ai contatti dei fornitori che noi ti forniremo ti permetterà di contenere i costi per la campionatura e di diminuire drasticamente le inevitabili perdite di tempo imputabili al fai-da-te.

Bisogna sempre tenere presente che le tue merci di importazione da paesi terzi come la Cina sono sotto la diretta responsabilità della tua impresa, per cui è davvero assolutamente necessario avere fin da subito un fornitore sicuro e qualificato con cui comunicare, come quelli con cui ti metteremo in contatto noi, specialmente nel caso dell’ampliamento o l’avviamento di un business improntato all’importazione diretta di filtri anti appannamento.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimenti consigliati: nostro sito

La regola d’oro per vedere trasformati i tuoi stock cinesi di filtri anti appannamento in un perfetto business

Per chi è interessato all’importazione diretta di filtri anti appannamento cinesi, senza incorrere in rischi di conseguenze economiche da parte di produttori cinesi non qualificati o delle dogane, c’è una regola d’oro da tenere sempre a mente: evitare il ‘fai-da-te’ ed affidarsi a chi, come noi, ti permette di identificare, in brevissimo tempo, aziende certificate, professionali e affidabili.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Non è una cosa da sottovalutare riuscire a individuare un fornitore affidabile di filtri anti appannamento cinese in poche ore di lavoro, senza perdere tempo e sprecare denaro. Infatti, per l’individuazione di un produttore referenziato, professionale e idoneo a soddisfare le tue esigenze e quelle dei tuoi clienti, è indispensabile:

  1. selezionare almeno due potenziali fornitori da de equiparare, abilitati all’esportazione di filtri anti appannamento in Italia e forniti di tutti i documenti indispensabili.
  2. Acquistare le campionature da entrambi i produttori per appurare quelle che meglio rispondono alle proprie necessità.
importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

È nostra premura farti risparmiare l’impegno ed i rischi connessi alla prima fase dell’import, consentendoti di interfacciarti soltanto con fornitori referenziatissimi, regolarmente in attività, in regola con le autorizzazioni a svolgere attività di esportazione verso il nostro paese e presenti nel nostro archivio con un rating non inferiore a 8/10. Se questi fornitori di filtri anti appannamento sono nostri collaboratori, vuol dire che hanno dimostrato in passato massima attendibilità ed affidabilità.

Se ti metti in contatto con i nostri produttori di filtri anti appannamento cinesi selezionati con cura da noi potrai incominciare a acquistare e a importare merce fin da subito, con un ampio vantaggio sulla tua concorrenza, abbattendo i costi delle indagini preliminari e con la certezza di raggiungere risultati inequivocabilmente superiori al fai-da-te.


Iscriviti alla Newsletter

Puoi decidere se:

Scegliere il “fai da te”, o agire ad armi pari con i più rilevanti player di stock import di filtri anti appannamento presenti oggi sul mercato, risparmiando tempo, soldi e soprattutto con la tranquillità in ogni fase dell’operazione di acquisto di filtri anti appannamento dalla Cina?

Prendi contatti con i migliori produttori cinesi di filtri anti appannamento, in grado di rispondere con professionalità a tutte le tue richieste, abilitati all’esportazione di filtri anti appannamento in Italia, a tua completa disposizione e pronti a confrontarsi con te, attraverso Skype, telefono, email o whatsapp. Chiamaci ora!

Con l’augurio di una scelta consapevole, e di un business florido.

Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso filtri anti appannamento e grossisti di filtri anti appannamento su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *