Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

lampadine al neon

Vuoi importare lampadine al neon dalla Cina e guadagnare sul serio con questa attività? Leggi questo manuale fino in fondo perché stai per capire:

  • come fare soldi con la compravendita di lampadine al neon dormendo in totale tranquillità la notte

  • come non commettere l’errore che da solo è in grado di procurarti un danno economico oltre ogni previsione

  • come individuare i migliori produttori cinesi di lampadine al neon risparmiando preziosissimo tempo e denaro prezioso


Iscriviti alla Newsletter

Ottenere lampadine al neon senza commettere errori, ti metterà in grado di usare alcune agevolazioni del sistema:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  1. in primo luogo, puoi acquistare lampadine al neon direttamente dal fabbricante, eliminando tutti i livelli intermedi e dunque, concretamente, risparmiando a livello economico.
  2. come secondo vantaggio, potrai rifornirti prodotti customizzati direttamente dal fabbricante e questo ti renderà in grado di effettuare eventuali modifiche tecniche o stilistiche come, ad esempio, la stampa del tuo logo.
  3. e ancora, non sarai vincolato: non dovrai rispettare alcuna esclusiva, a alcun patto contrattuale; non saranno presenti ordini minimi da dover rispettare.
problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Fare arrivare lampadine al neon nella maniera corretta risulterà però la regola fondamentale che ti renderà in grado di ottenere un rendimento dal tuo impegno economico iniziale, senza trasformare il tuo import in un’impresa fallimentare.

Sapere da subito come importare e vendere lampadine al neon in Italia rappresenta un beneficio, sia per quanto concerne il contenimento delle spese che per quanto riguarda il profitto. Naturalmente, l’importazione va condotta necessariamente in modo perfetto fin dalle prime mosse. Acquistare direttamente lampadine al neon dalla Cina è facile, a condizione che si utilizzino gli accorgimenti giusti per minimizzare i probabili pericoli che potrebbero esplicitarsi durante l’operazione di importazione.

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

All’inizio è auspicabile constatare la serietà e l’attendibilità dell’esportatore attraverso il seguente semplice espediente: avere a che fare con un produttore di lampadine al neon affidabile comporta relazionarsi con un team disponibile ad assisterti, sia durante la vendita che successivamente nella fase post vendita.

E’ altamente sconsigliabile disporre ordini a fornitori che non rispondono alle tue mail rapidamente (anche la domenica) o che non risultano facilmente raggiungibili in generale, perché è un evidente segno di “inaffidabilità cinese”.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di lampadine al neon: i criteri essenziali a cui devono rispondere

Prima di iniziare con l’acquisto di lampadine al neon, devi appurare che vengano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È fondamentale che l’azienda fornitrice di lampadine al neon sia iscritta regolarmente e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Al fine di proteggere ed assicurare gli importatori di lampadine al neon sulla regolarità della presenza dei fornitori cinesi alla camera di commercio cinese, il nostro team accerta regolarmente che le fabbriche di lampadine al neon che interagiscono con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente attive.

Importare lampadine al neon dalla Cina attraverso importatori non regolarmente registrati potrebbe condurre a conseguenze pesanti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo significherebbe, molto probabilmente, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di lampadine al neon deve dimostrare di possedere realmente una o più sedi in cui effettivamente produce gli oggetti; non può essere quindi un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei pericoli che puoi incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere lampadine al neon, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di lampadine al neon. Inoltre, all’interno di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che aggregano grossisti cinesi online di lampadine al neon, è frequente imbattersi in intermediari che si offrono con siti web non rispondenti alla realtà, spacciandosi da grossi fabbricanti industriali.

Nel comprare in stock lampadine al neon dalla Cina, è assolutamente indispensabile interagire direttamente con i fabbricanti veri e propri. In caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature dell’articolo, infatti, non si andrà incontro a perdite di tempo, come invece si verificherebbe avendo a che fare con intermediari esterni all’azienda di produzione.

Per questo motivo, nell’archivio in nostro possesso, sono presenti solo e unicamente fornitori cinesi di lampadine al neon con fabbriche di produzione che rispettano tutti i criteri citati prima, al fine che tu riesca importare lampadine al neon senza problemi.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta costruttrice di lampadine al neon deve possedere le certificazioni in regola sulla produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo è una variabile fondamentale, in quanto una certificazione inesatta, irregolare o inesistente, può comportare problemi nel processo di importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata durante lo sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che troverai nel nostro database, con cui ti metteremo in contatto, possono presentare ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alle caratteristiche qualitative della fabbricazione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

E’ necessario che l’azienda fornitrice di lampadine al neon possieda referenze d’eccellenza.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare lampadine al neon dalla Cina, potrebbe portarti a interagire con venditori che offrono servizi che successivamente non sono in grado di fornirti (nella fattispecie, nel caso di packaging dei beni acquistati) e quindi è essenziale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende altamente referenziate.

Noi ti proponiamo il rapporto personale con con un nostro collaboratore di fiducia in loco (con cui abbiamo già avuto maniera di relazionarci) che garantisce le alte referenze per ogni azienda da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Il team tecnico all’interno dell’azienda produttrice di lampadine al neon deve essere fortemente specializzato e in grado di interpretare ogni tua esigenza, in modo da da eseguire le eventuali correzioni da te volute in modo efficiente ed in tempi rapidi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Acquistando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre l’opportunità di personalizzare i prodotti da te acquistati; per per questo motivo è importante relazionarti con un team tecnico efficiente e specializzato, capace di prendersi carico delle tue richieste. Il team dovrà essere capace di proporti un articolo particolare e unico, un prodotto che ti permetterà di incrementare le quote di mercato e che ti contraddistinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutti i produttori di lampadine al neon presenti nel nostro database sono in ogni caso capaci di modificare e personalizzare gli articoli che andrai ad acquistare.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di lampadine al neon deve dimostrare di potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle aziende che non hanno mai effettuato esportazioni in Europa; è possibile, infatti, che alcuni produttori siano regolari per esportare in altri continenti, ma non in regola per le esportazione inUE. È indispensabile che tu faccia acquisti soltanto con produttori che ti possono garantire di poter importare lampadine al neon in Italia senza crearti problemi. In caso contrario, la responsabilità dell’operazione cadrebbe tutta su di te, con risultati gravi sull’azienda e sugli oggetti acquistati.

Noi ti metteremo in contatto unicamente con fornitori cinesi di lampadine al neon, con i quali farai ottimi affari, in totale certezza che sono in regola per esportare inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Per approfondire: importatori cinesi

Come importare lampadine al neon dalla Cina: burocrazia doganale

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Per qualsiasi attività commerciale di importazioni, specialmente nel caso degli stock di lampadine al neon cinesi, è importante essere a conoscenza di tutti i passaggi burocratici ed i documenti necessari per la buona riuscita dell’operazione.

In particolare, è indispensabile conoscere il funzionamento della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: ovvero, tutta la documentazione necessaria per importare lampadine al neon dalla Cina.

La Commercial Invoice racchiude in sé tutti i dati dell’esportatore cinese, di chi acquista, delle merci ed i dettagli economici della merce acquistata su cui verrà poi calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece una sorta di bolla di accompagnamento, sulla quale vengono riportati tutti i dati della merce: dal numero complessivo degli oggetti e delle confezioni fino al peso e al volume complessivo del carico.

La Polizza di Carico è espressamente un titolo di possesso, riferito all’azienda acquirente della merce, i cui dati devono perfettamente combaciare con quelli della Commercial Invoice e della Packing List.

Importante è anche l’assoluta congruenza fra dati indicati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un documento indispensabile, rilasciato dalla camera di commercio della Cina.

L’adeguata compilazione dei documenti illustrati sopra rappresenta un requisito indispensabile da cui è impossibile prescindere per avviare l’operazione di import di lampadine al neon serenamente e senza rischi doganali.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche qui:

Le campionature di lampadine al neon

Un’altra variabile che devi sempre tenere in considerazione quando si parla di importare lampadine al neon in stock dalla Cina sono le campionature.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nei momenti precedenti l’acquisto, l’importatore deve investire tempo nel web, al fine di individuare il produttore che meglio può soddisfare le necessità imprenditoriali. Nella maggior parte dei casi la fase di ricerca si chiude con l’individuazione dei due produttori che sembrano proporci i prodotti più adatti alle esigenze aziendali e di mercato. La ricerca però va quasi sempre effettuata in lingua inglese, dettaglio da non trascurare, in quanto aumenta la difficoltà di scelta fra i fornitori a cui rivolgersi per farsi inviare le necessarie campionature.

Oltre al tempo investito per identificare i potenziali fornitori, le campionature rappresentano un’ulteriore voce di spesa. Se effettui le ricerche autonomamente potrebbe capitarti di incrociare fornitori che inviano campionature che potrebbero rivelarsi poi inutilizzabili o che, in alcuni casi, sono in grado di soddisfare le tue richieste, tuttavia, potresti scoprire successivamente che l’azienda non possiede le autorizzazioni all’esportazione nel nostro paese. In quel caso avrai sprecato il tuo tempo e il tuo denaro.

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

Nel caso tu optassi di non utilizzare il supporto del nostro gruppo, ti consigliamo di valutare con grande cura i produttori di lampadine al neon con cui interagire per non utilizzare inutilmente grandi risorse di tempo e denaro con soggetti economici inadatti alle tue reali esigenze. Parlando, infatti, di importazione diretta di lampadine al neon, non bisogna dimenticare che la responsabilità della merce, così come delle campionature, in arrivo da paesi terzi come la Cina è di tua competenza e della tua azienda, pertanto, è senza dubbio opportuno prestare attenzione al fornitore con cui deciderai di intraprendere rapporti, che sceglierai per la trattativa con il quale, giocoforza, investirai tempo e denaro per le campionature.

Contrariamente, se sceglierai di trarre profitto dalle nostre competenze, capacità e, in particolar modo, il nostro database di fornitori di lampadine al neon, scoprirai che la nostra mission è di offrirti la possibilità di evitare inutili perdite di tempo e di denaro.


Iscriviti alla Newsletter

Controlla anche: importare da cina

La regola d’oro per importare con profitto in Italia stock cinesi di lampadine al neon

Se stai considerando di iniziare l’attività dell’importazione diretta di lampadine al neon cinesi e vuoi evitare tutti i pericoli, i danni e le problematiche imputabili a produttori cinesi non sufficientemente qualificati, la regola d’oro è: evitare il fai-da-te e avvalerti dei contatti dei produttori presenti nel nostro database.

Potrai importare direttamente dalla Cina lampadine al neon, con la serenità di sapere che il fornitore cinese da noi selezionato è “abilitato” a vendere all’interno dell’Unione Europea ed in Italia. In definitiva, i produttori presenti nel nostro listino sono già registrati presso le dogane come esportatori regolari e non hanno mai avuto problemi con i loro prodotti in nessuno dei paesi facenti parti dell’Unione Europea.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Per importare lampadine al neon dalla Cina serve selezionare il giusto fornitore. Fare questo lavoro in modo professionale e ottenere nominativi affidabili significa dare fondo a molte risorse: è necessario trovare persone di fiducia sul posto che verifichino i dati, che attuino verifiche nelle aree di produzione e che attestino che la fabbrica sia realmente ancora attiva (anche burocraticamente) al momento della compravendita. Selezionare un fornitore affidabile di lampadine al neon cinese significa dedicare molto tempo alla valutazione: niente deve essere lasciato al caso, perché quando la merce giunge alla dogana, beh… allora è proprio il caso di dire che, in quel momento, davvero “la legge non ammette ignoranza.”

In pratica, riconoscere il giusto fornitore cinese di lampadine al neon, partendo dal nulla significa

  • dover trovare come minimo due potenziali produttori in Cina di lampadine al neon di alto profilo da mettere a confronto; da equiparare; è necessario che siano professionali, qualificati, autorizzati all’esportazione di lampadine al neon in Italia e muniti di ogni certificazione obbligatoria ai fini di un corretto sdoganamento.
  • farsi inviare campionature di lampadine al neon da entrambi per valutare quale tra i 2 fornitori sia il più adatto alle tue esigenze, anche in termini di rapporto qualità-prezzo.

In virtù del nostro database aggiornato di produttori di lampadine al neon cinesi, eliminerai alla radice le incertezze burocratiche sui fornitori e scavalcherai i concorrenti italiani, con il vantaggio di risparmiare il tuo prezioso tempo produttivo, i tuoi euro e con la evidenza di ottenere un prezzo finale decisamente competitivo.


Iscriviti alla Newsletter

A questo punto hai due scelte:

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Vuoi essere il “piccolo importatore fai-da-te” oppure giocare utilizzando le stesse armi che attualmente utilizzano i più grandi player di stock import di lampadine al neon sul mercato, risparmiando cifre importanti, il tuo tempo produttivo e, soprattutto, con la certezza matematica di poter vivere tranquillo durante tutta la durata dell’acquisto di lampadine al neon dalla Cina.? La decisione è tua, scegli tra:

  1. Cercare da te le fabbriche di lampadine al neon da cui importare, gettando via tempo e spendendo inutilmente molti, molti soldi, senza alcuna garanzia di dormire sonni tranquilli durante tutte le notti dell’operazione di import.
  2. Affidarti a noi per ottenere subito e senza fatica il contatto del miglior produttore cinese di lampadine al neon, quello adatto alle tue esigenze: un fornitore serio ed affidabile, con articoli di qualità, abilitato all’esportazione di lampadine al neon in Italia, contattabile in ogni momento per mezzo di e-mail, Skype, telefono o Whatsapp, selezionato e certificato da noi, apposta per le attività come la tua.

La scelta spetta a te.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso lampadine al neon e grossisti di lampadine al neon su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *