Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

malte refrattarie

Vuoi importare malte refrattarie dalla Cina e guadagnare veramente in questo mercato? Leggi questo manuale integralmente perché stai per capire:

  • come creare entrate con la compravendita di malte refrattarie dormendo sonni sereni la notte

  • come evitare l’errore che da solo è in grado di causarti un crash finanziario oltre ogni previsione

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di malte refrattarie risparmiando preziosissimo tempo e parecchio denaro


Iscriviti alla Newsletter

La sempre più estesa ed imponente globalizzazione e l’apertura dei mercati al commercio internazionale, rappresentano per le imprese del nostro paese un’imperdibile opportunità di espansione. Oggi è infatti diventato più agevole coprire nuove zone di mercato grazie a beni cinesi rivoluzionari o rinnovati, acquistati in Cina.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Difatti, una adeguata gestione di ogni fase dell’importazione di malte refrattarie, può assicurarti:

  1. Un taglio dei costi per l’acquisto degli oggetti da rivendere: il contatto, l’interfaccia diretta fra azienda-fabbricante permette, infatti, di bypassare tutti i tramite ed i relativi costi aggiuntivi;
  2. Una customizzazione maggiore dei beni con la possibilità di stampa del proprio marchio o fare richiesta all’azienda modificazioni tecniche o stilistiche;
  3. Una totale libertà di amministrazione delle vendite senza da legami contrattuali per quanto riguarda il listino dei prezzi, l’organizzazione delle merci, e le operazioni di marketing;

Tuttavia, le aziende di importazione di malte refrattarie in Italia non sono tutte adeguate a ottenere un tornaconto economico da questa tipologia di attività commerciale in quanto, purtroppo, troppo spesso non ne conoscono alcuni funzionamenti di base o, più semplicemente, sono prive dei contatti giusti in Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Studia attentamente quanto segue perché, grazie a ai nostri consigli, riuscirai a:

  • Individuare tutto ciò che c’è da sapere per una redditizia e garantita operazione di importazione di malte refrattarie;
  • Non commettere i tipici errori delle aziende che possiedono meno conoscenze in tema import minimizzando lo spreco di soldi (e tantissimo tempo);
  • Metterti in contatto con i migliori esportatori cinesi di malte refrattarie.

In base a queste prime considerazioni, importare e vendere malte refrattarie in Italia potrebbe essere una grossa occasione ed un punto di svolta fondamentale per qualunque azienda del settore, che cerca di fare fronte alla recente crisi economica.

Quando si parla di import, è fondamentale essere a conoscenza che, per acquistare direttamente malte refrattarie dalla Cina, bisogna conoscere i giusti fornitori e essere in grado di valutare la loro affidabilità, a partire dalla loro disponibilità ai contatti diretti e indiretti: una variabile sicuramente da non sottovalutare nelle attività di questo tipo.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di malte refrattarie: i requisiti minimi che devono rispettare

Prima di effettuare l’operazione di importazione di malte refrattarie, è necessario riscontrare che vengano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È indispensabile che l’azienda importatrice di malte refrattarie sia iscritta regolarmente e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di proteggere ed garantire gli importatori di malte refrattarie sulla regolarità della presenza dei produttori cinesi presso la camera di commercio cinese, il nostro team controlla costantemente che le aziende di malte refrattarie che lavorano con i nostri clienti italiani siano regolari e regolarmente operanti.

Importare malte refrattarie dalla Cina da fornitori non regolarmente registrati può portare a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò si tradurrebbe, molto probabilmente, nel sequestro della merce che tu hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di malte refrattarie deve avere una o più sedi nelle quali realmente è attiva la produzione degli oggetti; non può essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che si possono incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere malte refrattarie, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company o, ancora, con dei grossisti cinesi di malte refrattarie. Non dimenticare, poi, che all’interno di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti web che raggruppano grossisti cinesi online di malte refrattarie, è frequente incrociare intermediari che si offrono con siti web di facciata, mascherandosi da grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock malte refrattarie dalla Cina, è di fondamentale importanza mantenere relazioni direttamente con i produttori veri e propri. In caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature del prodotto, in questa maniera, non non andrai incontro a perdite di tempo, come invece accadrebbe in presenza di intermediari esterni all’impresa di produzione.

Per questo motivo, nell’archivio in nostro possesso, risiedono solo e unicamente fornitori cinesi di malte refrattarie con fabbriche di produzione che rispettano tutti i requisiti citati prima, affinché tu riesca importare malte refrattarie senza rischi.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda costruttrice di malte refrattarie deve fornire le certificazioni in regola sulla produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un elemento di primaria importanza, perché una documentazione non esatta, irregolare o inesistente, può condurre problemi durante le fasi dell’importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata in fase di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, presenti nel nostro database, con cui ti metteremo in contatto, possono offrire ai nostri clienti tutta la documentazione necessaria relativa alla qualità della produzione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

E’ necessario che l’azienda fornitrice di malte refrattarie sia altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare malte refrattarie dalla Cina, potrebbe condurti verso venditori che propongono servizi che poi non possono fornirti (nella fattispecie, in caso di packaging della merce) e quindi è essenziale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende altamente referenziate.

Noi ti garantiamo il rapporto personale con una persona di riferimento in loco (con cui abbiamo già avuto modo di relazionarci) che garantisce le alte referenze per ogni fabbrica da noi indicata.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico dell’azienda produttrice di malte refrattarie deve essere fortemente specializzato e pronto a interpretare ogni tua esigenza, in maniera da da eseguire le eventuali trasformazioni da te desiderate in modo efficiente e rapidamente.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente presso l’azienda produttrice, avrai sempre l’opportunità di personalizzare i prodotti da te acquistati; per questa ragione ti è indispensabile poterti interfacciare con un team tecnico efficiente e professionale, capace di farsi carico delle tue richieste. Lo staff dovrà essere capace di presentarti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti aiuterà ad accrescere le quote di mercato e che ti contraddistinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutti i fabbricanti di malte refrattarie all’interno del nostro database sono in ogni caso capaci di trasformare e customizzare gli oggetti che acquisterai.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di malte refrattarie deve essere in regola per potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Diffida dalle aziende che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcune aziende siano regolari per esportare in altri continenti, ma non possiedano i requisiti di legge per le esportazione inUE. È importante che tu faccia acquisti solo con aziende che ti possono garantire di poter importare malte refrattarie in Italia senza crearti problemi. In caso contrario, la responsabilità cadrebbe interamente su di te, con esiti gravi sulla tua azienda e sugli oggetti acquistati.

Il nostro gruppo ti metterà in relazione soltanto con fornitori cinesi di malte refrattarie, con i quali tratterai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche questo:

Come importare malte refrattarie dalla Cina: burocrazia e documenti

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Se si vuole intraprendere un’operazione di importazione, specialmente nel caso degli stock di malte refrattarie cinesi, è fondamentale essere a conoscenza di tutte le fasi burocratiche ed i documenti necessari per l’ottima riuscita dell’import.

Nella fattispecie, è indispensabile comprendere il funzionamento della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: tutti documenti necessari per importare malte refrattarie dalla Cina.

La Commercial Invoice elenca tutti i dati dell’azienda fornitrice, dell’acquirente, delle merci ed i dettagli economici di ciò che si sta importando sui quali verrà poi calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece l’equivalente della nostra bolla di accompagnamento, sulla quale sono riportati tutti i dati del carico: dal numero complessivo dei beni e delle confezioni fino al peso e al volume totale della spedizione.

La Polizza di Carico è a tutti gli effetti un titolo di possesso, riferito all’azienda che importa i beni, i cui dati devono perfettamente combaciare con quelli della Commercial Invoice e della Packing List.

Da non sottovalutare è l’assoluta coerenza dei dati indicati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un documento fondamentale, rilasciato dalla camera di commercio cinese.

La giusta compilazione di questi quattro documenti rappresenta un requisito necessario da cui è impossibile prescindere per importare malte refrattarie serenamente e senza incorre rischi in dogana.


Iscriviti alla Newsletter

Clicca qui:

Le campionature di test di malte refrattarie:

Uno step necessario con il quale, qualunque azienda italiana che intenda importare malte refrattarie in stock dalla Cina dovrà misurarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la scelta del giusto fornitore e il necessario ottenimento delle campionature (cioè le prove preliminari di malte refrattarie) per scegliere, a ragion veduta, l’azienda fornitrice maggiormente in grado di soddisfare le sue richieste.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nel caso in cui tu decidessi di sfidare la sorte, richiedendo autonomamente le campionature ai numerosi fornitori cinesi senza avvalerti del nostro supporto, rischieresti di trovarti improvvisamente nella spiacevole situazione di utilizzare grosse quantità di denaro in spedizioni di molte campionature, ottenendo il solo risultato di vederti recapitati dei test che, di fatto, non rispondono alle richieste di legge in termini di requisiti minimi oppure che hanno poco a che vedere con le tue necessità. E’, perciò, preferibile escludere di muoversi con il ‘fai-da-te’ anche, e in particolar modo, nella fase che precede la richiesta di campionature di test.

Avvalersi del nostro archivio di aziende produttrici selezionate ti consentirà di ridurre al minimo l’inutile sperpero di denaro e di tempo; risorse importanti che, se gestite adeguatamente, si riveleranno determinanti per un’importazione diretta di malte refrattarie di sicuro successo.


Iscriviti alla Newsletter

Visita la pagina:

La regola d’oro per convertire gli stock cinesi di malte refrattarie in una sicura fonte di guadagno

Per te che sei alla ricerca di un’importazione diretta di malte refrattarie cinesi, senza incorrere in rischi di pesanti conseguenza economiche da parte di produttori cinesi non qualificati o delle dogane, il nostro gruppo ti consiglia una regola d’oro da seguire sempre: evita il metodo ‘fai da te’ e affidati a chi, come noi, consente di individuare, nel giro di poche ore, produttori autorizzati all’esportazione in Italia, referenziatissimi e altamente specializzati.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Non considerare poca cosa riuscire a riconoscere un fornitore affidabile di malte refrattarie cinese in poche ore di lavoro, senza sprechi di tempo e di soldi. Infatti, per individuare un fornitore veramente affidabile ed adatto alle tue esigenze di importazione, è indispensabile:

  1. Individuare non meno un paio di potenziali fornitori da confrontare fra loro, autorizzati all’esportazione di malte refrattarie in Italia e forniti di tutta la documentazione necessaria.
  2. Acquistare le campionature da entrambe le aziende al fine di verificare quelle che meglio rispondono alle proprie esigenze.
importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

La nostra promessa è di farti risparmiare la fatica e tutti i rischi imprenditoriali correlati al primo passaggio, mettendoti in contatto solo con aziende di qualità, regolarmente in attività, in possesso delle necessarie autorizzazioni a a svolgere attività di esportazione verso l’Italia e presenti nel nostro database con un rating di almeno 8/10. Se questi fornitori di malte refrattarie sono nostri collaboratori, dimostra chiaramente che hanno dimostrato in passato massima attendibilità ed affidabilità.

Se ti metti in contatto con i nostri produttori di malte refrattarie cinesi e presenti nel nostro database potrai incominciare a acquistare e a importare merce immediatamente, con una forte agevolazione rispetto i tuoi competitors, riducendo sensibilmente le voci di spesa relative alle indagini preliminari e con la garanzia di raggiungere risultati inequivocabilmente superiori a quanto ottenibile da un’operazione basata sul fai da te.


Iscriviti alla Newsletter

Ora tocca a te:

Utilizzare come modalità operativa il “fai da te”, o operare ad armi pari con i più importanti player di stock import di malte refrattarie attualmente attivi sul mercato, risparmiando tempo, denaro e soprattutto con la tranquillità in ogni fase dell’operazione di acquisto di malte refrattarie dalla Cina?

Non esitare a metterti in contatto con i migliori produttori cinesi di malte refrattarie, capaci di rispondere con professionalità a tutte le tue necessità, autorizzati all’esportazione di malte refrattarie in Italia, a tua completa disposizione e pronti a chiarire ogni tuo dubbio, attraverso Skype, telefono, email o whatsapp. Contattaci adesso!

Con l’augurio di una scelta consapevole, e di un business florido.

Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso malte refrattarie e grossisti di malte refrattarie su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *