Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

pad surf

Vuoi importare pad surf dalla Cina e guadagnare bei soldi in questo mercato? Leggi questo testo fino in fondo perché stai per scoprire:

  • come creare entrate con l’import di pad surf dormendo serenamente la notte

  • in quale modo evitare il grosso errore che da solo è in grado di procurarti un crash finanziario oltre l’inimmaginabile

  • in che modo trovare i migliori produttori cinesi di pad surf risparmiando preziosissimo tempo e parecchio denaro


Iscriviti alla Newsletter

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia un’impresa in piena attività, sia che tu ti stia avviando a intraprendere una nuova attività, l’importazione di pad surf, realizzata in modo corretto, ti assicurerà:

  1. un cospicuo risparmio sull’acquisto di pad surf in sostituzione dei canali consueti: comprando direttamente dall’azienda produttrice taglierai automaticamente i diversi passaggi di concessionari.
  2. l’incentivo di poter acquistare prodotti personalizzati: potrai ordinare direttamente all’azienda produttrice modifiche tecniche, variazioni di stile oppure, anche, far applicare il tuo logo su tutta la merce in spedizione.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. la libertà nell’ottica contrattuale: niente esclusive ai quali attenersi, nessuna quantità minima,libertà di azione in fase di promozione, listino dei prezzi, strategie promozionali, ecc..

Sfortunatamente però, la gran parte degli imprenditori in Italia come te non conosce la la ricetta sostanziale per far realmente lavorare i propri business.

Ogni secondo veniamo infatti a sapere di occasioni irripetibili che le ditte in Italia che acquistano pad surf trasformano regolarmente in import tragicamente fallimentari, semplicemente perché non conoscono questo importante suggerimento.


Iscriviti alla Newsletter

Dunque, partiamo dall’inizio!

Importare e vendere pad surf in Italia potrebbe rappresentare per te l’occasione perfetta sul piano del risparmio economico e del fatturato, a condizione che essa sia portata avanti con giudizio dall’inizio.

Per acquistare direttamente pad surf dalla Cina bisogna essenzialmente saper minimizzare il rischio potenziale di problematiche e massimizzare il profitto sull’investimento capendo, prima ancora di lanciare l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità dell’azienda di produzione. Ad esempio, un fornitore cinese affidabile di pad surf dispone sempre di un gruppo disposto a supportarti durante sia tutta la fase di pre-vendita che nella fase di chiusura ordine, nel malaugurato caso si renda necessario procedere ad un un ordine successivo.

Fornitori difficilmente disponibili a voce o che non rispondono alle email nel lasso di tempo di poche ore (anche la domenica), per quanto ne siamo a conoscenza, non sono imprenditori di cui fidarsi.


Iscriviti alla Newsletter

Indicazioni sui requisiti necessari per importare stock cinesi di pad surf:

In ogni caso, affinché tu possa dormire sereno nella fase di import, è di indiscussa importanza notare come un produttore dalla Cina di pad surf debba obbligatoriamente rispondere a questo elenco di requisiti:

L’azienda produttrice di pad surf deve essere regolarmente registrata in Cina: è dunque obbligatorio accertare che essa sia registrata ed in attività presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Per consentire che i nostri clienti connazionali, importatori di pad surf, possano avere la certezza di rapportarsi con produttori in Cina qualificati al 100%, il nostro gruppo è giornalmente in contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le aziende produttrici di pad surf che lavorano con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. In caso contrario, chi sceglie di importare pad surf dalla cina, rischierebbe di andare incontro ad una interminabile sequenza di inconvenienti, tra i quali quello di essere perseguito per “dichiarazione di falso” che in Cina è drasticamente punito e che condurrebbe quasi sicuramente al sequestro degli articoli che hai già corrisposto.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di pad surf deve essere assolutamente un produttore con delle fabbriche in cui materialmente crea gli oggetti e non un prestanome.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il più grande affare di tutti i tempi per comprare dalla cina e rivendere pad surf, nell’ottica del ”io sono il Re dell’import!”, in marketplace intriganti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nei siti di grossisti cinesi online di pad surf in generale, è comune perdersi nelle centinaia di attività che si atteggiano a produttori diretti ma che, a tutti gli effetti, sono dei semplici prestanome, delle trading company, invece che dei grossisti cinesi di pad surf sebbene si presentino con un una directory con tutte le foto di aree adibite a produzione ed indirizzo fisico nelle zone industriali più dedicate dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Niente da dire contro le trading company ma il problema si mostrerà quando, volendo comprare in stock pad surf dalla Cina, rapportandoti con loro, ti troverai a chiedere di fare cambiamenti o personalizzazioni sulla merce che stai acquistando, cosa per altro necessaria da un punto di vista strategico. In questo caso, qualsiasi trading company non potrà che offrirti un servizio deludente perché la persona con cui ti rapporterai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà quasi certamente perdere tempo prezioso in indesiderati tempi morti settimane intere, a volte anche mesi e molto denaro speso per la spedizione di campionature non necessarie. Prova a immaginare di ricevere pad surf che non si conformano ai tuoi standard o quelli previsti dalla legge: sarebbe un duro colpo… Ovviamente, il tutto dopo aver pagato articoli, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un cataclisma.

I fornitori cinesi di pad surf aggiunti nel nostro listino sono invece esclusivamente ditte con fabbriche e stabilimenti di produzione che rispondono a tutti i requisiti stabiliti in modo che la tua importazione si concluda bene.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di pad surf deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: è uno degli aspetti imprescindibili legati alla conclusione dell’affare.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Può succedere che, a causa della mancanza o certificazioni non aggiornate sulla catena produttiva o di test report aggiornati, l’attività di import di pad surf potrebbe non concludersi felicemente. Anche in questo caso l’autentico problema è che la merce potrebbe essere bloccata o sequestrata in fase di sdoganamento, naturalmente tutto ciò dopo che la tua ditta avrà già acquistato il prodotto, fatto il pagamento del trasporto e dei primi costi in dogana.

I fornitori di pad surf cinesi affidabili disponibili nel nostro archivio hanno tutta la documentazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

la fabbrica di pad surf deve essere molto referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Indirizzandosi a importare pad surf dalla Cina, è facile imbattersi in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a fornire dati non reali o a promettere servizi che poi non saranno garantiti, particolarmente per ciò che riguarda il confezionamento della merce, il packaging e i tanti aspetti relativi al carico. Sottovalutare questo aspetto significa in definitiva non dormire sereni fino a quando l’ordine non sarà arrivato e ti sarai assicurato di non aver ricevuto merce inadeguata sul mercato perché non in regola.

le fabbriche con le quali ti metteremo in contatto sono sicuramente referenziate: in ogni azienda infatti abbiamo un nostro uomo di riferimento che ci rappresenta.


Iscriviti alla Newsletter

L’impianto di produzione di pad surf deve avere un team tecnico altamente specializzato, in grado di tradurre le tue esigenze e apportare le modifiche in tempi brevi per non creare ritardi in consegna.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Se acquisti direttamente nell’azienda di produzione devi poter avere la garanzia di customizzare il prodotto o di chiedere qualche modifica tecnica, qualora la ritenessi necessaria; in caso contrario ti troveresti ad importare dei prodotti banali, proprio come fanno i tuoi competitors, con il risultato che, senza differenziazione, ti ritroverai inevitabilmente a ribassare i prezzi dei tuoi prodotti importati. Viceversa, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, potrà permetterti di mantenere i prezzi alti rispetto ai tuoi concorrenti mantenendo immutate ( o aumentando le tue quote di mercato perché… pad surf così saranno disponibili solo dalla tua azienda!

Tutte le aziende con cui ti sarai messo in contatto ti consentiranno sempre di modificare o personalizzare i loro articoli in modo che si adattino al meglio con le esigenze della tua clientela e del tuo bacino di utenza.


Iscriviti alla Newsletter

Ll produttore di pad surf deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Bisogna evitare di importare pad surf dalla Cina tramite una ditta che non ha mai esportato prima in Europa: è proprio in casi come questi che spesso si verificano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che un produttore di pad surf sia in perfetta regola con le leggi degli Stati Uniti o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la fretta di concludere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), tu verifichi che ha tutte le carte in regola per farti importare pad surf in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere una disfatta! Succede spesso che le aziende inviino merci non a norma rispetto le leggi vigenti nella nazione di arrivo. Il guaio è che, anche in questo caso, la responsabilità è solo tua. con l’aumento delle spese e grandi perdite di tempo e, quasi sicuramente, con il conseguente sequestro e distruzione (a tuo carico) della merce importata.

I fornitori cinesi di pad surf con cui, attraverso noi, stipulerai contratti convenienti sono referenziati sotto questo profilo e sono abilitati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa aggiuntiva:

Come importare pad surf dalla Cina: documenti necessari

Prima di acquistare in stock pad surf cinesi, è necessario sapere quali sono i documenti necessari che obbligatoriamente non devono mai mancare insieme ai prodotti.

I documenti che non devono mai mancare e compilati con cura per importare pad surf dalla Cina sono i seguenti:

  • Commercial Invoice
  • Packing List
  • Polizza di Carico
  • Certificato di Origine

 

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice è l’equivalente della nostra fattura e su questa sono riportati tutti i dati che sono necessari a individuare la merce e i soggetti che risultano coinvolti nell’importazione. Sulla Commercial Invoice vanno riportati con cura i dati dell’esportatore cinese di pad surf, i dati di chi acquista la merce, le modalità ed i termini di pagamento e l’elenco degli articoli importati (con la specifica indicazione dei relativi prezzi, sub totali e totale). Questo documento è indispensabile per determinare il valore dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva.

La Packing List è ciò che in Italia è conosciuta come bolla di accompagnamento e deve riportare, oltre ai dati del venditore e dell’acquirente tutti i dettagli che descrivono il carico.

La Polizza di Carico documenta il titolo di possesso della merce all’azienda che importa. Tutti i dati riportati nella Commercial Invoice e Packing List devono mostrare coerenza con quelli riportati sulla Polizza di Carico.

La stessa cosa vale relativamente al Certificato d’Origine. Questo certificato è rilasciato dalla camera di commercio cinese e su di esso sono riportati i dati presenti sulla Commercial Invoice. Tutti i dati elencati su questi quattro documenti appena descritti devono essere coerenti fra loro.

Errori o incongruenze in questi documenti, infatti, determinano onerosi inconvenienti durante il processo di importazione, fino a giungere a numerosi inconvenienti: dal sequestro temporaneo degli oggetti acquistati fino al suo sequestro definitivo, con distruzione e smaltimento dei prodotti a carico tuo.

Tieni presente che tutti i fornitori cinesi di pad surf che ti proporremo dal nostro archivio, sono hanno una lunga esperienza nella corretta compilazione di tutta la documentazione necessaria all’esportazione degli oggetti venduti in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Per approfondire: come fare import export

La fase delle campionature: farsi inviare i test di pad surf

Se credi che il tuo business potrebbe trovare beneficio con l’ importare pad surf in stock dalla Cina, quasi sicuramente sei già a conoscenza del fatto che, prima di iniziare la produzione vera e propria, sia caldamente suggerito valutare almeno due aziende produttrici altamente qualificate. La fase valutativa richiede, in genere, grandi risorse di tempo: prendi in considerazione anche soltanto la difficoltà della ricerca delle aziende più idonei nel mare sterminato dei produttori cinesi che si offrono in internet, e tutte le difficoltà di comunicazione, quasi sicuramente in lingua inglese, che dovrai sostenere. Alla fine della ricerca, probabilmente, ti ritroverai , senza avere ottenuto molto, al punto di partenza, e le campionature di test te le farai spedire da aziende che, per stanchezza e mancanza di tempo, con molta probabilità andrai a scegliere a caso e privandoti così della reale certezza delle loro referenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Il primo scoglio che incrocerai lungo questo percorso sarà, dunque, il dispendio della risorsa tempo investito nella ricerca. Il successivo saranno ai costi che sarai costretto ad affrontare per ottenere le campionature (che non è da escludere possano raggiungere anche le migliaia di Euro); campionature che, oltretutto, se spedite da fornitori che ignorano la burocrazia necessaria, potrebbero essere causa di problemi in fase di sdoganamento.

Ma i problemi che si incrociano nell’import fai-da-te, senza il supporto di uno staff professionale come il nostro, non finiscono così. Supponi di avere trovato l’azienda produttrice, di avere ricevuto campionature eccellenti, ma poi ti accorgi che il fornitore che te le ha spedite non possiede le abilitazioni per esportare in Italia. Acquisire le campionature costa sia in termini di risorsa tempo che di spese di spedizione, e se non sono finalizzate alla produzione dello stock, sono assolutamente inutili. Inoltre, non devi mai scordare che la merce che andrai a vendere in EU risulteranno sempre sotto la tua diretta responsabilità: se il fornitore non è altamente affidabile, potresti incorrere in gravissime conseguenze di ordine penale.

L’esigenza di relazionarsi con un produttore cinese altamente professionale e affidabile sotto tutti i profili è allora davvero un elemento non trascurabile per te che vuoi iniziare l’attività dell’importazione diretta di pad surf. Affidarsi al ‘fai da te’, utilizzato in questo contesto risulta essere molto costoso (sia tempo che denaro) oltre che molto rischioso legalmente.

Affidarsi a chi, come noi, in anni di esperienza ha realizzato una rete di contatti nel contesto imprenditoriale cinese, è sicuramente la soluzione più economica e che può certamente portare a buon fine la tua importazione dalla Cina di pad surf.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimenti: Importare

La regola d’oro per vedere trasformati i tuoi stock cinesi di pad surf in un perfetto business

Se è nei tuoi interssi professionali l’importazione diretta di pad surf cinesi, con la tranquillità di poter agevolmente evitare rischi di danni economici causati da produttori cinesi non qualificati o di problematiche inerenti lo sdoganamento, il nostro gruppo ti consiglia una regola d’oro da non dimenticare mai: evitare il ‘fai-da-te’ ed affidarsi a chi, come noi, consente di individuare, nel giro di poche ore, produttori autorizzati all’esportazione in Italia, referenziatissimi e altamente specializzati.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Non è cosa da niente essere in grado di scegliere un fornitore affidabile di pad surf cinese nel giro di poche ore, senza perdere tempo e sprecare denaro. Infatti, per l’individuazione di un produttore referenziato, professionale e idoneo a soddisfare le tue esigenze e quelle dei tuoi clienti, è sempre necessario:

  1. selezionare non meno due potenziali fornitori da de equiparare, dotati delle necessarie autorizzazioni all’esportazione di pad surf in Italia e dotati di tutta l’idonea documentazione.
  2. Ordinare e acquistare le campionature da entrambi i fornitori al fine di verificare quelle che meglio corrispondono alle proprie esigenze.
importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

La nostra responsabilità è farti risparmiare l’impegno ed i rischi connessi ai primi momenti dell’operazione di importazione, mettendoti in contatto solo con produttori professionisti, regolarmente in attività, in possesso delle necessarie autorizzazioni a a svolgere attività di esportazione verso l’Italia e registrate nel nostro database con un rating di almeno 8/10. Se queste aziende di pad surf collaborano con noi, è la palese dimostrazione che già nel passato hanno mostrato grande attendibilità ed affidabilità.

Una volta stabiliti i contatti con i nostri produttori di pad surf cinesi e presenti nel nostro archivio potrai dare inizio alla tua operazione di import immediatamente, con uno sleale vantaggio sulla tua concorrenza, abbattendo le spese sostenute per le indagini preliminari e con la certezza di raggiungere risultati inequivocabilmente superiori al fai-da-te.


Iscriviti alla Newsletter

Ora tocca a te:

Scegliere il “fai da te”, o giocare ad armi pari con i più rilevanti player di stock import di pad surf attualmente attivi sul mercato, risparmiando tempo, denaro e soprattutto con la tranquillità in ogni fase dell’operazione di acquisto di pad surf dalla Cina?

Prendi contatti con i migliori produttori cinesi di pad surf, in grado di soddisfare a pieno le tue esigenze, autorizzati all’esportazione di pad surf in Italia, a tua completa disposizione e pronti a confrontarsi con te, attraverso Skype, telefono, email o whatsapp. Chiamaci ora!

Con l’augurio di una scelta consapevole, e di un business florido.

Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso pad surf e grossisti di pad surf su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *