Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

pavimenti

Vuoi importare pavimenti dalla Cina e guadagnare bei soldi con questa attività? Leggi questo articolo integralmente perché stai per imparare:

  • come creare entrate con la compravendita di pavimenti dormendo sonni sereni la notte

  • in quale modo evitare l’errore che da solo è in grado di causarti un disastro economico oltre ogni previsione

  • come reperire i migliori produttori cinesi di pavimenti risparmiando tempo decisivo e un sacco di quattrini


Iscriviti alla Newsletter

La sempre più ampia ed importante globalizzazione associata all’apertura dei mercati al commercio mondiale, rappresentano per le aziende italiane un’eccellente opportunità per espandere la propria operatività. Al giorno d’oggi è infatti divenuto più semplice conquistare nuove fette del mercato grazie a prodotti cinesi rivoluzionari o rinnovati, acquistati in Cina.

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Difatti, una buona condotta di ogni fase dell’import di pavimenti, può assicurarti:

  1. Un risparmio sui costi per l’acquisto degli oggetti da importare: il contatto, l’interfaccia diretta fra importatore-fabbricante consente, infatti, di estromettere tutte le figure di tramite ed i relativi costi aggiuntivi;
  2. Una customizzazione maggiore degli articoli con la possibilità di stampa del proprio marchio o richiedere all’azienda modifiche tecniche o artistiche;
  3. Una totale libertà della gestione delle vendite priva da legami contrattuali per quanto riguarda il listino dei prezzi, la logistica degli oggetti, e tutte le operazioni di promozione;

Tuttavia, le aziende di importazione di pavimenti in Italia non sono tutte adeguate a trarre profitto da questo tipo di attività commerciale in quanto, purtroppo, troppo spesso non ne conoscono alcuni meccanismi di base o, più semplicemente, non hanno i nominativi corretti in Cina.

problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Leggi con attenzione le pagine che seguono perché, grazie a ai nostri consigli, avrai la possibilità di:

  • Individuare ogni cosa che è necessaria per una soddisfacente, in termini economici, e garantita operazione di importazione di pavimenti;
  • Superare i caratteristici sbagli delle imprese che possiedono meno conoscenze in tema import in modo da risparmiare importanti somme di soldi (e tantissimo tempo);
  • Metterti in contatto con i migliori esportatori cinesi di pavimenti.

Illustrate queste prime considerazioni, importare e vendere pavimenti in Italia potrebbe rappresentare una grande possibilità ed un punto di svolta importantissimo per qualunque azienda del settore, che cerca di fare fronte alla recente crisi economica.

Parlando di import, è determinante sapere che, al fine di acquistare direttamente pavimenti dalla Cina, è indispensabile conoscere gli adeguati produttori e saper valutare la loro professionalità, a partire dalla loro disponibilità ai contatti diretti e indiretti: una parte davvero imprescindibile nei commerci globali di questo genere.


Iscriviti alla Newsletter

Ottimo, si parte!

Importare e vendere pavimenti in Italia potrebbe significare per te l’occasione perfetta sotto l’aspetto del risparmio economico e del fatturato, a condizione che essa sia condotta correttamente fin dalle prime fasi.

Per acquistare direttamente pavimenti dalla Cina è necessario principalmente saper minimizzare il rischio sempre presente di imprevisti e massimizzare il guadagno sull’investimento verificando, prima ancora di intraprendere l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità del produttore. Ad esempio, un fornitore cinese affidabile di pavimenti ha alle sue dipendenze un team sollecito a supportarti durante sia tutta la fase di ordinazione che nella fase di chiusura ordine, in caso si fosse costretti a procedere ad un nuovo ordine.

Fornitori difficilmente raggiungibili al telefono o che non rispondono alle e-mail nel giro di poche decine di minuti (festività comprese), per quanto ne siamo a conoscenza, non sono aziende di produzione con cui fare affari.


Iscriviti alla Newsletter

Requisiti indicati per acquisire stock cinesi di pavimenti:

In ogni caso, affinché tu possa dormire tranquillo nella fase di importazione, è di assoluta importanza conoscere come un fornitore in Cina di pavimenti deve obbligatoriamente rispondere a questo elenco di requisiti:

L’azienda produttrice di pavimenti deve essere regolarmente registrata in Cina: è dunque obbligatorio accertarsi che questa sia presente ed in attività presso la camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Per permettere che i nostri clienti connazionali, importatori di pavimenti, possano avere la certezza di trattare con fornitori cinesi sicuri al 100%, il nostro gruppo è in costante contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le fabbriche di pavimenti che stanno trattando con i nostri clienti siano regolarmente attive durante l’importazione. In caso contrario, chi decide di importare pavimenti dalla cina, rischierebbe di andare incontro ad una interminabile sequenza di problemi, tra i quali quello di essere segnalato per “dichiarazione di falso” che in Cina è pesantemente punito e che arriverebbe quasi certamente al blocco della merce che hai già saldato.


Iscriviti alla Newsletter

L’attività di produzione di pavimenti deve essere veramente un produttore con delle aziende in cui fisicamente produce oggetti e non un banale intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il business per eccellenza per comprare dalla cina e rivendere pavimenti, nell’ottica del ”fai-da-te e fai per tre”, in marketplace intriganti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nelle home page di grossisti cinesi online di pavimenti in generale, è comune perdersi nelle decine e decine di produttori che si atteggiano a produttori diretti ma che, a tutti gli effetti, si rivelano solo degli prestanome, delle trading company, o al massimo dei grossisti cinesi di pavimenti sebbene si presentino con un una directory con immagini accattivanti di laboratori ed indirizzo fisico nelle aree di produzione più riconosciute di tutta la Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

nulla da ridire contro le trading company ma il problema si evidenzierà quando, volendo comprare in stock pavimenti dalla Cina, confrontandoti con loro, ti troverai a domandare di fare alcune variazioni o personalizzazioni sui prodotti che stai acquistando, cosa per altro indispensabile da un punto di vista strategico. In questo caso, qualsiasi trading company non potrà che fornirti un supporto scadente perché la controparte con cui ti relazionerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà senza dubbio perdere tempo prezioso in indesiderati tempi morti (intere settimane) e troppo denaro speso per l’invio di campionature inutili. Immaginati di ricevere pavimenti che non rispettano gli standard richiesti o quelli previsti dalla legge: sarebbe un insuccesso… Come puoi immaginare, il tutto dopo aver pagato merce, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un fallimento annunciato.

I fornitori cinesi di pavimenti presenti nel nostro archivio sono invece esclusivamente attività con impianti e stabilimenti di produzione che rispondono a tutti i requisiti richiesti in modo che la tua importazione si concluda bene.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di pavimenti deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: è una delle prerogative più necessari legati alla riuscita dell’importazione.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Si può verificare che, a causa della mancanza o certificazioni compilate maldestramente sulla catena produttiva o di test report aggiornati, la transazione di pavimenti potrebbe essere interrotta. Anche in questo caso l’autentico problema è che l’intera produzione acquistata ti potrebbe essere bloccata o sequestrata nel momento dello sdoganamento, naturalmente tutto ciò dopo che la tua ditta avrà già acquistato il prodotto, mandato il pagamento del trasporto e delle prime spese in dogana.

I fornitori di pavimenti cinesi affidabili elencati nel nostro archivio sono in possesso della certificazione relativa alla qualità della produzione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di pavimenti deve essere referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Indirizzandosi a importare pavimenti dalla Cina, è facile incrociare in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a fornirti dati non reali o a promettere servizi che poi non ti verranno mai forniti, soprattutto per ciò che riguarda il confezionamento della merce, il packaging e i molti altri aspetti relativi al carico. Dimenticare questo aspetto sta a significare in definitiva non poter stare sereni fino a quando l’ordine non sarà arrivato e sarai sicuro di non aver ricevuto merce improponibile sul mercato perché rovinata.

le fabbriche con le quali ti metteremo in contatto sono assolutamente referenziate:in ogni impianto di produzione infatti abbiamo una persona fidata che ci rappresenta.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di pavimenti deve avere uno staff tecnico altamente specializzato, con la capacità di realizzare le tue esigenze e completare le modifiche in tempi rapidi per non creare ritardi.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Rivolgendoti direttamente dal produttore devi poter avere la certezza di personalizzare il prodotto o di chiedere qualche modifica tecnica, qualora fosse necessaria; in caso contrario ti ritroveresti ad importare dei prodotti anonimi, proprio come fanno i tuoi competitors, con il risultato che, senza differenziazione, ti troverai inevitabilmente a correre al ribasso. Viceversa, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, ti permetterà di mantenere i prezzi più elevati rispetto ai tuoi competitors mantenendo stabili (o addirittura in crescita) le tue vendite perché… pavimenti così si trovano solo dalla tua attività!

Tutti gli esportatori con cui ti metteremo in contatto ti permetteranno sempre di modificare o personalizzare i prodotti in modo che si adeguino al meglio con le tue esigenze e del tuo pubblico.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda di produzione di pavimenti deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ importante evitare di importare pavimenti dalla Cina tramite una ditta che non ha mai esportato prima in Europa: è proprio in queste circostanze che spesso avvengono i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una azienda produttrice di pavimenti sia in perfetta regola con le leggi degli Stati Uniti o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per l’interesse a entrare in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), ti assicuri che ha tutte le carte in regola per farti importare pavimenti in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere disastroso! Succede spesso che i produttori spediscano articoli fuori norma rispetto le leggi vigenti nella nazione di arrivo. Il guaio è che, anche in questo caso, la responsabilità sarà attribuita a te, con le spese che lievitano e tempo speso inutilmente e, quasi sicuramente, con il conseguente sequestro e la distruzione (a tuo carico) dello stock.

I fornitori cinesi di pavimenti con cui, attraverso noi, stringerai ottimi affari sono testati sotto questo profilo e sono esercitati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Consulta anche: come aprire un azienda import export

Come importare pavimenti dalla Cina: i passaggi burocratici

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Se si vuole intraprendere un’operazione di importazione, soprattutto nel caso si vogliano trattare stock di pavimenti cinesi, è fondamentale conoscere tutte le fasi burocratiche ed i documenti indispensabili per per una serena conclusione dell’affare.

Nella fattispecie, è assolutamente necessario comprendere l’uso della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: ovvero, tutta la documentazione necessaria per importare pavimenti dalla Cina.

La Commercial Invoice racchiude in sé tutti i dati dell’azienda fornitrice, di chi acquista, dell’intero carico e ogni dato economico di ciò che si sta importando su cui sarà calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece l’equivalente della nostra bolla di accompagnamento, su cui sono riportati tutti i dettagli della merce: dal numero totale dei beni e delle scatole fino al peso e al volume complessivo del carico.

La Polizza di Carico è a tutti gli effetti un titolo di possesso, all’azienda acquirente della merce, i cui dati riportati devono essere coerenti con quelli della Commercial Invoice e della Packing List.

Da non sottovalutare è l’assoluta coincidenza dei dati riportati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un documento indispensabile, rilasciato dalla camera di commercio della Cina.

La precisa compilazione della documentazione che abbiamo appena illustrato è un requisito indispensabile che non va assolutamente sottovalutato per importare pavimenti adeguatamente e senza incorre rischi doganali.


Iscriviti alla Newsletter

Consulta anche:

Le campionature, ovvero come acquisire pavimenti di test?

Se è tua intenzione importare pavimenti in stock dalla Cina, è quasi certo che tu sia già a conoscenza del fatto che, prima di iniziare la produzione di pavimenti vera e propria, sia caldamente suggerito valutare non meno di due produttori altamente qualificati. Questo momento di valutazione richiede, in genere, un grande dispendio di tempo: considera anche solo il problema rappresentato dalla ricerca dei produttori più idonei nel mare sterminato dei fornitori cinesi presenti sul web, e tutti i problemi di comunicazione, quasi sempre in lingua inglese, con cui dovrai scontrarti. Conclusa ricerca, quasi sicuramente, ti ritroverai quasi al punto di partenza, con la conclusione che le campionature di test te le farai spedire da fornitori che, per stanchezza e mancanza di tempo, molto probabilmente andrai a scegliere lasciando al caso il compito che spettava a te e senza avere la reale sicurezza delle loro referenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Il primo grande ostacolo che incontrerai sarà, dunque, la quota notevole di tempo dedicata alla ricerca. L’ostacolo successivo sarà quello relativo alle spese che dovrai sostenere per farti inviare le campionature (che potrebbero raggiungere anche l’ordine delle migliaia di Euro); campionature che, tra le altre cose, se ottenute da produttori non a conoscenza della burocrazia indispensabile, potrebbero esse stesse farti passare dei bei guai doganali.

Tuttavia le difficoltà che si incrociano nell’importazione basata sul fai da te, senza supporto di un gruppo qualificato come il nostro, non finiscono qui. Supponi di avere trovato il fornitore, di avere ottenuto campionature di ottima fattura, ma alla fine fai la scoperta che l’azienda che te le ha fornite non ha le abilitazioni per esportare in Italia. Ottenere le campionature è dispendioso sia in termini temporali che di spese di spedizione, e se non sono finalizzate all’ottenimento dello stock di pavimenti, sono assolutamente inutili. Inoltre, ricordati sempre che i prodotti che andrai a vendere in Europa sono sotto la tua diretta responsabilità: se il produttore non è ottimamente referenziato, potresti trovarti in una serie di gravissime conseguenze penali nel tuo paese.

La necessità di relazionarsi con un’azienda cinese altamente professionale e affidabile sotto tutti i profili è dunque davvero una caratteristica da non trascurare assolutamente per te, imprenditore che aspiri a iniziare l’attività dell’importazione diretta di pavimenti. Il ‘fai da te’, utilizzato in questo contesto risulta essere molto costoso (tempo e denaro) oltre che rischioso per le possibili conseguenze penali.

Avvalersi di un team come il nostro, che in anni di esperienza ha strutturato una reale rete di contatti nel panorama industriale cinese, è senza dubbio la soluzione ottimale e che può certamente portare a buon fine la tua importazione dalla Cina di pavimenti.


Iscriviti alla Newsletter

Per approfondire:

Stock cinesi di pavimenti: la regola d’oro per vendite proficue

Nell’importazione diretta di pavimenti cinesi è opportuno non tentare il fai da te: la regola d’oro è ascoltare i nostri suggerimenti, avvalendoti dei contatti delle aziende testate e certificate da noi, presenti nel nostro database. Queste aziende, infatti, sono già conosciute dalle dogane come soggetti esportatori regolari, ed i loro articoli non hanno mai avuto problemi all’interno dell’Europa.

Per importare pavimenti dalla Cina, è inizialmente necessario selezionare con grande cura il tuo fornitore cinese affidabile di pavimenti. Questo comporta accertarsi che il fornitore sia regolarmente attivo, che possa dimostrare di possedere i certificati a norma di legge e che il suo assetto aziendale complessivo ti consenta di cominciare la tua attività di importazione di pavimenti senza conseguenze negative.

Per trovare il giusto fabbricante di pavimenti è fondamentale:

  • selezionare non meno di 2 potenziali fornitori cinesi di pavimenti di alto profilo per effettuare un confronto: le aziende selezionate devono possedere al loro interno personale professionale e specializzato, devono essere in possesso delle regolari autorizzazioni all’esportazione di pavimenti in Italia e devono essere in grado di dimostrare di possedere tutti i documenti indispensabili per uno sdoganamento della merce corretto e senza difficoltà.
  • acquistare campionature di pavimenti da ciascuna azienda in modo da sapere valutare quale dei due fabbricanti sia il più affine alle tue richieste aziendali (oltre che, e soprattutto, in termini di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi rendere più rapida questa avvalendoti del nostro aggiornato archivio; in questo modo, avrai la possibilità di consultare tutti i produttori di pavimenti cinesi da noi selezionati, risparmiando tempo prezioso e tutti i disagi del fai da te.

L’acquisto di pavimenti dalla Cina, pertanto, ti pone di fronte a due possibilità ancora prima di far partire l’import: puoi tentare la via del fai-da-te o in alternativa puoi intraprendere stock import di pavimenti avvalendoti del nostro aiuto.


Iscriviti alla Newsletter

Capiamoci:

  1. Se decidi per il fai da te, dovrai impegnarti a trovare da solo le fabbriche di pavimenti dalle quali effettuare le importazioni. Questo ti porterà via tempo e denaro, oltre a non portarti ad alcuna certezza sul buon fine delle operazioni.
  2. Se scegli l’opzione invece di avvalerti dei nostri servizi, sarai in grado di fin dal primo momento il contatto del miglior produttore cinese di pavimenti, ovvero l’azienda che più soddisfa le tue esigenze aziendali. Non dovrai temere per l’ affidabilità o per la qualità degli articoli e soprattutto, sarai certo della sua abilitazione all’esportazione di pavimenti in Italia. E ancora, ti comunicheremo tutti i contatti necessari per parlare direttamente con il fabbricante in tempo reale (tieni presente che le nostre aziende rispondono anche la domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso pavimenti e grossisti di pavimenti su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *