Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

piastre in vetro

Vuoi importare piastre in vetro dalla Cina e guadagnare bei soldi in questo mercato? Leggi questa guida fino in fondo perché stai per capire:

  • come guadagnare con la compravendita di piastre in vetro dormendo in totale tranquillità la notte

  • in che modo evitare lo sbaglio che da solo è in grado di procurarti un danno economico oltre l’immaginabile

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di piastre in vetro risparmiando preziosissimo tempo e tanti soldini


Iscriviti alla Newsletter

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia un’impresa all’attivo, sia che tu ti stia convincendo a creare un nuovo business, l’importazione di piastre in vetro, condotta in maniera corretta, ti consentirà:

  1. un notevole risparmio sull’acquisto di piastre in vetro nei confronti dei canali tradizionali: acquistando per via diretta taglierai automaticamente tutti i passaggi di rappresentanti.
  2. l’incentivo di poter reperire prodotti personalizzati: potrai richiedere direttamente all’azienda produttrice modifiche tecniche, modelli su misura o, anche, far stampare il proprio logo su tutta la merce in ordinazione.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. la libertà dal punto di vista contrattuale: assenza di vincoli ai quali attenersi, nessun minimo garantito, libertà di azione in fase promozione, listino dei prezzi, pubblicità mirata, ecc..

Contestualmente però, la gran parte degli imprenditori in Italia uguali a te non è al corrente della la soluzione indispensabile per far davvero funzionare il proprio investimento.

Ogni secondo veniamo infatti a conoscenza di occasioni d’oro che le ditte in Italia che trattano piastre in vetro trasformano immancabilmente in import sconsideratamente fallimentari, solamente perché non sono informati di questo semplice consiglio.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di piastre in vetro: i requisiti essenziali ai quali fare riferimento

Prima di iniziare con l’operazione di importazione di piastre in vetro, devi riscontrare che vengano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È fondamentale che la ditta fornitrice di piastre in vetro sia presente e attiva nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Al fine di proteggere ed assicurare gli importatori di piastre in vetro sulla regolarità della presenza dei produttori cinesi presso la camera di commercio cinese, il nostro staff verifica costantemente che le fabbriche di piastre in vetro che interagiscono con i nostri clienti italiani siano a norma di legge e regolarmente attive.

Importare piastre in vetro dalla Cina da fornitori non regolarmente registrati potrebbe portare a rischiose conseguenze, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e ciò significherebbe, con ogni probabilità, nel sequestro della merce che tu hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di piastre in vetro deve dimostrare di possedere realmente una o più sedi nelle quali davvero produce gli oggetti; non deve essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi in cui ci si può imbattere nel comprare dalla Cina e rivendere piastre in vetro, infatti, è di trovarsi a operare con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di piastre in vetro. Non dimenticare, poi, che nelle pagine di marketplaces come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che aggregano grossisti cinesi online di piastre in vetro, è frequente imbattersi in intermediari che si offrono con siti web di facciata, spacciandosi da grossi fabbricanti industriali.

Nel comprare in stock piastre in vetro dalla Cina, è di fondamentale importanza interfacciarsi direttamente con le aziende vere e proprie. In caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature dell’articolo, infatti, non non andrai incontro a perdite di tempo, cosa che invece accadrebbe interfacciandosi con intermediari esterni alla fabbrica di produzione.

Questo è il motivo per cui, nel nostro archivio, sono presenti soltanto e unicamente fornitori cinesi di piastre in vetro con fabbriche di produzione che sono a norma rispetto tutti i criteri indicati sopra, affinché tu sia in grado importare piastre in vetro senza rischi.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di piastre in vetro deve essere in grado di presentare le certificazioni a norma sulla filiera di produzione e sugli articoli.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo che hai appena letto è un elemento di primaria importanza, in quanto una documentazione inesatta, irregolare o mancante, può creare difficoltà durante le fasi dell’importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata durante le procedure di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che troverai nel nostro archivio, con cui ti metteremo in contatto, possono presentare ai nostri clienti tutta la documentazione necessaria relativa alla qualità della produzione e degli oggetti.


Iscriviti alla Newsletter

E’ fondamentale che l’azienda fornitrice di piastre in vetro possa dimostrare di essere altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare piastre in vetro dalla Cina, potrebbe portarti a incrociare venditori che propongono servizi che successivamente non possono fornirti (in particolar modo, in caso di packaging della merce) e pertanto è essenziale che tu sia in grado di appoggiarti ad aziende altamente referenziate.

Noi ti proponiamo il rapporto personale con una persona di riferimento in loco (con cui abbiamo già avuto maniera di relazionarci) che garantisce le adeguate referenze per ogni fabbrica da noi suggerita.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico dell’azienda produttrice di piastre in vetro deve essere altamente specializzato e pronto a capire ogni tua esigenza, in modo da da effettuare le eventuali trasformazioni da te volute a regola d’arte e in breve tempo.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente in fabbrica, avrai sempre l’opportunità di personalizzare i prodotti da te acquistati; per questa ragione ti è indispensabile poterti interfacciare con un team tecnico qualificato e specializzato, capace di prendersi carico delle tue richieste. Il personale dovrà essere capace di proporti un oggetto particolare e unico, un prodotto che ti permetterà di aumentare le quote di mercato e che ti distinguerà dai tuoi concorrenti.

Tutti i produttori di piastre in vetro presenti nel nostro database sono in ogni caso pronti a migliorare e customizzare i tuoi prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

La fabbrica di piastre in vetro deve dimostrare di potere effettuare esportazioni in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non fidarti delle fabbriche che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcune aziende siano a norma di legge con le esportazioni in altri continenti, ma non in regola per le esportazione verso l’UE. È fondamentale che tu esegua operazioni di acquisto solo con fabbricanti che ti garantiscono di poter importare piastre in vetro in Italia senza problemi. Diversamente, la responsabilità cadrebbe interamente su di te, con risultati pesanti sulla tua impresa e sugli oggetti acquistati.

t ti metterà in contatto solo con fornitori cinesi di piastre in vetro, con i quali concluderai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono a norma di legge per l’esportazione inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimenti: SITO

Vediamo come importare piastre in vetro dalla Cina senza ansie e quali documenti e burocrazia occorre conoscere

L’importazione di stock piastre in vetro cinesi per la rivendita in Italia necessita la conoscenza dei documenti e delle certificazioni richiesti e obbligatori. Non dare la adeguata importanza o sottovalutare questo tipo di documentazione pregiudicherebbe senza dubbi l’intera operazione di importazione di piastre in vetro dalla Cina, con notevoli rischi economici per la tua attività.

Il documento che illustriamo per primo è l’equivalente alla fattura italiana che tutti conosciamo, la Commercial Invoice, vedremo poi la Packing List (la nostra bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed per ultimo il Certificato di Origine. La corretta compilazione di tutti i documenti è un fattore determinante per garantire la loro regolarità: questa è la documentazione obbligatoria, idonea ad portare in piena sicurezza la tua merce fino ai tuoi magazzini in Italia.

Vediamo ora, con attenzione, ciascun documento richiesto ad importare piastre in vetro dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Sulla Commercial Invoice sono riportati nei dettagli i dati del fornitore cinese di piastre in vetro, di chi ha acquistato (ovvero i tuoi), i termini e le modalità di pagamento della merce, e i dettagli di tutti i beni esportati, ovvero prezzi, con subtotali e totale generale.

Il valore totale della merce che riporta la Commercial Invoice, sarà quello su cui sarà calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List rappresenta, invece, un documento che mira a descrivere le specifiche più concrete degli oggetti importati. Oltre a riportare i dati dei due soggetti economici coinvolti (acquirente e venditore), la Packing List riporta dettagliatamente le specifiche numeriche della merce: numero complessivo dei beni, numero dei plichi, volume, peso netto, lordo e alcuni altri valori legati agli aspetti quantitativi che vanno a identificare in maniera univoca la tua merce.

La Polizza di Carico rappresenta un vero e proprio titolo di possesso della merce al portatore. Su questo documento sono dettagliati i dati dell’esportatore, di chi importa e tutti i dettagli della spedizione. La regolarità di questi dati è garantita dalla coerenza reciproca con tutti gli altri dati riportati sulla Commercial Invoice, sulla Packing List e sul Certificato d’Origine.

Il Certificato d’Origine, in ultimo, è il certificato che viene rilasciato esclusivamente dalla camera di commercio cinese, e su cui sono riportati anche i dati della Commercial Invoice. È di fondamentale importanza che anche in questo certificato, esista assoluta coerenza tra i dati qui riportati e quelli presenti in tutti gli altri documenti di viaggio.

Descrivendo i quattro documenti obbligatori, risulta evidente come un fattore mai da trascurare in precisione della loro presentazione in dogana, sia la coerenza dei dati riportati su ciascun documento rispetto agli altri. Ogni svista formale o trascuratezza durante la loro compilazione potrebbe comportare il fallimento dell’ l’intera operazione, comportando anche il sequestro temporaneo o definitivo dei beni oltre che sanzioni, fino ad arrivare alla distruzione dell’intero carico, con spese a tuo carico, comprese quelle del suo successivo smaltimento.

Il nostro team ti mette in contatto soltanto con produttori di piastre in vetro cinesi che possono dimostrare di avere realmente una lunga esperienza di esportazione di merci nel nostro paese. Il loro personale amministrativo è perfettamente in grado di adempiere a ogni singola pratica burocratica assicurando completa congruenza tra i documenti necessari all’import, in maniera da garantirti che l’operazione sia condotta nel migliore dei modi, senza intoppi fino a portati l’intero carico al tuo magazzino.


Iscriviti alla Newsletter

Vedi anche:

Le campionature di test di piastre in vetro:

Un passo indispensabile con cui, qualsiasi impresa italiana che intenda importare piastre in vetro in stock dalla Cina dovrà confrontarsi già dai primi momenti dell’attività di import, è la scelta del giusto fornitore e l’inevitabile ricezione delle campionature (ovvero piastre in vetro di prova) per scegliere, a ragion veduta, l’azienda produttrice che più si avvicina alle sue esigenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Nel caso in cui tu decidessi di tentare, facendo autonomamente richiesta di campionature ai vari fornitori cinesi senza avvalerti della nostra consulenza, correresti il rischio di trovarti nella spiacevole condizione di spendere moltissimi Euro in spedizioni di un numero imprecisato di campionature, con il rischio concreto di ricevere dei test che, alla fine, non soddisfano i requisiti minimi di legge richiesti dalla nostra normativa o che hanno poco a che vedere con le tue necessità. E’ dunque consigliabile evitare il ‘fai-da-te’ anche, e soprattutto, nella fase che precede la richiesta di campionature di test.

La consultazione del nostro archivio di produttori selezionati ti garantirà di ridurre al minimo l’inutile emorragia di tempo e di denaro; risorse che, se amministrate al meglio, si mostreranno risolutive per un’importazione diretta di piastre in vetro serena e soddisfacente.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondisci qui: aziende import export

Stock cinesi di piastre in vetro: la regola d’oro per guadagnare

Nell’importazione diretta di piastre in vetro cinesi è opportuno non cimentarsi nel fai da te: la regola d’oro è fare tesoro dei nostri consigli, facendo riferimento esclusivamente ai contatti delle aziende testate e certificate da noi, elencate nel nostro archivio. Tali fabbriche, infatti, sono già registrate presso le dogane nel ruolo di esportatori regolari, ed i loro prodotti non sono mai stati fonte di all’interno dell’Unione Europea.

Per importare piastre in vetro dalla Cina, è inizialmente fondamentale scegliere accuratamente il tuo fornitore cinese affidabile di piastre in vetro. Questa operazione verificare che l’azienda sia regolarmente attiva, che abbia i certificati a norma di legge e che il suo assetto aziendale complessivo ti consenta di procedere con l’ importazione senza conseguenze negative.

Per trovare il giusto fornitore di piastre in vetro è indispensabile:

  • individuare non meno di 2 potenziali fabbricanti cinesi di piastre in vetro di ottima qualità professionale da poter confrontare: le aziende selezionate devono possedere al loro interno personale professionale e qualificato, devono essere in possesso delle regolari autorizzazioni all’esportazione di piastre in vetro in Italia e devono essere in grado di dimostrare di possedere tutti i documenti indispensabili per una operazione di sdoganamento senza problemi.
  • acquistare campionature di piastre in vetro da entrambi in maniera da essere in grado di individuare quale dei due fabbricanti sia il più affine alle tue necessità (anche, e soprattutto, in termini di qualità-prezzo).
Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Puoi velocizzare questa operazione affidandoti al nostro aggiornato database; in questa maniera, potrai consultare tutti i produttori di piastre in vetro cinesi da noi selezionati, risparmiando tempo prezioso e tutti i disagi del fai da te.

L’acquisto di piastre in vetro dalla Cina, quindi, ti mette di fronte ad una scelta da compiere ancora prima di intraprendere l’operazione di importazione: puoi provare con la strada del fai-da-te o in alternativa puoi operare in stock import di piastre in vetro avvalendoti del nostro aiuto.


Iscriviti alla Newsletter

Capiamoci:

  1. Se decidi per il fai da te, dovrai impegnarti a trovare in solitudine le fabbriche di piastre in vetro con le quali iniziare a interfacciarti. Questa fase ti richiederà tempo e denaro, oltre a non portarti ad alcuna certezza sul buon fine delle operazioni di import.
  2. Se scegli invece di avvalerti di noi, potrai ottenere fin dalle prime fasi il contatto del miglior produttore cinese di piastre in vetro, ovvero il soggetto che maggiormente soddisfa le tue esigenze aziendali. Non dovrai temere per l’ attendibilità o per la qualità della merce e soprattutto, sarai certo delle sue certificazioni in regola all’esportazione di piastre in vetro in Italia. Infine, ti faremo avere tutti i contatti indispensabili per parlare in prima persona con l’azienda immediatamente (tieni presente che le nostre aziende rispondono anche la domenica).

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso piastre in vetro e grossisti di piastre in vetro su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *