Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

quadranti

Vuoi importare quadranti dalla Cina e guadagnare sul serio con questa attività? Leggi questa guida per intero perché stai per scoprire:

  • come realizzare utili con l’acquisto di quadranti dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • in che modo evitare lo sbaglio che da solo può causarti un crash finanziario oltre ogni previsione

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di quadranti risparmiando preziosissimo tempo e tanti soldini


Iscriviti alla Newsletter

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

Sia che tu abbia una attività in funzione, sia che tu ti stia convincendo ad avviare un nuovo business, l’acquisizione di quadranti, condotta in maniera corretta, ti permetterà:

  1. un ragguardevole risparmio economico sull’acquisto di quadranti nei confronti dei soliti canali: comprando per via diretta ridurrai notevolmente le decine di passaggi di concessionari.
  2. l’occasione di poter ordinare articoli su ordinazione: potrai chiedere direttamente alla fabbrica variazioni tecniche, stilistiche o, anche, far apporre il tuo logo su tutta la merce acquistata.

    problemi per importare dalla cina

    Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

  3. l’assoluta libertà dal punto di vista contrattuale: nessuna esclusiva da rispettare, nessun minimo garantito, libertà di azione in fase promozionale, listino dei prezzi, pubblicità mirata, ecc..

Contestualmente però, la maggioranza degli imprenditori italiani simili a te non è al corrente della la regola non detta basilare per far effettivamente funzionare i propri business.

Ogni attimo veniamo infatti a sapere di affari imperdibili che gli imprenditori in Italia che rivendono quadranti trasformano regolarmente in import desolatamente fallimentari, semplicemente perché non conoscono questo trucco.


Iscriviti alla Newsletter

Allora, facciamo il primo passo e iniziamo!

Importare e vendere quadranti in Italia potrebbe diventare per te un grande vantaggio dal punto di vista del risparmio economico e del fatturato, a condizione che essa sia condotta nel modo giusto sin dall’inizio.

Per acquistare direttamente quadranti dalla Cina è indispensabile sostanzialmente saper minimizzare il pericolo potenziale di problematiche e massimizzare il profitto sull’investimento capendo, prima ancora di iniziare l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità del fornitore. Per esempio, un produttore cinese qualificato di quadranti ha sempre uno staff disposto ad assisterti durante sia tutta la fase di acquisto che nella fase post-vendita, in caso si rendesse necessario procedere ad un altro ordine.

Fornitori difficilmente rintracciabili al cellulare o che non rispondono alle email nel tempo di un paio d’ore (comprese le festività e le domeniche), per quanto ne siamo a conoscenza, non sono fornitori a cui affidarsi.


Iscriviti alla Newsletter

Minimi requisiti necessari per importare stock cinesi di quadranti:

In ogni caso, affinché tu possa dormire sereno durante la fase di acquisto per l’importazione, è di decisiva importanza notare come un imprenditore cinese di quadranti deve obbligatoriamente rispondere a questi requisiti:

L’impresa fornitrice di quadranti deve essere regolarmente registrata in Cina: è pertanto indispensabile accertarsi che questa sia inserita ed operativa alla camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

In modo che i nostri clienti in Italia, importatori di quadranti, possano essere sicuri di dialogare con fornitori in Cina affidabili al 100%, il nostro pool è in continuo contatto con la camera di commercio di Pechino; per cui ci assicuriamo che le attività di produzione di quadranti che stanno trattando con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. Al contrario, chi decide di importare quadranti dalla cina, potrebbe andare incontro ad una interminabile sequenza di inconvenienti, tra cui quello di essere accusato per “dichiarazione di falso” che in Cina è immancabilmente punito e che approderebbe quasi certamente alla requisizione degli articoli che hai già pagato.


Iscriviti alla Newsletter

la ditta produttrice di quadranti deve essere veramente un produttore con delle aziende in cui materialmente produce prodotti e non un rappresentante.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il più grande affare di tutti i tempi per comprare dalla cina e rivendere quadranti, nell’ottica del ”io sono il Re dell’import!”, in marketplace intriganti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o nei siti di grossisti cinesi online di quadranti in generale, è solito imbattersi nell’infinità di produttori che si atteggiano a produttori diretti ma che, in effetti, si scoprono essere nientemeno che intermediari, delle trading company, invece che dei grossisti cinesi di quadranti sebbene si presentino con un una directory con tanto di foto di aree adibite a produzione ed indirizzo fisico nelle regioni industrializzate più riconosciute dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

Nulla da obiettare contro le trading company ma il problema si svelerà nel momento in cui, cercando di comprare in stock quadranti dalla Cina, dialogando con loro, ti troverai a richiedere di mettere in atto delle modifiche o personalizzazioni sulle ordinazioni che stai acquistando, cosa per altro decisiva da un punto di vista strategico. In questo caso, qualsiasi trading company non potrà che fornirti un supporto scadente perché l’interlocutore con cui ti relazionerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà certamente perdere tempo prezioso in non necessari tempi morti settimane intere, a volte anche mesi e molto denaro speso per la ricezione di campionature inutili. Immagina di ricevere quadranti che non rispettano gli standard richiesti o quelli previsti dalla legge: sarebbe un fallimento… Come prevedibile, il tutto dopo aver pagato beni, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: una situazione drammatica.

I fornitori cinesi di quadranti selezionati nel nostro database sono invece esclusivamente imprese con laboratori e stabilimenti di produzione che rispondono a tutti i requisiti necessari in modo che il tuo import si chiuda con soddisfazione.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di quadranti deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: è uno dei requisiti più necessari legati alla conclusione dell’affare.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

E’ infatti possibile che, a causa della mancanza o certificazioni errate sulla catena di produzione o di test report aggiornati, l’acquisto di quadranti potrebbe essere interrotta. Anche in questo caso l’autentico problema è che l’intera partita di articoli ti potrebbe venire bloccata o sequestrata in fase di sdoganamento, ovviamente tutto ciò dopo che la tua azienda avrà già inviato il pagamento della merce, corrisposto il pagamento del trasporto e dei primi costi in dogana.

I fornitori di quadranti cinesi affidabili disponibili nel nostro archivio sono forniti della documentazione relativa alla qualità della produzione e dei prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di quadranti deve essere assolutamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Desiderando nello specifico importare quadranti dalla Cina, è facile imbattersi in venditori cinesi che, pur di chiudere un affare in più, sono disposti a fornirti dati non veritieri o a promettere servizi che poi non saranno garantiti, specialmente per ciò che riguarda l’imballaggio della merce, il packaging e i vari accorgimenti relativi al carico. Non tenere conto di questo aspetto significa in sostanza non essere tranquilli fino a quando l’ordine non sarà arrivato e sarai certo di non aver ricevuto merce improponibile sul mercato perché non sicura.

le fabbriche con le quali ti metteremo in contatto sono altamente referenziate: in ogni azienda infatti abbiamo un nostro rappresentante che controlla l’intera filiera.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di quadranti deve avere uno staff tecnico altamente specializzato, con l’abilità di soddisfare le tue esigenze ed effettuare modifiche in tempi rapidi per non posporre la consegna.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Se compri direttamente dal produttore devi poter avere la possibilità di customizzare il prodotto o di effettuare qualche modifica tecnica, qualora fosse ritenuta necessaria; in caso contrario ti vedresti costretto ad importare dei banali prodotti, proprio come fanno le altre aziende tue concorrenti, con il risultato che, senza differenziazione, ti ritroverai inevitabilmente a ribassare i prezzi dei tuoi prodotti importati. Peraltro,un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, ti consentirà di mantenere i prezzi più alti rispetto ai competitors mantenendo stabili (o addirittura aumentando) le tue quote di mercato perché… quadranti così potranno essere trovati solo dalla tua compagnia.

Le fabbriche con cui ti entrerai in contatto ti consentiranno sempre di modificare o personalizzare i prodotti in modo che si adeguino al meglio con le esigenze dei tuoi clienti e del tuo bacino di utenza.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda di produzione di quadranti deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ indispensabile evitare di importare quadranti dalla Cina tramite una ditta che non ha mai venduto in Europa: è proprio in casi come questi che spesso si rivelano i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di quadranti sia in perfetta regola con le leggi degli U.S.A. o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per l’interesse a entrare in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), tu controlli che ha tutte le carte in regola per farti importare quadranti in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere disastroso! Capita di continuo che le ditte spediscano merce fuori norma rispetto le leggi vigenti nello Stato di destinazione. Il guaio è che, anche in questo caso, la responsabilità ricade tutta su di te, con un sostanziale aggravio dei costi e tempo speso inutilmente e, quasi certamente, con il relativo sequestro e la distruzione (a tuo carico) di tutti gli articoli importati.

I fornitori cinesi di quadranti con cui, attraverso noi, stipulerai contratti convenienti sono certificati sotto questo profilo e sono educati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Pagina web aggiuntiva:

Vediamo come importare quadranti dalla Cina senza ansie e quali documenti e burocrazia occorre conoscere

L’acquisto di stock quadranti cinesi per la rivendita in Italia richiede la conoscenza dell’esistenza di alcuni documenti e certificazioni. Non dare la adeguata importanza o sottovalutare questa documentazione significa compromettere suicuramente tutto l’import di quadranti dalla Cina che hai pianificato fino a quel momento, con importanti rischi economici per la tua azienda.

Il primo documento che esaminiamo è l’analogo della nostra fattura, la Commercial Invoice, vedremo poi la Packing List (un documento con caratteristiche simili alla nostra bolla di accompagnamento), la Polizza di Carico ed per ultimo il Certificato di Origine. Ciascun documento deve essere compilato con grande cura e in ogni dettaglio, soltanto così potrà essere in regola: questa è la documentazione richiesta per il tuo import, quella adeguata e a norma che ti permetterà di accompagnare in piena tranquillità la merce che hai acquistato fino al tuo magazzino in Italia.

Ma vediamo nel dettaglio ogni singolo documento richiesto ad importare quadranti dalla Cina.

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

La Commercial Invoice riporta dettagliatamente i dati del fornitore cinese di quadranti, di chi importa (quindi i tuoi), i termini e le modalità del pagamento della merce, e la descrizione valutativa di tutti i beni presenti nel carico, ovvero prezzi, con subtotali e totale generale.

Il valore totale della merce che riporta la Commercial Invoice, sarà quello su cui sarà calcolata l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’Iva.

La Packing List rappresenta, invece, un documento che mira a descrivere le specifiche più concrete degli oggetti importati. Oltre ai dati delle due figure dell’operazione (esportatore e importatore), la Packing List riporta nei dettagli le specifiche quantitative del carico: numero complessivo delle unità di merce, numero dei plichi, volume, peso netto, lordo e altri dati numerici atti a rendere univoco il tuo carico.

La Polizza di Carico rappresenta un vero e proprio titolo di possesso della merce al portatore. Su di essa sono riportati i dati del fornitore, dell’importatore e ogni altro dettaglio relativo alla spedizione. La regolarità di questi dati è garantita dalla coerenza reciproca con tutti gli altri dati riportati sulla Commercial Invoice, sulla Packing List e sul Certificato d’Origine.

Il Certificato d’Origine, infine, è il certificato che viene emesso dalla camera di commercio cinese, e su cui sono riportati anche i dati della Commercial Invoice. Inoltre, anche qui, i dati di fornitore, importatore e merce devono assolutamente essere coerenti con i dati riportati sugli altri documenti di viaggio.

Descrivendo i quattro documenti richiesti, è chiaro come un fattore mai da trascurare in precisione della loro presentazione in fase di sdoganamento, è l’assoluta uniformità dei dati e dei valori riportati su ciascuno di essi rispetto a tutti gli altri. Ogni svista di forma o trascuratezza durante la loro redazione potrebbe pregiudicare l’intera operazione, portando anche al sequestro temporaneo o definitivo dell’intero carico oltre che sanzioni, fino ad arrivare alla distruzione dell’intero carico, con a tuo carico tutte le spese di questa operazione, comprensive quelle dello smaltimento conseguente.

Il nostro staff ti metterà in contatto unicamente con fornitori di quadranti cinesi che hanno un lungo percorso di vendita ed esportazione di beni in Italia. I loro uffici amministrativi sono possiede le competenze idonee a svolgere tutte le pratiche burocratiche assicurando completa coerenza tra i documenti necessari all’import, al fine di assicurarti che l’operazione giunga a buon fine e senza intoppi fino a portati l’intero carico al tuo magazzino.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa consigliata: online

Le campionature di test:

Un passo indispensabile con cui, ogni attività imprenditoriale italiana che voglia importare quadranti in stock dalla Cina dovrà misurarsi durante le prime fasi dell’operazione, è la selezione dell’adeguato fornitore e il necessario ottenimento delle campionature (quadranti di prova) per scegliere, dopo attenta valutazione, il fornitore che più si avvicina alle sue esigenze.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Se per ipotesi, tu volessi di sfidare la sorte, facendo autonomamente richiesta di campionature ai vari fornitori cinesi senza avvalerti della nostra consulenza, ti potresti ritrovare nella spiacevole situazione di spendere moltissimi Euro per gli invii di un numero imprecisato di campionature, ottenendo il solo risultato di vederti recapitati dei prodotti che, di fatto, non rispondono alle richieste di legge in termini di requisiti minimi oppure non in grado di soddisfare le tue richieste e i desideri dei tuoi clienti. E’, allora, preferibile evitare il ‘fai-da-te’ anche, e in particolar modo, nella fase antecedente alla richiesta di campionature di test.

La consultazione del nostro archivio di produttori selezionati ti assicurerà di ridurre al minimo lo spreco di tempo e di denaro; risorse importanti che, se condotte con attenzione e disciplina, saranno risolutive per un’importazione diretta di quadranti serena e soddisfacente.


Iscriviti alla Newsletter

Approfondimento: ingrosso cinese roma

Come vendere con profitto in Italia gli stock cinesi di quadranti? C’è LA regola d’oro

La vendita degli stock può essere condotta con tornaconto economico unicamente se riesci ad minimizzare, già alla fonte, tutte le spese non necessarie e riesca a liberarti di tutti i rischi relativi al trasporto del carico ed alla vendita già nelle fasi iniziali delle trattative con la Cina. Se non conosci il panorama industriale cinese, questa operazione ti sarà possibile soltanto se farai riferimento alla regola d’oro: se vuoi impegnarti nell’importazione diretta di quadranti cinesi non azzardare azioni estemporanee e improntate sul metodo ‘fai da te’, ma affidati alla nostra rete, consolidata di contatti testati,9 e attingi dal nostro archivio continuamente aggiornato di fornitori dalle dalla grande professionalità.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Avvalendoti del nostro aggiornatissimo archivio, sarai sempre sicuro di collaborare con un produttore cinese in regola con le abilitazioni alla vendita di merce all’interno della Comunità Europea e nello specifico nel nostro paese. Tutti i fornitori che individuerai sulla nostra rete hanno pregresse esperienze di esportazioni all’interno dei nostri confini nazionali e risultano già regolarmente presenti nei registri doganali con il ruolo di esportatori in regola. Inoltre, il nostro archivio, ti fornisce l’alta qualità dei beni importati, fatto dimostrabile con l’assenza di problematiche di alcun tipo in tutti i paesi europei.


Iscriviti alla Newsletter

Se è tua intenzione dedicarti all’importazione di quadranti, ricorda che è importantissimo selezionare nel minore tempo possibile un fornitore affidabile di quadranti cinese con cui instaurare immediatamente un rapporto professionale costante e che non ti procuri ansie e incertezze.

Per ottenere lo stesso risultato in piena indipendenza, con la sicurezza del 100%, dovresti possedere risorse umane in loco molto costose, specializzate ma soprattutto fedeli alla propria azienda, in grado di effettuare tutte le necessarie verifiche preliminare a ogni tuo accordo commerciale con i fornitori cinesi. L’azienda possiede locali fisici? Produce con regolarità? Possiede le abilitazioni all’esportazione in Europa? Ha nel suo organico personale tecnico pronto, attento e professionale?

import dalla cina

Preferisci stare seduto a guardare dalla riva il tuo business andarsene o guadagnare bene? A te la scelta.

Queste e molte altre domande che il tuo staff cinese dovrà scoprire prima di intraprendere qualunque passo. Anche il più insignificante sbaglio potrebbe ostacolare il buon esito dell’operazione, rivelandosi un fallimento totale per la tua azienda e per te.
Per articolare nel migliore dei modi, già da subito, le fondamenta della tua attività di importazione, la prima fase a cui ti devi impegnare è la selezione di un fornitore cinese di quadranti realmente idoneo alle urgenze.

Per semplicità, sintetizziamo brevemente cosa dovresti fare:

  • Trovare non meno di 2 fornitori realmente referenziati, con uno staff professionale, autorizzati all’esportazione di merce n Italia e in possesso di tutte le certificazioni necessarie al regolare sdoganamento dei beni.
  • Farti inviare da entrambi i produttori, sotto la tua responsabilità, le campionature di quadranti; una volta ricevute dovrai, ovviamente, verificarne con grande attenzione le caratteristiche al fine di stabilire quale delle due aziende sia più adatta alle tue necessità ed alle richieste della tua clientela.
come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

Risulta evidente, allora, come questa operazione di import, condotta in autonomia, sia effettivamente ricca di interrogativi e rischi. Questo è il motivo per cui ti suggeriamo di verificare, con grande serietà, la possibilità di una collaborazione con il nostro gruppo.

Utilizzare il nostro archivio di produttori di quadranti cinesi, infatti, significa:

  1. abbassare drasticamente le probabilità, a renderle nulle, di incorrere in problemi associati alle certificazioni e alle abilitazioni aziende produttrici;
  2. ridurre i tempi di attesa, molto spesso, richiesti per la produzione e l’invio delle campionature, ottenendo un ottimo vantaggio temporale su tutta la tua concorrenza in modo da possedere più risorse disponibili di tempo e di denaro da dedicare alla tua attività di marketing;
  3. stabilire un prezzo conclusivo del bene sicuramente interessante e concorrenziale, a tutto vantaggio dei tuoi profitti!

Iscriviti alla Newsletter

Se procedi nella lettura troverai le due possibili e uniche vie che ti si porranno di fronte quando prenderai la decisione di intraprendere l’impresa di esportazione di quadranti dalla Cina.

Scelta A

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

Ti addentrerai nella giungla del mercato cinese basandoti sul tuo intuito per selezionare fornitori cinesi capaci di accogliere totalmente le tue necessità e quelle dei tuoi clienti. Risulta, quindi, un lavoro delicato e articolato: ti troverai costretto a utilizzare tantissimo tempo nella ricerca di fabbriche di quadranti e, subito dopo, nelle verifiche sul possesso e l’idoneità delle loro abilitazioni e delle loro certificazioni. Senza parlare, poi, delle campionature, la cui sola spedizione rappresenta un costo che, nel fai-da-te, raramente viene ripagato; e tuttavia, anche nel momento in cui ti sembrerà di avere raggiunto delle certezze, tornerai a chiederti: “Questo fornitore è davvero un produttore? O soltanto una trading company? E se al omento dello sdoganamento nascono problemi? E se la documentazione non è congruente con la merce? O se l’azienda non è abilitata all’esportazione in Italia?”

È davvero tua intenzione correre il serio pericolo che il tuo acquisto di quadranti dalla Cina possa essere lasciato in balia degli eventi e della buona sorte? Puoi permetterti che tutti i tuoi tuoi sforzi terminino il loro viaggio in dogana, sequestrati e bloccati e probabilmente distrutti, dovendone poi sostenere anche le spese per lo smaltimento?

Queste che hai appena letto sono le domande che ogni importatore dovrebbe necessariamente porsi prima di scartare definitivamente la scelta B.

Scelta B

Scegli, allora, di operare con la stessa professionalità dei grandi player di stock import di quadranti, che si muovono sul mercato con sicurezza e abilità, contenendo ai livelli minimi gli inutili sprechi di tempo e spese e al contempo aumentando i profitti.

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Il panorama industriale cinese rappresenta un mondo troppo lontano e variegato e, se non possiedi punti di riferimento precisi, corri inutilmente il reale rischio di commettere errori madornali con conseguenze economiche anche pesanti. Ti invitiamo allora a scegliere il percorso più sicuro: lasciati guidare da noi per trovare i migliori produttori cinesi di quadranti, quelli più professionali, referenziati e affidabili, quelli in possesso di tutte la abilitazioni obbligatorie all’esportazione di quadranti in Italia.

Contattali immediatamente e inizia subito le trattative. Potrai domandare immediatamente le campionature al team tecnico di un fornitore altamente qualificato curando il tuo ordine mantenendo un contatto diretto continuo telefonico, via email o tramite Skype, dalla produzione fino agli ultimi stadi del trasporto, tutto all’interno di un arco temporale brevissimo, minimizzando le spese, e con un valore aggiunto in più rispetto ai tuoi competitor, a tutto beneficio della soddisfazione dei tuoi clienti.

Queste sono le due strade che puoi prendere: non ne troverai altre.

Se deciderai per la Scelta A, ti auguriamo buona fortuna. Davvero, di cuore.

Se, invece, ti orienterai giustamente verso la seconda opzione, ti consiglieremo la via migliore da percorrere nel modo migliore possibile, in brevissimo tempo e affiancandoti il migliore produttore più adeguato alle tue necessità. Il nostro archivio è articolato proprio per dare risposte alle esigenze di imprese come la tua e per assicurarti un import dalla Cina sicura dall’inizio fino alle fasi conclusive.

Questo è quanto. Ti abbiamo fornito tutti gli strumenti necessari per scegliere il percorso imprenditoriale migliore. Ora tocca a te.

Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso quadranti e grossisti di quadranti su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *