Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

stabilizzatori da barca

Vuoi importare stabilizzatori da barca dalla Cina e guadagnare veramente con questo business? Leggi questo articolo integralmente perché stai per imparare:

  • come realizzare utili con l’import di stabilizzatori da barca dormendo sonni tranquilli la notte

  • in che modo evitare il grosso errore che da solo è in grado di procurarti un disastro economico oltre il prevedibile

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di stabilizzatori da barca risparmiando tempo irrinunciabile e un sacco di quattrini


Iscriviti alla Newsletter

Ottenere stabilizzatori da barca senza commettere errori, ti consentirà di usare alcuni benefici del sistema:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  1. prima di tutto, puoi acquistare stabilizzatori da barca alla fonte, baypassando tutti i livelli intermedi e dunque, di fatto, risparmiando dal punto di vista finanziario.
  2. poi, puoi fare arrivare dalla Cina prodotti customizzati direttamente dal produttore e ciò ti consentirà di effettuare eventuali correzioni tecniche o stilistiche come, per esempio, la stampa del tuo logo.
  3. per finire, sarai libero: non sarai costretto da nessuna esclusiva, a nessun vincolo contrattuale; non saranno presenti ordini minimi da dover rispettare.
problemi per importare dalla cina

Scopri come evitare il fallimento con questo semplice trucco

Fare arrivare stabilizzatori da barca nella maniera corretta risulterà però la regola fondamentale che ti consentirà di ottenere profitto dal tuo investimento, senza vedere trasformato il tuo import in un’impresa fallimentare.

Conoscere da subito in che maniera importare e vendere stabilizzatori da barca in Italia rappresenta un’agevolazione, sia per quanto riguarda il contenimento delle spese che per quanto concerne il profitto. Ovviamente, l’operazione di importazione va portata avanti necessariamente in maniera ineccepibile già dai primi momenti. Acquistare direttamente stabilizzatori da barca dalla Cina è facile, a condizione che si presti attenzione a tutti gli accorgimenti giusti per ridurre i probabili rischi che potrebbero esplicitarsi durante l’importazione.

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Consiglio n.1: evita di fare affari con chi non si fa trovare (anche la domenica)

Prima di tutto è caldamente consigliato constatare la correttezza e l’affidabilità dell’esportatore mediante il seguente semplice espediente: avere a che fare con un fabbricante di stabilizzatori da barca serio significa relazionarsi con uno staff disponibile a offrirti assistenza, sia durante la vendita che durante la fase post vendita.

E’ sicuramente sconsigliato disporre ordini a fornitori che non rispondono alle mail in brevissimo tempo (compresa la domenica) o che non sono facilmente raggiungibili in generale, perché è un evidente segno di inattendibilità del produttore.


Iscriviti alla Newsletter

Ottimo, si parte!

Importare e vendere stabilizzatori da barca in Italia potrebbe rappresentare per te un grande vantaggio sotto l’aspetto del risparmio economico e del fatturato, a condizione che essa sia condotta nel modo giusto sin dall’inizio.

Per acquistare direttamente stabilizzatori da barca dalla Cina è indispensabile sostanzialmente contenere il rischio sempre presente di problemi e massimizzare il profitto sull’investimento verificando, prima ancora di far partire l’importazione stessa, la serietà e l’affidabilità dell’imprenditore. Come esempio, un fornitore in Cina qualificato di stabilizzatori da barca ha alle sue dipendenze uno staff sollecito ad aiutarti durante sia tutta la fase di pre-vendita che nella fase di chiusura ordine, nel malaugurato caso si renda necessario procedere ad un altro ordine.

Produttori difficilmente reperibili on line o che non rispondono alle email nell’arco di tempo di poche ore (anche nei giorni festivi), per la nostra esperienza, non sono aziende di produzione su cui fare affidamento.


Iscriviti alla Newsletter

Minimi requisiti necessari per acquisire stock cinesi di stabilizzatori da barca:

In ogni caso, affinché tu possa riposare serenamente durante la fase di import, è di fondamentale importanza sapere come un imprenditore in Cina di stabilizzatori da barca debba obbligatoriamente rispondere ai requisiti qui elencati:

La ditta fornitrice di stabilizzatori da barca deve essere regolarmente registrata in Cina: è pertanto improrogabile controllare che questa sia presente ed operativa alla camera di commercio cinese.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

In modo che i nostri clienti in Italia, importatori di stabilizzatori da barca, possano avere la sicurezza di trattare con imprenditori cinesi affidabili al 100%, il nostro team è costantemente in contatto con la camera di commercio di Pechino; in questo modo ci assicuriamo che le attività di produzione di stabilizzatori da barca che sono in affari con i nostri clienti siano regolarmente attive durante la fase di importazione. Al contrario, chi sceglie di importare stabilizzatori da barca dalla cina, correrebbe il rischio di andare incontro ad una lunga serie di seccature, tra i quali quello di essere segnalato per “dichiarazione di falso” che in Cina è severamente punito e che arriverebbe quasi sicuramente alla requisizione della merce che hai già saldato.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di stabilizzatori da barca deve essere veramente un produttore con degli stabilimenti in cui oggettivamente produce prodotti e non un prestanome.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Infatti, sognando di fare il business per eccellenza per comprare dalla cina e rivendere stabilizzatori da barca, nell’ottica del ”io sono il genio dell’import”, in marketplace accattivanti come alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc. o sui siti di grossisti cinesi online di stabilizzatori da barca in generale, è frequente imbattersi nelle centinaia di attività che si raccontano come produttori diretti ma che, alla fine dei conti, si rivelano nientemeno che mediatori, delle trading company, o al massimo dei grossisti cinesi di stabilizzatori da barca sebbene si presentino con un una directory con tanto di foto di aree adibite a produzione ed indirizzo fisico nelle regioni industrializzate più rinomate dell’intera Cina.

alibaba com

Occhio agli intermediari: ti faranno perdere un sacco di tempo e soldi senza poterti garantire merce importabile in Italia

nulla da ridire contro le trading company ma il problema si svelerà quando, desiderando comprare in stock stabilizzatori da barca dalla Cina, rapportandoti con loro, ti troverai a voler chiedere di applicare delle variazioni o personalizzazioni sulla merce che stai acquistando, cosa per altro necessaria da un punto di vista strategico. In questo caso, qualunque trading company non potrà che eludere le richieste perché l’interlocutore con cui ti scontrerai, non essendo all’interno della fabbrica produttrice, ti farà sicuramente perdere tempo in indesiderati tempi morti (giorni, a volte settimane intere) e molto denaro speso per la spedizione di campionature che non servono. Immagina di ricevere stabilizzatori da barca che non si conformano ai tuoi standard o quelli previsti dalla legge: sarebbe un disastro… Ovviamente, il tutto dopo aver pagato prodotti, trasporto, sdoganamento e trasporto finale: un totale fallimento.

I fornitori cinesi di stabilizzatori da barca selezionati nel nostro archivio sono invece esclusivamente aziende con fabbriche e stabilimenti di produzione che corrispondono a tutti i requisiti indispensabili in modo che il tuo business si concluda efficacemente.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di stabilizzatori da barca deve avere in regola tutte le certificazioni sulla produzione e sui prodotti: sono la parte più importanti legati alla conclusione positiva del business.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Può succedere che, a causa della mancanza o certificazioni incomplete sulla filiera produttiva o di test report aggiornati, l’operazione di importazione di stabilizzatori da barca potrebbe non andare a buon fine. Anche in questo caso l’autentico problema è che l’intera produzione acquistata potrà venire bloccata o sequestrata nel momento dello sdoganamento, ovviamente tutto ciò dopo che la tua ditta avrà già provveduto al pagamento degli articoli, mandato il pagamento del trasporto e dei primi costi in dogana.

I fornitori di stabilizzatori da barca cinesi affidabili presenti nel nostro elenco sono forniti della documentazione relativa alla qualità della produzione e della merce.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di stabilizzatori da barca deve essere altamente referenziata.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Avviandosi a importare stabilizzatori da barca dalla Cina, è facile imbattersi in venditori in Cina che, pur di effettuare una vendita in più, sono disposti a fornire dati falsi o a promettere servizi che poi non ti saranno forniti, particolarmente per ciò che riguarda il confezionamento dei prodotti, il packaging e i vari accorgimenti relativi al carico. Dimenticare questo aspetto sta a significare sostanzialmente non dormire sonni tranquilli fino a quando l’ordine non sarà arrivato e avrai controllato di non aver ricevuto merce improponibile sul mercato perché non conforme.

Le realtà con le quali ti metteremo in contatto sono assolutamente referenziate:in ogni azienda infatti abbiamo una persona fidata che controlla l’intera filiera.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta produttrice di stabilizzatori da barca deve avere un team tecnico altamente specializzato, con la capacità di realizzare le tue esigenze ed effettuare le variazioni in tempi contenuti per non posporre la consegna.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Se compri direttamente nell’azienda di produzione devi poter avere la garanzia di personalizzare il prodotto o di effettuare qualche modifica tecnica, ritenuta necessaria; in caso contrario saresti costretto ad importare della merce insignificante, proprio come fanno le altre aziende sul mercato, con il risultato che, senza differenziazione, ti ritroverai inevitabilmente a rischiare l’invenduto per troppa concorrenza. In alternativa, un prodotto particolare, personalizzato e migliorato, permetterà di mantenere i prezzi alti rispetto alla tua concorrenza mantenendo stazionarie (o addirittura in crescita) le tue vendite perché… stabilizzatori da barca così potranno essere trovati solo dalla tua Ditta.

Le fabbriche con cui ti sarai messo in contatto ti consentiranno sempre di modificare o personalizzare i prodotti in modo che si sposino al meglio con le tue aspettative e del tuo pubblico.


Iscriviti alla Newsletter

La produzione di stabilizzatori da barca deve poter dimostrare di esportare in Europa regolarmente.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

E’ necessario evitare di importare stabilizzatori da barca dalla Cina tramite una fabbrica che non ha mai venduto in Europa: è proprio in circostanze simili che spesso avvengono i problemi più gravi. Potrebbe accadere ad esempio che una fabbrica di stabilizzatori da barca sia in perfetta regola con le leggi degli Stati Uniti o dell’Australia, dove magari ha già esportato in passato, e che per la smania di vedere in Europa (magari rifilando i suoi prodotti proprio a te), tu verifichi che ha tutte le carte in regola per farti importare stabilizzatori da barca in Italia . Anche in questo caso, il risultato potrebbe essere una disfatta! Accade sovente che le ditte consegnino prodotti fuori norma rispetto le leggi vigenti nello Stato di destinazione. Il fatto è che, anche in questo caso, la responsabilità è solo tua. con aggravi di costi e tempo speso inutilmente e, probabilmente con il relativo sequestro e la distruzione (a tuo carico) di tutti gli articoli importati.

I fornitori cinesi di stabilizzatori da barca con cui, attraverso noi, stipulerai contratti convenienti sono referenziati sotto questo profilo e sono esercitati ad esportare in Europa.


Iscriviti alla Newsletter

Focus: ImportareDallacina.eu

Come importare stabilizzatori da barca dalla Cina: la burocrazia

Ora, come starai pensando, devi considerare obbligatoriamente l’importanza della documentazione necessaria all’import corretto e con profitto di stock cinesi di stabilizzatori da barca.

Commercial Invoice, Packing List, Polizza di Carico e Certificato di Origine, compilate correttamente e coerentemente, sono fondamentali per importare stabilizzatori da barca dalla Cina con la sicurezza di evitare difficoltà di natura amministrativa.

come evitare di pagare i dazi doganali

Fare affari con il produttore cinese sbagliato ti potrebbe mettere a rischio controlli. Non è mai piacevole avere a che fare con la giustizia Cinese…

La Commercial Invoice, che equivale alla nostra fattura, indica il valore della merce e l’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e dell’iva. Questo documento contiene tutti i dati del produttore, le modalità in cui viene effettuato il pagamento, l’indicazione dei prezzi della merce ed il totale complessivo della transazione.

La Packing List, è l’equivalente della bolla di accompagnamento italiana. Qui sono dettagliati, oltre ai dati del venditore, tutti i dati distintivi della merce oggetto di spedizione, ovvero: numero dei pezzi acquistati, dei cartoni, il volume e altri dati che caratterizzano il carico.

La Commercial Invoice e la Packing List devono inevitabilmente coincidere con quanto riportato sulla polizza di carico (che di fatto si mostra essere una sorta di titolo di possesso della merce “all’importatore”).

Alla stessa maniera i dati riportati sulla Polizza di Carico, ovvero i dati del produttore, dell’acquirente e quelli della spedizione, devono mostrare coerenza con quanto dichiarato sul Certificato d’Origine, documento che, a sua volta, riporta anche i dati della Commercial Invoice.

Errori di compilazione e incongruenze nella documentazione possono condurre al fermo del carico, al sequestro temporaneo, fino ad arrivare al sequestro definitivo, dell’intero carico. Quindi, ancora una volta, in caso di fornitori inadeguati a compilare correttamente l’intera documentazione prevista, sarai tu a subire le conseguenze peggiori, e ti ritroverai a sostenere costi elevati per ottenere un carico che mai potrai rivendere.

Le aziende da noi selezionate sono, invece, solite a compiere questo genere di affari affinché l’operazione di esportazione in Europa si concluda sempre nel migliore dei modi.


Iscriviti alla Newsletter

Risorsa consigliata:

Le campionature:

Va tenuto presente che, prima di importare stabilizzatori da barca in stock dalla Cina, è una buona mossa scegliere come minimo due fornitori con qualifica, se non di più; questo significa essere costretti ad fare una lunga indagine sul web, a dover scomodamente rapportarsi comunicando in inglese con svariate aziende e dover alla fine affidarsi al caso tra i fornitori che sembrano essere più affidabili per scegliere da chi farsi inviare le campionature di test.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Al principio dunque, a meno di non avvalersi del nostro supporto, prima di poter intraprendere un importazione di stabilizzatori da barca dalla Cina, si dovranno fare investimenti consistenti in termini di tempo intere settimane per selezionare il produttore adatto e di denaro (migliaia di euro spesi in campionature spesso inutili).

E se le campionature rispettassero le tue aspettative ma, solo dopo averle ricevute, venissi a scoprire che l’azienda che te le ha consegnate non ha i requisiti per l’esportazione? Le campionature non sono a basso costo e il costo del trasporto, specialmente se espresso, sono spesso decisamente onerosi. Affidarti ai contatti delle aziende di produzione che noi ti forniremo ti permetterà di minimizzare i costi per la campionatura e di dimezzare drasticamente le inevitabili perdite di tempo dovute al fai-da-te.

E’ necessario ricordare che i tuoi prodotti di importazione da paesi terzi come la Cina sono sotto la diretta responsabilità della tua compagnia, per cui è davvero assolutamente necessario rintracciare immediatamente un produttore verificato e qualificato con cui rapportarsi, come quelli con cui ti metteremo in contatto noi, specialmente nel caso dell’ampliamento o l’avviamento di un business riservato all’importazione diretta di stabilizzatori da barca.


Iscriviti alla Newsletter

Link: tasse di importazione

La regola d’oro per importare con profitto in Italia stock cinesi di stabilizzatori da barca

Nel caso tu stia considerando di scegliere la strada dell’importazione diretta di stabilizzatori da barca cinesi e desideri evitare tutti gli inconvenienti, i danni e le emergenze relative a esportatori cinesi non sufficientemente qualificati, la regola d’oro è: evitare il fai-da-te e servirti dei contatti dei fornitori presenti nel nostro elenco.

Potrai importare direttamente dalla Cina stabilizzatori da barca, con la certezza di sapere che il produttore cinese da noi selezionato è “abilitato” a concludere vendite nelle nazioni europee ed in Italia. A tutti gli effetti, i fornitori presenti nel nostro database sono già registrati presso le dogane come esportatori regolari e non hanno mai avuto difficoltà con la produzione in nessuno dei paesi facenti parti dell’Unione Europea.

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Per importare stabilizzatori da barca dalla Cina è necessario selezionare il fornitore adatto. Fare questo lavoro in modo professionale e ottenere nominativi affidabili vuol dire investire tante capacità: bisogna avere osservatori qualificati sul posto che controllino i dati, che attuino verifiche nelle aziende e che attestino che l’azienda di produzione sia realmente ancora attiva (anche burocraticamente) al momento dell’ordinazione. Selezionare un fornitore affidabile di stabilizzatori da barca cinese significa dedicare molto tempo ai dettagli: niente deve essere lasciato al caso, perché quando i prodotti arrivano alla dogana, beh… allora lì ti accorgi che “la legge non ammette ignoranza.”

In sostanza, identificare il giusto produttore cinese di stabilizzatori da barca, iniziando da zero, significa

  • dover scovare almeno 2 potenziali fornitori cinesi di stabilizzatori da barca di alto profilo da mettere a confronto; da equiparare; è indispensabile che siano professionali, qualificati, autorizzati all’esportazione di stabilizzatori da barca in Italia e muniti di tutte le certificazioni necessarie ai fini di un corretto sdoganamento.
  • acquistare assolutamente campionature di stabilizzatori da barca da entrambi per valutare quale tra i due fornitori sia il più indicato per il tuo business, anche in riferimento al rapporto qualità-prezzo.

Grazie al nostro database aggiornato di produttori di stabilizzatori da barca cinesi, eviterai le perplessità burocratiche sui produttori e sbaraglierai i tuoi competitors in Italia, con il vantaggio di risparmiare il tuo tempo, i tuoi euro e con la garanzia di ottenere un prezzo finale decisamente competitivo.


Iscriviti alla Newsletter

A questo punto hai 2 sole possibilità:

importazione cina

Trasforma le complicazioni dell’import in una semplice ed efficace strategia commerciale: affidati al nostro database di contatti e guadagna in tutta serenità

Preferisci giocare al “piccolo importatore fai-da-te” oppure giocare utilizzando le stesse armi che oggi adoperano i maggiori player di stock import di stabilizzatori da barca sul mercato, risparmiando un sacco di soldi, moltissimo tempo e, soprattutto, con la assoluta sicurezza di poter dormire sonni tranquilli durante tutta la trattativa dell’acquisto di stabilizzatori da barca dalla Cina.? La decisione è tua, scegli tra:

  1. Rintracciare da solo le fabbriche di stabilizzatori da barca da cui importare, gettando via tempo e spendendo inutilmente molti, molti soldi, senza alcuna speranza di dormire sonni tranquilli durante tutte le notti dell’impresa di import.
  2. Affidarti a noi per ottenere subito e senza sforzo il contatto del miglior produttore cinese di stabilizzatori da barca, quello perfetto per il tuo import: un esportatore serio ed affidabile, con articoli di qualità, abilitato all’esportazione di stabilizzatori da barca in Italia, contattabile in sempre attraverso e-mail, Skype, telefono o Whatsapp, selezionato e testato da noi, apposta per le ditte come la tua.

A te la scelta.
Buon Import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso stabilizzatori da barca e grossisti di stabilizzatori da barca su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *