Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero 070-7967731
Home / Prodotti /

viti autofilettanti

Vuoi importare viti autofilettanti dalla Cina e guadagnare bene in questa nicchia? Leggi questa guida fino in fondo perché stai per scoprire:

  • come guadagnare con l’importazione di viti autofilettanti dormendo con la tranquillità di un bambino la notte

  • come evitare lo sbaglio che da solo è in grado di causarti un fallimento economico oltre l’immaginabile

  • in quale modo trovare i migliori produttori cinesi di viti autofilettanti risparmiando tempo irrinunciabile e un sacco di quattrini


Iscriviti alla Newsletter

L’importazione di viti autofilettanti dalla Cina è al centro di variegati dibattiti in questi ultimi anni, proprio perché è molto favorevole (se condotta in modalità idonea). Importare dalla Cina viti autofilettanti è un’opportunità da considerare per le imprese che hanno già un passato imprenditoriale, che vorrebbero dedicarsi a un nuovo percorso imprenditoriale.

Tuttavia, contemporaneamente può risultare una soluzione ottimale anche per coloro che invece si stanno affacciando al mondo imprenditoriale per la prima volta, con l’entusiasmo e l’energia di chi intraprende la strada della creazione di una nuova impresa dal nulla.

Cogli l’occasione pertanto di leggere cosa stiamo per dirti , per scoprire:

guadagnare con l importazione

Guadagna da subito con l’importazione (senza rischi)

  • La maniera più efficace per massimizzare i profitti, senza notti insonni, e preoccupazioni con l’import di viti autofilettanti;
  • Il modo più efficace per evitare errori da principianti che potrebbero mettere seriamente a rischio la tua azienda ancora prima di iniziare la trattativa;
  • Che i migliori importatori cinesi di viti autofilettanti non sono irraggiungibili, e potrai iniziare a interagire con loro risparmiando tempo e denaro.

I benefici che si ottengono da questo tipo di business sono molti e importanti; ne elenchiamo i principali:

  1. Il vantaggio principale è rappresentato dal risparmio economico: importare direttamente viti autofilettanti dalla Cina determina un contenimento delle spese notevole in quanto, una volta eliminati i costi legati ai canali tradizionali e ai molteplici passaggi attraverso intermediari a cui la merce è in genere sottoposta prima di arrivare alla destinazione finale, l’acquisto è diretto. Il prodotto è acquistato direttamente dalla fonte, con un grande contenimento dei costi.
  2. Il secondo bel vantaggio, uno degli aspetti sicuramente più innovativi di questa tipologia di affari, è la possibilità di customizzazione di di tutti gli oggetti acquistati: mediante il rapporto diretto con i produttori diventa possibile fare richieste di modificazioni personalizzate, come la possibilità di apporre il tuo marchio sugli oggetti oppure le modifiche tecniche o stilistiche che riterrai utili.
  3. Il terzo vantaggio, è l’assenza di limitazioni contrattuali: le aziende con cui ti interfaccerai non fissano di solito quantitativi minimi di articoli da ordinare, non sono previste limitazioni geografiche e non esistono listini prezzi dettagliati. In sintesi, sei totalmente libero di acquistare i prodotti che desideri alle condizioni che a tuo parere sono più favorevoli alle tue tue esigenze e quelle dei tuoi clienti.

Attenzione però: l’inosservanza da parte degli importatori come te di un piccolo ma fondamentale passaggio, potrebbe trasformare un’operazione di import iniziata sotto tutti i migliori auspici in in un nulla di fatto. Nella maggior parte dei casi, infatti, tutta l’operazione risulta fallimentare se l’importatore di viti autofilettanti non è a conoscenza della “regola d’oro” per importare direttamente (che vedremo tra poco): è sufficiente veramente un piccolo impegno per trasformare import fallimentari in occasioni d’oro.


Iscriviti alla Newsletter

Stock cinesi di viti autofilettanti: i criteri essenziali ai quali fare riferimento

Prima di procedere con l’acquisto di viti autofilettanti, occorre riscontrare che vengano rispettati i seguenti requisiti essenziali:

È indispensabile che l’azienda fornitrice di viti autofilettanti sia presente e operante nei registri della camera di commercio di Pechino.

L'azienda deve essere regolarmente registrata

L’azienda deve essere regolarmente registrata

Con lo scopo di tutelare ed assicurare gli importatori di viti autofilettanti sulla regolarità dell’iscrizione degli importatori cinesi presso la camera di commercio cinese, il nostro squadra verifica regolarmente che le fabbriche di viti autofilettanti che lavorano con i nostri clienti italiani siano a norma di legge e regolarmente operanti.

Importare viti autofilettanti dalla Cina da produttori non regolarmente registrati potrebbe portare a spiacevoli esiti, ad esempio una denuncia per “dichiarazione di falso”, e questo significherebbe, quasi sicuramente, nel sequestro della merce già pagata.


Iscriviti alla Newsletter

Il produttore di viti autofilettanti deve possedere una o più sedi dove davvero fabbrica gli oggetti; non deve essere pertanto un intermediario.

L'azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

L’azienda deve avere dei veri stabilimenti di produzione

Uno dei rischi che puoi incontrare nel comprare dalla Cina e rivendere viti autofilettanti, infatti, è di trovarsi a interagire con semplici intermediari o con delle trading company oppure, con dei grossisti cinesi di viti autofilettanti. Inoltre, all’interno di marketplaces tipo alibaba.com, globalsources.com, made-in-china.com ecc., o in siti che aggregano grossisti cinesi online di viti autofilettanti, è facile incontrare intermediari che si presentano con siti web ingannevoli, spacciandosi da grossi produttori industriali.

Nel comprare in stock viti autofilettanti dalla Cina, è assolutamente indispensabile operare direttamente con i fabbricanti veri e propri. Nel caso di eventuali modifiche, personalizzazioni o campionature dell’articolo, in questa maniera, non non andrai incontro a perdite di tempo, come invece si verificherebbe avendo a che fare con intermediari esterni all’azienda di produzione.

Per questo motivo, nel nostro database, ci sono soltanto e unicamente fornitori cinesi di viti autofilettanti con stabilimenti di produzione che rispondono positivamente a tutti i requisiti citati prima, allo scopo che tu sia in grado importare viti autofilettanti senza difficoltà.


Iscriviti alla Newsletter

La ditta costruttrice di viti autofilettanti deve fornire le certificazioni a norma sulla produzione e sui prodotti.

import-china

L’azienda deve aver conseguito tutte le certificazioni necessarie e deve avere tutte le carte in regola per poter esportare in Italia.

Questo è un fattore molto importante, in quanto una documentazione non esatta, non regolare o inesistente, può essere fonte di problemi durante le fasi dell’importazione, con la conseguenza che la merce potrebbe venire sequestrata in fase di sdoganamento.

I fornitori cinesi affidabili, che troverai nel nostro archivio, con cui inizierai a interagire, possono offrire ai nostri clienti tutti i documenti necessari relativi alla qualità della produzione e degli articoli.


Iscriviti alla Newsletter

E’ di fondamentale importanza che l’azienda produttrice di viti autofilettanti possieda referenze d’eccellenza.

L'azienda deve essere referenziata

L’azienda deve essere referenziata

Importare viti autofilettanti dalla Cina, potrebbe portarti a interagire con operatori che offrono servizi che successivamente non possono fornirti (nella fattispecie, per quanto riguarda il packaging della merce) e pertanto è essenziale che tu abbia la possibilità di interfacciarti con aziende altamente referenziate.

Noi ti offriamo il rapporto personale con una persona di riferimento in loco (con cui abbiamo già avuto occasione di relazionarci) che garantisce le alte referenze per ciascuna azienda da noi suggerita.


Iscriviti alla Newsletter

Lo staff tecnico dell’azienda produttrice di viti autofilettanti deve essere fortemente specializzato e pronto a interpretare tutte le tue necessità, in modo da da effettuare le eventuali correzioni da te richieste in modo efficiente e in breve tempo.

L'azienda deve avere uno staff tecnico altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

L’azienda deve avere uno staff altamente qualificato per far fronte a tutte le tue esigenze tecniche

Comprando direttamente in fabbrica, avrai sempre l’opportunità di customizzare i prodotti da te acquistati; per questa ragione avrai bisogno di interfacciarti con un team tecnico qualificato e professionale, capace di prendersi cura delle tue richieste. Il personale dovrà essere capace di proporti un oggetto particolare e differente, un prodotto che ti aiuterà ad incrementare le quote di mercato e che ti differenzierà dai tuoi concorrenti.

Tutti i produttori di viti autofilettanti presenti nel nostro database sono in ogni caso in grado di modificare e personalizzare i tuoi prodotti.


Iscriviti alla Newsletter

L’azienda produttrice di viti autofilettanti deve essere in regola per potere esportare in Europa.

esportare dalla cina

Non tutte le fabbriche cinesi hanno le carte in regola per poter esportare in Italia o in Europa

Non dare fiducia alle fabbriche che non hanno mai operato in Europa; non è da escludere, infatti, che alcuni produttori siano in regola con le esportazioni in altri continenti, ma non in regola per le esportazione all’interno dell’UE. È importante che tu esegua operazioni di acquisto unicamente con fabbricanti che ti garantiscono di poter importare viti autofilettanti in Italia senza crearti problemi. Diversamente, la responsabilità dell’operazione cadrebbe tutta su di te, con risultati onerose sulla tua azienda e sugli oggetti acquistati.

t ti metterà in relazione unicamente con fornitori cinesi di viti autofilettanti, con i quali farai ottimi affari, nella piena sicurezza che sono in regola per esportare inEuropa.


Iscriviti alla Newsletter

Pagina web aggiuntiva:

Come importare viti autofilettanti dalla Cina: documenti necessari

documenti importazione cina

Aziende cinesi che rilasciano documentazione incompleta potrebbero obbligarti a dover pagare sanzioni doganali, spese di deposito e smaltimento dell’intero carico (perderesti tutto)

Per qualsiasi attività commerciale di importazioni, soprattutto nel caso si vogliano trattare stock di viti autofilettanti cinesi, è di fondamentale importanza essere a conoscenza di tutte le fasi burocratiche ed i documenti necessari per una soddisfacente conclusione dell’affare.

In particolare, è indispensabile conoscere l’uso della Commercial Invoice, della Packing List, della Polizza di Carico e del Certificato di Origine: ovvero, tutta la documentazione necessaria per importare viti autofilettanti dalla Cina.

La Commercial Invoice elenca tutti i dati del fornitore, di chi acquista, dell’intero carico ed i dettagli economici della merce acquistata sui quali verrà basato il calcolo dell’incidenza dei dazi doganali per l’esportazione e l’iva.

La Packing List è invece una sorta di bolla di accompagnamento, su cui sono riportati tutti i dettagli del carico: dal numero complessivo dei beni e delle confezioni fino al peso e al volume complessivo della spedizione.

La Polizza di Carico è a tutti gli effetti un titolo di possesso, all’azienda che importa i beni, la cui compilazione deve essere assolutamente coerente con quella della Commercial Invoice e della Packing List.

Importante è anche la totale coerenza dei dati riportati nella Polizza di Carico e nella Commercial Invoice con quelli del Certificato di Origine: un attestato indispensabile, rilasciato dalla camera di commercio cinese.

La corretta compilazione di questi quattro documenti rappresenta un requisito necessario che non si può assolutamente trascurare per avviare l’operazione di import di viti autofilettanti serenamente e senza incorre disagi in dogana.


Iscriviti alla Newsletter

Clicca qui:

Le campionature:

E’ decisivo tenere a mente che, quando si tratta di importare viti autofilettanti in stock dalla Cina, è opportuno prendere in esame perlomeno due fornitori qualificati, se non di più; questo significa essere costretti ad avviare una lunga ricerca in rete, a dover con molto disturbo comunicare in lingua inglese con svariate aziende e dover alla fine scegliere a caso tra gli imprenditori che sembrano essere più affidabili per decidere da chi farsi spedire le campionature di test.

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all'importazione?

Sicuro di voler buttare via tempo e soldi per acquisire campionature quasi certamente inadatte all’importazione?

Al principio dunque, a meno di non avvalersi del nostro supporto, prima di poter avviare un import di viti autofilettanti dalla Cina, si dovranno fare investimenti consistenti in termini di tempo intere settimane per selezionare il produttore adatto e di denaro (centinaia, se non migliaia di € spesi in campionature che non serviranno).

E se le campionature rispettassero le tue aspettative ma, solo dopo averle ricevute, venissi a scoprire che il fornitore che te le ha mandate non ha i requisiti per l’esportazione? Le campionature non sono gratuite e l’importo del trasporto, specialmente se espresso, sono spesso molto cari. Affidarti ai contatti dei produttori che noi ti forniremo ti permetterà di ridurre le spese per la campionatura e di diminuire drasticamente le inevitabili perdite di tempo imputabili al fai-da-te.

E’ necessario ricordare che i tuoi prodotti di importazione da paesi terzi come la Cina sono sotto la diretta responsabilità della tua impresa, per cui è davvero imprescindibile trovare subito un produttore verificato e qualificato con cui interagire, come quelli con cui ti metteremo in contatto noi, specialmente nel caso dell’ampliamento o l’avviamento di un business indirizzato all’importazione diretta di viti autofilettanti.


Iscriviti alla Newsletter

Focus:

Vendere stock cinesi di viti autofilettanti in Italia: la regola d’oro

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Inizia le importazioni ignorando questa regola A TUO RISCHIO E PERICOLO

Se è tua seria intenzione dare inizio all’importazione diretta di viti autofilettanti cinesi con la tua azienda, devi essere consapevole che, la regola d’oro capace di garantirti la perfetta riuscita dell’operazione di importazione, è escludere a priori di approcciare nell’ottica ‘fai da te’ lo step di inizio indispensabile per l’acquisto di viti autofilettanti dalla Cina, (cioè la selezione del giusto produttore).

Abbiamo già avuto modo di spiegare come sia fondamentale prestare attenzione ai numerosissimi particolari al fine di una conclusione soddisfacente dell’operazione di importazione di viti autofilettanti dalla Cina. In particolare,questi sono i 3 requisiti che un fornitore cinese affidabile di viti autofilettanti deve avere:

  1. la registrazione a norma del fornitore cinese presso la camera di commercio di Pechino
  2. la documentazione richiesta e correttamente compilata necessaria a garantire una corretta esportazione di viti autofilettanti in Italia e negli stati europei
  3. la possibilità di un contatto senza tramiti e un gruppo di lavoro tecnico qualificato.

Trovare il produttore cinese migliore significa eseguire essenzialmente due operazioni:

  • Individuare almeno 2 produttori cinesi qualificati e referenziati, in possesso delle abilitazioni all’esportazione di viti autofilettanti nel nostro paese, in possesso di tutti i requisiti illustrati sopra
  • Acquistare e valutare una campionatura di test dai 2 migliori produttori

Utilizzando il nostro archivio composto di soli affidabili fabbricanti cinesi di viti autofilettanti, avrai l’opportunità di risparmiare risorse di tempo e di denaro e, in particolare, ridurre i tempi richiesti dall’import, con la garanzia di non doverti preoccupare personalmente di controllare tutti i singoli requisiti per ogni azienda cinese che contatterai.


Iscriviti alla Newsletter

A questo punto hai solo 2 possibilità:

come importare dalla cina

La scelta giusta ti permetterà di abbattere drasticamente i costi ed aumentare i tuoi profitti durante tutte le fasi dell’import

L’importatore maggiormente astuto che, come te, ha deciso di comprare stock import di viti autofilettanti, non avrà indecisioni su quali delle due opzioni, scegliere:

  1. Dissipare risorse di tempo e denaro in internet alla ricerca solitaria di fabbriche di viti autofilettanti, senza per altro avere la sicurezza di trattare con importatori davvero presenti fisicamente sul territorio e affidabili;
  2. Affidarsi ad uno staff professionale come il nostro capace di presentarti il miglior produttore cinese di viti autofilettanti adeguato alle tue necessità, con tutti i requisiti necessari per una soddisfacente operazione di importazione e un importante incremento del tuo fatturato.

Contattaci subito per avere accesso ai fornitori cinesi di viti autofilettanti da noi selezionati.

Buon import!


Iscriviti alla Newsletter


Trova i migliori punti vendita all'ingrosso viti autofilettanti e grossisti di viti autofilettanti su ImportareDallaCina.Eu


Precedente
Successivo

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *